home time

 

63-65 66-67-68-69-70-71-72-73-74-75-76-77-78-85-86-87-88-89-90-91-92-93-94-2001-2005-2006

1968

Pink Floyd in posa dopo l'entrata di Dave Gilmour


Il 1968 rappresentò per i Pink Floyd l'anno di transizione.Dopo aver raggiunto il successo con The Piper At The Gates of Dawn,il loro primo album,si ritrovavano con un Syd Barrett che ormai non era più presente,date le sue condizioni psichiche instabili,dovute anche all'eccessivo uso di droghe, il resto del gruppo ingaggiò David Gilmour inizialmente come seconda chitarra da affiancare a Syd, ma ben presto ne prese il posto quando ormai la situazione si rese insopportabile, del resto il gruppo rischiava di sfasciarsi,grazie anche ai 45 giri che furono snobbati,ingaggi che diminuivano. Molti criticavano l'esclusione di Barrett dal gruppo, ritenendo che fosse l'anima indispensabile,e lo era in effetti (da notare come il fatto si ripetè 20 anni dopo,quando Waters decise di sciogliere il gruppo),che non sarebbero andati avanti,ma l'uscita di A Saucerful of Secrets,segnò l'inizio di una nuova esperienza.

**************

 

12 Gennaio 1968
University of Aston,Aston Triangle,Birningham,Warwickshire
Com'è noto,questo fù il primo show dove i Pink Floyd si esibirono come quintetto,con David Gilmour in qualità di membro ufficiale del gruppo

13 Gennaio 1968
Saturday Dance Date,Winter Gardens Pavilion,Weston-super-Mare,Somerset
Di spalla,Ken Birch Band e 3 of Spades Plus

19 Gennaio 1968
Town Hall,Lewes,east Sussex
Due spettacoli serali

20 Gennaio 1968
Hastings Pier,Hastings,West Sussex
Di spalla,i Beaufords Image.
Presentatore:Pete Drummond
Fù quasi certamente l'ultima apparizione di Syd con i Pink Floyd

26 Gennaio 1968
University of Southampton,Highfield,Southampton,Hampshire
Di spalla ai Tyrannosaurus Rex e alla Incredible String Band

27 Gennaio 1968
Melody Maker,Londra
Il Melody Maker fù la prima delle riviste musicali internazionali ad annunciare che David Gilmour era entrato a far parte dei Pink, i cui membri erano cosi saliti a cinque.Nell'articolo si diceva che aveva provato con il gruppo per parecchie settimane e che si sarebbe unito ai quattro prima del tour europeo del Febbraio 1968.

27 Gennaio 1968
Leicester College of Technology,Leicester,Leicestershire

10 Febbraio 1968
The Imperial Ballroom,Nelson,Lancashire
Di spalla,Forth Coming e Atlantics

11 Febbraio 1968
Top Gear,BBC Radio One.
Presentato da John Peel
Suonarono Vegetable Man,Pow.R Toc.H,Scream Your Last Scream,Jugband Blues.
Questi brani compaiono su un bootleg che si pensa sia stato registrato ad Amsterdam,intitolato "Pink Floyd,Early Concerts"

13 Febbraio 1968
Registrazione di Julia Dream,prodotto da Norman Smith negli Abbey Road Studios

16 Febbraio 1968
ICI Fibres Club,Pontypool,Monmouthshire
Esibizione non confermata
A questo punto le cose con Syd stavano realmente peggiorando.Le storie sul suo comportamento sono diventate leggenda,ma allora stava letteralmente distruggendo il gruppo...
Nick Mason : "Esitavamo,pensando di non potercela fare senza Syd,e cosi tolleravamo quello che può essere definito solo un maledetto maniaco.Non siamo noi a voler usare queste parole,lo era davvero."
Roger Waters :"Syd diventò una persona molto strana.Se fosse malato o no non stà a noi dirlo,ora che si parla tanto della natura della pazzia.Quello che sò è che era un suicidio viverci e lavorarci."
Nick Mason :"Era impossibile"
Waters :"Arrivamo al punto in cui eravamo tutti depressi perchè era un terribile sbaglio voler continuare.Era diventato totalmente incapace di lavorare nel gruppo."
Mason :"E sembrava che la sua unica bravura fosse quella di deprimerci".
La storia più tipica su Syd Barrett riguarda l'episodio della pettinatura al Mandrax.E' difficile stabilire con esattezza a quale spettacolo avvenne in effetti,ma fù uno degli ultimi che i Pink Floyd fecero con lui.Gli altri membri erano appena usciti dal camerino per andare in scena e avevano lasciato Syd che finiva di mettersi a posto i capelli,portava una pettinatura molto elaborata a quei tempi.Probabilmente non riusciva a farli stare come voleva,finchè in un lampo di genio dell'ultimo minuto prese un flacone di Mandrax,le pillole che lo facevano andare tanto su di giri,e le sbriciolò mischiandole con l'intero contenuto di un flacone di brillantina,si spalmò il tutto sulla testa,prese la sua Telecaster a specchi e salì sul palco.Col calore dei riflettori la poltiglia che aveva sui capelli cominciò a sciogliersi e a scorrergli giù dalla testa dando al viso l'aspetto di una maschera,come se gli stesse squagliando la faccia(le maschere di The Wall non vi ricordano nulla?NdBrain). Ovviamente gli altri non riuscivano a concentrarsi.

17 Febbraio 1968
Concertgebouw,Vlissingen,Olanda
Inizia il tour europeo
Di spalla,Dragonfly,Edatterne Jugband e Living Kick Formation

18,19 Febbraio 1968
Bruxelles,Belgio
Il debutto televisivo di David Gilmour con i Pink Floyd avvenne in una serie di clips promozionali per la tv belga.
Il complesso eseguì i seguenti brani:
Astronomy Domine,Set The Controls For the heart of The Sun,Apples and Oranges,Corporal Clegg,Paintbox,Scarecrow e See Emily Play.
Le prime quattro canzoni furono probabilmente registrate in un'ampia sala o in uno studio televisivo;per Apples and Oranges fù ricostruito un negozio di frutta e verdura.Le riprese delle ultime tre si svolsero nel Parc de Laekan e dintorni,con l'Atomium di bruxelles ben visibile sullo sfondo.Tutti i brani furono eseguiti in playback utilizzando le basi originali;Corporal Clegg,invece,pure eseguita in playback,nella prima stesura aveva un diverso sviluppo del testo in finale di canzone,rispetto alla versione che poi apparirà sù A Saucerful of Secrets,secondo album del gruppo.See Emily Play fù l'unico di questi clips a essere ufficialmente reso pubblico,apparirà sulla video compilation del 1989 Rock & Roll The Greatest Years - 1967.

20 Febbraio 1968
ORTF TV Studios,Buttes Chaumont,Parigi,Francia
Seduta di registrazione dal vivo in uno studio televisivo per il programma musicale Bouto Rouge.I Pink eseguirono Astronomy Domine,Flaming e Set The Controls For The Heart of The Sun.Il programma fù trasmesso per la prima volta su ORTF2 alle 12.30 del 17 Marzo 1968.

22 Febbraio 1968
Rij.School,Leuven,Belgio
Nel corso di un carnevale cittadino,gli studenti organizzarono una manifestazione che durò tutta la notte a cui furono invitati,fra gli altri,i Pink Floyd e i Crazy World di Arthur Brown

23 Febbraio 1968
Pannenhuis,Antwerp,Belgio
Di spalla i Mike Stuart Span
"Quattrocento ragazzi hanno sperimentato l'esperienza psichedelica al Pannenhuis,che ne conterrebbe solo duecento!Questa mecca beat di Antwerp tremava letteralmente sulle sue fondamenta.Le due ore con i Pink Floyd e i Mike Stuart Span hanno corrisposto a un allargamento dei confini sensoriali.L'evento è stato reso ancora più spettacolare da un primitivo "laboratorio dei sensi",fonte di esplosioni di luci e colori per tutto il palco,che ha tenuto testa ai ritmi diabolici della musica come un'eruzione vulcanica per gli occhi e per le orecchie.Per i Pink Floyd i testi sono un semplice di più e nella maggior parte dei casi non si sono affatto preoccupati delle parti vocali.Hanno lasciato che a parlare fossero improvvisazioni elettroniche all'organo,unite a splendidi effetti di chitarra e supersonici assoli di batteria.L'intero show è stata una una prova di "comunicazione totale attraverso luci e suoni",formula che dapprima ha lasciato sbalordita una folla di teenager beat ma che alla fine è riuscita a coinvolgere tutti in un vortice di musica,suoni ed effetti di luci multicolori" (Het Laatste Nieuws)

24 Febbraio 1968
Cheetah Club,Bruxelles
Ultima data del tour

## Febbraio 1968
Francoforte sul Meno,Germania Ovest
Secondo i giornali musicali tedeschi i Pink Floyd avrebbero dovuto esibirsi in febbraio in un club di Francoforte,ma lo spettacolo non ebbe luogo

26 Febbraio 1968
Domino Club,Lion Hotel,Cambridge,Cambridgeshire
I Pink Floyd sostituirono i Wages of Sin

2 Marzo 1968
Londra
Syd Barrett lascia i Pink Floyd
Dal momento che i loro singoli non entravano più nelle classifiche,i Pink Floyd dovettero abbassare il loro cachet.Mentre prima suonavano per 250 sterline,ora suonavano per 135
Roger Waters: "Syd se ne andò quando eravamo a circa un quarto di A Saucerful of Secrets.Peter e Andrew aggravavano le cose,montando il suo ego,dicendo a lui quanto era forte e a noi quanto eravamo deprimenti....Finirono di essere i nostri manager."
Waters parlò di un altro fattore che contribui alla rottura."Syd aveva grandi piani per allargare il gruppo,voleva far entrare altri due strampalati,due freak che aveva incontrato chissà dove.Uno suonava il banjo e l'altro il sassofono.Noi non ne avevamo nessuna intenzione, e fù chiaro che eravamo arrivati alla stretta decisiva."
La decisione dei signori Waters,Mason e Wright di invitare Syd a lasciare il gruppo portò alla rottura. Jenner e King non vedevano come i Pink Floyd potessero farcela senza Syd. Era stato Syd a scrivere tutto il materiale ed era sia voce che chitarra solista. Parlando dei primi singoli, Waters disse: "See Emily Play e Arnold Layne sono canzoni di Syd Barrett, d'accordo, e non importa chi era a suonare il basso o a fare questo o quello, non c'entra niente. Sono canzoni molto belle e le fai e basta. Non ha niente a che fare con la musica, suonare quella roba, ha a che fare con lo scrivere le canzoni, ed è stato Syd a scrivere quelle canzoni. Non credo che NOI facessimo niente allora, se capisci quello che intendo ....". Ma Peter a Andrew non dovevano salire sul palco con lui. Waters: "Arrivammo al punto di dirgli di andarsene perchè, anche se lo rispettavamo come compositore, le sue performance dal vivo erano inutili,dal momento che faceva troppe cose che nessuno di noi capiva. Scordava la chitarra e strimpellava sulle corde allentate. Scendevamo dal palco sanguinanti, perchè dalla rabbia ce la prendevamo con le apparecchiature...".
Dave Gilmour riassunse la storia in un'intervista del 1975: "Prima che Syd se ne andasse,il gruppo era finito in una situazione totalmente impossibile. Nessuno li voleva ingaggiare. Dopo il successo dell'estate 1967 avevano avuto un calo netto,gli spettacoli erano deserti perchè suonavano male. L'unica soluzione era mandar via Syd. Cosi mi chiesero di entrare e si liberarono di lui."
L'intervista di Zig Zag trattava dettagliatamente l'abbandono di Syd Barrett.
Nick Mason : "Riflettemmo molto a natale..."
Waters : "Quindi dev'essere stato dopo natale che ci siamo messi in contatto con David"
Mason:"Stavamo insegnando a Dave i pezzi con l'idea che saremmo stati in cinque. Ma Syd arrivò con del materiale nuovo. La canzone diceva Have you got in yet? ( Hai capito?) e lui continuava a cambiarla cosi che nessuno riusciva ad impararla"
Waters: "Era veramente l'opera geniale di un pazzo. Il fatto è che io non riuscivo proprio ad impararla.Stetti li un'ora mentre lui cantava hai capito? e cercavo di spiegargli che la cambiava tutte le volte e quindi io non riuscivo a stargli dietro. Lui cantava hai capito? e io No,No. Magnifico
ZIG ZAG: "Come vedevate il fatto che la Blackhill sostenesse Syd? (La Blackhill Enterprises era la società che si curava degli affari dei Pink ,ndB)
Waters : "Pensavo solo che avessero torto.Avemmo un incontro decisivo a Ladbroke Road,un giorno;io e Syd eravamo seduti in una stanza a parlare e io tirai fuori quello che credevo fosse l'unico modo per continuare insieme,e cioè che lui fosse rimasto nei Pink Floyd,avesse continuato a prendere la sua parte di soldi,ma non prendesse parte affatto agli spettacoli,fosse una figura alla Brian Wilson (componente dei Beach Boys ndB),se vuoi.Avrebbe scritto canzoni e sarebbe venuto in studio per le registrazioni. Alla fine del pomeriggio credetti di averlo convinto che questa era una buona idea e lui si era detto d'accordo, ma questo non voleva dir molto, perchè Syd era capace di cambiare radicalmente idea nel giro di un'ora. Poi andò a casa, e io andai da Peter e Andrew e dissi loro che era la fine, se non funzionava cosi avevamo chiuso e chiesi loro di lasciarlo perdere per un pò,per mille ragioni,soprattutto perchè loro non vedevano le cose come le vedevo io. Ma loro andarono a trovarlo e chissà cosa gli dissero e cosi fù fatta.Non li vedemmo più tranne che alle riunioni pre sciogliere la società.Dovemmo tirare a sorte per dividere quello che possedeva la Blackhill,ma fù la fine quel giorno."

9 Marzo 1968
Faculty of Technology Union,Manchester Technical College,Manchester,Lancashire

14 Marzo 1968
Whitla Hall,Belfast,County Antrim,Irlanda del Nord

16 Marzo 1968
Middle Heart Club,Covent Garden,Londra
Ultimo spettacolo
Di spalla i Juniors Eyes con Explosive Spectrum Light Show

Locandina del Middle Heart

20 Marzo 1968
New Grafton Rooms,Liverpool,Lancashire

22 Marzo 1968
Woolwich Polytechnic,Woolwich,Londra
Nel corso di questo spettacolo notturno non stop i Pink Floyd salirono sul palco alle 2 del mattino di fronte a non più di 50 spettatori

6 Aprile 1968
Blackhill Enterprises,Londra
All'incirca in corrispondenza di questo concerto la Blackhill sciolse il contratto di management con i Pink,che furono presi in carico dalla Bryan Morrison Agency

12/14 Aprile 1968
Bruxelles,Belgio
Sembra che i Pink abbiano effettuato delle registrazioni per la tv belga
Esce il 45 giri It Would Be So Nice/Julia Dream
Nick Mason:
"Tremendo quel disco vero?In quel periodo non avevamo direzione.Tutti ci rompevano le scatole perchè facessimo dei singoli che vendessero bene.Quando tanta gente dice che una cosa è importante, alla fine cominci a pensarlo pure tu.Su un LP è possibile fare esattamente quello che vogliamo.Per l'ultimo singolo,Apples and Oranges,abbiamo dovuto fare le cose di fretta.E' un disco commerciale,ma l'abbiamo dovuto registrare solo in due session.Preferiamo fare le cose con più calma."
Waters: "Sembra che essere ingaggiati per suonare dal vivo dipenda solo se hai qualche disco in classifica.It Would Be So Nice non mi piace nè la canzone nè come è cantata.I singoli vanno fatti,ma non sono eccessivamente importanti.Sugli LP possiamo dare il meglio di noi in ogni momento."

18/19 Aprile 1968
Piper Club, Roma

20 Aprile 1968
Raven Club,RAF Waddington,Lincolnshire
Di spalla,Delroy Williams Show (con esibizione di spogliarelliste) e Individual Set

Maggio 1968
I Pink Floyd registrarono la loro prima colonna sonora per un film intitolato The Commitee,prodotto da Max Steuer per la regia di Peter Sykes e distribuito dalla Craytic Ltd.
Dave Gilmour: "...all'inizio avremmo potuto fare abbastanza bene qualsiasi cosa ci avessero chiesto per un film.Potevamo fare lunghe divagazioni che su disco non avrebbero necessariamente avuto un senso...."

3 Maggio 1968
Westfield College,Hampstead,Londra
Con i Grand Union

4/5 Maggio 1968
Bruxelles,Belgio
Pare che abbiano registrato per la tv belga

6 Maggio 1968
First International European Pop Festival,Palazzo dello Sport,Roma
Suonarono Astronomy Domine,Interstellar Overdrive,Set The Controls For The Heart of The Sun,Pow R Toc H
L'ambizioso festival fù dapprima annunciato per il 19-25/2/1968 e quindi per il 4-10/5/1968,ma in entrambe le occasioni la manifestazione non potè avere luogo.Tra i principali motivi,il fatto che la presenza di alcuni gruppi venne pubblicizzata prima che confermassero la propria partecipazione.Solo 400 persone erano presenti allo show dei Pink Floyd.Un documentario del festival,con spezzoni del concerto dei Pink,fù trasmesso a colori nel Regno Unito alle 21.55 del 18 maggio 1968 in "Rome goes Pop",una puntata della serie tv Release per la BBC2.Al programma parteciparono anche Donovan,Julie Driscoll e gruppi cecoslovacchi,italiani e giapponesi.
L'esibizione fu registrata da una radio olandese, VPRO Rebroadcast

11 Maggio 1968
Brighton Arts Festival - The Gentle Sound of Light
Falmer House Courtyard,University of Sussex,Falmer,Brighton,East Sussex
Suonarono Let There be More Light,Set The Controls...,Interstellar Overdrive,It Would be So Nice.
A questo concerto,nato sotto una cattiva stella,partecipò un folto pubblico di 1400 persone.
"I problemi tecnici cominciarono quasi subito,quando andò in fiamme uno dei giganteschi proiettori a 35 mm. Molte valvole saltarono e pochissimi effetti meccanici funzionarono,se non proprio nessuno. Erano le 22.15 e la serata sembrava destinata a un fiasco completo. Fù allora che i Pink Floyd, dei quali originariamente erano previste due apparizioni di mezz'ora ciascuna, furono invitati a salire sul palco alle 22.30, per un'ora. Ciò avrebbe risolto alcuni problemi poichè il gruppo aveva affermato di voler usare il proprio impianto luci anzichè quello dell'università. Cosi gli elettricisti ebbero un'ora di tempo per sistemare le cose in vista della seconda parte dello spettacolo:appena finita l'esibizione dei Pink Floyd infatti partiva la sequenza di un raid aereo. Quest'ultima non fù esattamente un successo perchè, chissà come, il volume delle sirene fù abbassato e i due fari seguipersone si persero tra lo sfavillio delle altre luci rimaste accese. Due ragazzine ipnotizzate dalle luci e dalla musica furono curate al pronto soccorso." (Wine Press,rivista studentesca della Sussex University)

17 Maggio 1968
Middle Heart Club,Covent Garden,Londra
Spettacolo delle 00.30.
Con Alexis Korner,Free,il dj Jeff Dexter e Chakra

23 Maggio 1968
Paradiso,Amsterdam,Olanda
Due show serali in sostituzione di un concerto programmato per il 30 Aprile 1968 e poi annullato.
Primo spettacolo:Let There be More Light,Interstellar Overdrive,Set The Controls...,A Saucerful of Secrets
Secondo spettacolo:Keep Smiling People *,Let There be More Light,Set The Controls...,Flaming,A Saucerful of Secrets.
* Keep Smiling People è uno strumentale mai inciso su vinile simile a Careful With That Axe Eugene

24 Maggio 1968
The Punch Bowl,Lapworth,Warwickshire

25 Maggio 1968
Mayfair Suite,The Belfry Hotel,Wishaw,Sutton,Coldfield,Warwickshire
Di spalla,Young Blood e Pineapple Incident

26 Maggio 1968
OZ Benefit,Middle Heart Club,Covent Garde,Londra
Uno degli spettacoli di beneficenza per la rivista OZ,accompagnato dai soliti problemi con le autorità.Non si sà con certezza se i Pink abbiano suonato,anche se compariva il loro nome sul cartellone pubblicitario

clicca per ingrandire la foto -(ci mette un pò a caricare)

1 Giugno 1968
Tour olandese
Lijn 3,Amsterdam,Olanda
Spettacolo delle 7 di mattina
Eurobers,Apeldoorn,Olanda
Show in prima serata
Di spalla,Mozarts,Les Copains e Outlook
De Kentering,Rosmalen,Olanda
Show in tarda serata

2 Giugno 1968
Concertgebouw,Vlissingen,Olanda
Di spalla i Dragonfly.
Suonarono Let There be More Light e Flaming

3 Giugno 1968
De Pas,Heesch,Olanda
Di spalla,Chokfull,Blaze e Bubbles

Ultima data del tour,compresi anche gli show (di cui non si ha conferma) al Fantasio e al Kosmos di Amsterdam

8 Giugno 1968
Market Hall,Haverfordwest,Pembrokshire,Galles
Di spalla,i Bond

12 Giugno 1968
May Ball,King's College,Cambridge,Cambridgeshire
Con i Soft Machine,Ed Leo Trio,Trevor Hall e una steel band.
Pare che in questo concerto i Pink Floyd abbiano portato un light show psichedelico fornito loro dalla band di Cambridge White Unicorn

14 Giugno 1968
Midsummer Ball,University College London,Gower Street,Londra
"La grande sorpresa all'apparire dei Pink Floyd fù quanto poco mostrarono di sentire la mancanza del loro leader Syd Barrett di recente uscito dal gruppo. Guidati ora dal bassista Roger Waters,i Pink Floyd sono di gran lunga la miglior blues band psichedelica sulla piazza e suonano di frequente al Middle Heart,una cantina di fronte al mercato di Covent Garden,un tranquillo rifugio dove ballare,starsene seduti,ascoltare,mangiare o dedicarsi a qualcosa di più piacevole.John Peel viene spesso a presentare le serate e si produce in divertenti battute sulle droghe e l'onnipresente polizia in un dialetto che nessuno riesce a sentire e ancor meno a capire." ( Pi ,rivista studentesca dell'UCL)

15 Giugno 1968
The Magic Village,Manchester,Lancashire
Di spalla,Purple Stone,Alchemist,Jack Lancaster-Bruce Mitchell Quartet con l'Inner Light Show

21 Giugno 1968
Commemoration Ball,Balliol College,Oxford,Oxfordshire
Primo spettacolo
Middle Heart Club,Covent Garden,Londra
Ultimo spettacolo
Con Hurdy Gurdy,Easy Moses e Dexasterous

22 Giugno 1968
The 1st Holiness Kitch Garden For The Liberation of Love & Peace in Colours
Houtrusthallen,The Hague,Olanda
Show diurno.
Con Small Faces,Pretty Things,Dirty Underwear,Group 1850,Chemical explosions Of Death and War,Living Kick e Trancedental,Aurora Lightshow
Fù un evento con scarsissimo seguito di pubblico.I Pink Floyd suonarono tre brani e poi se ne andarono
University of East Anglia,Norwich,Norfolk
Show serale

26 Giugno 1968
Sheffield Arts Festival,Students Union,Sheffield,Yorkshire
Di spalla,i Jethro Tull

28 Giugno 1968
Students Celebration Dance,The End of It All Ball,Music Hall,Shrewsbury,Shropshire
Con il Miss Shropshire Student Contest

29 Giugno 1968
Midsummer High Weekend,The Cockpit,Hyde Park
Esce il loro secondo album A Saucerful of Secrets
Primo concerto gratuito a Hyde Park,organizzato dalla Blackhill Enterprises.
Con i Tyrannosaurus Rex,Roy Harper e i Jethro Tull.
I Pink Floyd suonarono Let there be More Light,Set The Controls...,A Saucerful of Secrets,Interstellar Overdrive
"Dico sempre che il miglior concerto all'aperto che mi sia mai capitato di vedere fù quello dei Pink Floyd a Hyde Park.In quell'occasione noleggiai una barca a vela,remai fino in mezzo al Serpentine e mi sdraiai ad ascoltare la band:la loro musica allora s'intonava perfettamente all'aria aperta.Fù,sembra assurdo ora,è una di quelle cose per cui verrebbe da dire che quelli erano tempi mentre adesso...In tempi più difficili pare sciocco,ma per me fù un'esperienza mistica.Fantastico.Eseguirono A Saucerful of Secrets e altre canzoni.Sembrava che riempissero l'intera volta celeste e tutto lo spazio attorno.In sintonia perfetta con il movimento dell'acqua,degli alberi e di tutto il resto.Insomma un evento perfetto.Penso che sia stato il più bel concerto che abbia mai visto." ( John Peel,Capital Radio)

Manifesto del concerto gratuito ad Hyde Park

4 Luglio 1968
Inizia il tour in Nord America
La band giunse negli Stati Uniti ma a causa di problemi con i permessi di lavoro fù costretta a rimanere in Canada finchè le domande non furono accolte.Il programma del tour prevedeva anche un concerto a Boston,ma non si ha conferma dell'esibizione.Durante il viaggio per Chicago venne rubata la chitarra di Gilmour

8 Luglio 1968
Kinetic Playground,Chicago,Illinois,USA

12 Luglio 1968
Grande Ballroom,Detroit,Michigan,USA
Di spalla,Thyme e Jagged Edge
Suonarono Interstellar Overdrive,A Saucerful of Secrets,Set The Controls...,Astronomy Domine,Flaming

15-17 Luglio 1968
Steve Paul's The Scene,New York City,New York,USA
Scaletta del 15:Interstellar Overdrive,Set The Controls..,Astronomy Domine,Flaming,A Saucerful of Secrets

24 Luglio 1968
Philadelphia Music Festival,John F.Kennedy Stadium,Filadelfia,Pennsylvania,USA
Con Who,Troggs,Mandala of Canada,Joshua Light Show e Friends of The Family

26-27 Luglio 1968
Shrine Exposition Hall,Los Angeles,California,USA
Con Blue Cheer e Jeff Beck
Scaletta del 26: Interstellar Overdrive,Matilda Mother,Set The Controls...,A Saucerful of Secrets
"Faceva un caldo cosi appicicoso e opprimente alla Shrine Hall che se ti fosse capitato di passare di li e incappare nel light show dei Single Wing Turquoise Bird e in Interstellar Overdrive dei Pink Floyd avresti potuto pensare di essere immerso in una versione evangelica dell'inferno in qualche show da raduno fondamentalista.Non mi aspettavo però che il gruppo di Jeff beck,schiacciato fra gli altri due,avrebbe dato dei punti sia ai Pink Floyd sia ai Blue Cheer.I Pink Floyd,su disco sono una cosa,dal vivo tutt'altro.Deludenti (...) Overdrive è stata fiacca e confusa,tristemente carente di smalto e carattere.Forse è l'organo di Rick Wright che salva i concerti dei Pink Floyd dal disastro.Il tastierista percorre sentieri inesplorati,arabeschi ipnotici in Matilda Mother,voli nel labirinto di Set The Controls For The Heart of The Sun,mistici dedali in A Saucerful of Secrets.Heart of The Sun costituisce la prova lampante della distanza tra i dischi e i concerti dei Pink Floyd (...) In concerto molta della spiritualità và perduta.L'organo praticamente cancella la chitarra di Syd Barrett (cui è subentrato Gilmour) e Roger Waters,il bassista cantante,cerca di imitare con la voce gabbiani e onde.Il risultato è quasi imbarazzante." (LA Free Press)

2-4 Agosto 1968
Avalon Ballroom,San Francisco,California,USA
Di spalla,Crome Syrcus e Holy Modal Rounders

9-11 Agosto 1968
Eagles Auditorium,Seattle,Washington,USA
Con Blue Cheer e luci a cura dei Retina Circus Light Company

16-17 Agosto 1968
Sound Factory,Sacramento,California,USA
Di spalla,Initial Shock e AB Blues Band

23-24 Agosto 1968
The Bank,Torrance,Los Angeles,California,USA
Di spalla i Black Pearl
Royal Lido,Central Beach,Prestatyn,Clwyd,Galles
Questo concerto fù cancellato poichè il tour americano venne prolungato di qualche giorno

31 Agosto 1968
Sky River Rock Festival and Lighter Than Air Fair,Betty Nelson's Organic Raspberry Farm,Sultan,Washington,USA
Con Kaleidoscope,Muddy Waters,Peanut Butter,Conspiracy,Santana,Country Joe & The Fish,John Fahey,HP Lovecraft,Steppenwolf,Youngbloods e molti altri.I Pink Floyd si sono esibiti nella prima data di questo show durato 3 giorni( dal 31/8 al 2/9 1968).Nonostante gli intoppi dovuti alla cattiva organizzazione e all'invasione di spettatori senza biglietto,la manifestazione ha potuto contare sulla partecipazione di tutti i gruppi in programma.

"Secondo le stime al tramonto si affollavano ai cancelli 10000 persone contro i 7000 biglietti venduti fino alle 11.30 del mattino a ragazzi giunti da ogni angolo del paese.Con più di 40 bands,è stato il più grande festival mai tenuto in America...La festosa moltitudine ha stipato il prato di cinque acri adibito a parcheggio...Gli amanti del rock sono sembrati prestare poca attenzione alle performances dei gruppi,ma hippies e regolari si sono rilassati in egual misura." (Seattle Post Intelligencer)

1 Settembre 1968
Oakland Pop Festival,Baldwin Pavilion,Oakland University,Rochester,Michigan,USA
Con Procol Harum, Howlin' Wolf,Chris Chrysalis,Rationals,SRC Thyme,MC5,Jagged Edge,Psychedelic Stooges e Frost Children.
Ultima data del tour in America

4 Settembre 1968
Middle Heart,The Club House,Ritchmond Athletic Club,Richmond,Surrey
Primo concerto inglese dei Pink dopo il ritorno dagli States

## Settembre 1968
Bilboquet,Luxembourg,Parigi
Suonano Let There be More Light e Interstellar Overdrive

## Settembre 1968
Psychedelic Club,Elysée,Parigi,Francia

8 Settembre 1968
Chàtelet,Belgio
I Pink Floyd annullarono il concerto a questo festival per problemi con le autorità doganali. Sembra che si siano verificati episodi di violenza; ad ogni modo i Kinks,fra gli altri gruppi,fecero un'ottima esibizione

13 Settembre 1968
Mothers,Erdington,Birningham,Warwickshire

17 Settembre 1968
BBC Television Centre,Wood Lane,Londra
La stampa musicale scrisse che i Pink Floyd visionarono un film pilota che comprendeva delle loro composizioni

20 Settembre 1968
Bristol,Gloucestershire
L'avviso di questa data comparve in una circolare di un fan club dell'epoca,ma l'esibizione non è confermata

21 Settembre 1968
ORTF TV Studios,Buttes chamont,Francia
Seduta di registrazione dal vivo in uno studio televisivo per il programma musicale "Samedie et Compagnie" in cui i Pink Floyd eseguirono Let There be More Light e Flaming.Andò in onda su ORTF2 il 12 Ottobre 1968 alle 16.15

27 settembre 1968
Queens Hall,Dunoon,Argyllshire,Scozia
Di spalla, i Poets e il dj Tam Ferrie
Il concerto fù organizzato da Brian Wilson,oggi un politico del partito laburista,che ricorda:
"I Pink Floyd impiegarono un sacco di tempo ad arrivare per via del maltempo.La band dovette noleggiare una barca da Gourock.Arrivò in ritardo e il pubblico cominciò ad agitarsi.Quando i 400 spettatori ascoltarono la loro musica futurista,non si mostrarono particolarmente rapiti.Nonostante i quattro si siano dannati l'anima sul palco,il concerto entusiasmò solo pochi spettatori,i quali non credevano ai loro occhi:avevano di fronte i Pink Floyd proprio a Dunoon."

28 Settembre 1968
The International Essener Song Tage,Gruga Halle,Essen,Germania
Dopo il fiasco della sera prima,i Pink Floyd non si presentarono a questo festival e rimasero in Scozia fino al 2 Ottobre

1 Ottobre 1968
The Maryland,Glasgow,Lanarkshire,Scozia
L'ultima sera in Scozia i Pink fecero un'apparizione estemporanea di spalla alla band locale Mind Excursion

3 Ottobre 1968
Thames TV,Londra
Secondo l'NME andò in onda la prima puntata di una nuova serie televisiva nazionale per bambini intitolata
"The Tyrant King",con musiche dei Pink Floyd,Nice,Moody Blues,Cream e Tyrannosaurus Rex

4 Ottobre 1968
Mothers,Erdington,Birningham,Warwickshire

6 Ottobre 1968
The Country Club,Belsize Park,Hampstead,Londra

16 Ottobre 1968
Theàtre du Huitième,Lione,Francia
Con un light show psichedelico del London Arts Lab.

19 Ottobre 1968
Salford University,Salford,Lancashire
Show annullato in favore dei concerti in Belgio
Theatre 140,Bruxelles,Brabant,Belgio

20 Ottobre 1968
Theatre 140,Branant,Bruxelles,Belgio
Doppio spettacolo,alle 15.30 e alle 20.30

21-22 Ottobre 1968
Germania Ovest
La stampa musicale riferì che in queste date i Pink Floyd si trovavano in Germania Ovest per spettacoli televisivi,ma non si possiedono maggiori informazioni

25 Ottobre 1968
The Boat house,Kew,Londra

26 Ottobre 1968
Union Hall,Imperial College,Kensington,Londra
Primo spettacolo
Middle Heart,The Roundhouse,Chalk farm,Londra
Ultimo spettacolo:dalle 22.30 all'alba con Gary Farr,July e il dj Jeff Dexter.Inizialmente i Pink Floyd erano in programma per il 18 Ottobre 1968

31 Ottobre 1968
L'Antenne du Chapiteau du Kremlin-Bicétre,Parigi,Francia
Seduta di registrazione dal vivo in uno studio televisivo per il programma "Tous en Forme".I Pink Floyd eseguirono Let There be More Light e Flaming.Il programma andò in onda su ORTF2 alle 21.30 del 26 Novembre 1968

1-2 Novembre 1968
Fillmore East,New York,USA
Erano previsti due spettacoli per ciascuna serata,alle 20 e alle 22.30,con Richie Havens e i Quicksilver Messenger Service.I Pink Floyd annullarono la data una settimana prima e furono sostituiti dai McCoys.La band aveva intenzione di tornare negli USA per concludere il tour con i Tyrannosaurus Rex ma il progetto non fù portato a termine

2 Novembre 1968
Student Union Bar,Farnborough Technical College,Farnborough,Hampshire

3 Novembre 1968
Trasmissione della BBC TV,Londra
Alle 22.40 la BBC1 trasmise una puntata speciale di Omnibus,registrata e in bianco e nero,intitolata
"All My Loving".Era un programma di 55 minuti con clips di musica pop e interviste con i Beatles,Donovan,gli Who,Jimi Hendrix,Frank Zappa,Lulu e molti altri.I Pink Floyd erano rappresentati da un filmato di Set The Controls For The Heart of The Sun che si pensa sia stato girato sulla loggia del Tabernacle,una villa comunale vicino a All Saints Church Hall,Nothing Hill.Il programma fù ritrasmesso a colori su BBC2 alle 21.30 del 18 Maggio 1969

4 Novembre 1968
Registrazione di Careful With That Axe Eugene,prodotto da Norman Smith negli Abbey Road Studios

7 Novmbre 1968
Porchester Hall,Bayswater,Londra
Con i Barclay James Harvest e gli Edgar Broughton Band

8 Novembre 1968
Fishmonger's Arms,Wood Green,Londra
Di spalla Closed Cell Sponge e Stranger Than Yesterday con il dj Jerry Floyd e il Saffron Rainbow Light Show.
Scaletta: Careful With That Axe Eugene,A Saucerful of Secrets.
"All'evento,scarsamente pubblicizzato,partecipò uno straordinario assembramento di folla.La sala era stracolma,non dei soliti giovani fans,ma di un pubblico serio e attento che ha mostrato di apprezzare lo show.I clienti di quel pub nei sobborghi londinesi sono stati la prova lampante dell'esistenza di una nuova e sempre più folta schiera di spettatori pe un pop intelligente e fantasioso" (Record Mirror)

16 Novembre 1968
Inizia il tour svizzero
Restaurant Olten-Hammer,Olten,Svizzera
Primo spettacolo
.Il primo concerto svizzero dei Pink Floyd fù seguito,pare,da 400 fans
Grosse Tanzparty,Coca-Cola Halle,Abtwil,Svizzera
Ultimo spettacolo
Di spalla Blues Club,Axis,Wood Chuck,Ponny's,oltre all'elezione di Miss Coca Cola

17 Novembre 1968
2nd Swiss Rhythm and Blues Festival,Hazyland,Kongresshaus,Zurigo,Svizzera

## Novembre 1968
Blow Up Club,Monaco,Germania Ovest
Due spettacoli serali che si tennero probabilmente il 18 novembre dopo il breve tour svizzero,sponsorizzato dalla CocaCola

22 Novembre 1968
Crawdaddy,Club House,Ritchmond Athletic Club,Richmond,Surrey
Di spalla gli Arcadium

23 Novembre 1968
Regent Street Polytechnic,Londra
Con Bobby Parker

24 Novembre 1968
The Country Club,Belsize Park,Londra
Di spalla gli Andromeda

27 Novembre 1968
University of Keele,Newcastle-under-Lyme,Staffordshire
Scaletta:
Astronomy Domine,Flaming, Careful With That Axe Eugene, Interstellar Overdrive, Let There be More Light,
Set The Controls For The Heart of The Sun,A Saucerful of Secrets

29 Novembre 1968
Hanover Lodge,Bedford College,Regent's Park,Londra
Di spalla i Blonde on Blonde

30 Novembre 1968
Psychedelic Club,Elysée,Parigi,Francia
Seduta di registrazione dal vivo (con il pubblico) in uno studio televisivo per il programma musicale
"Surprise-Partie".Eseguirono Let There be More Light e Flaming.Il programma andò in onda su ORTF2 alle 22.30 il 31 Dicembre 1968

2 Dicembre 1968
BBC Maida Vale Studios,Maida Vale,Londra
Seduta di registrazione live in studio.I Pink eseguirono
Point Me At The Sky,Careful With That Axe Eugene (annunciata come Baby Blue Shuffle In D Maior),The Embryo e Interstellar Overdrive per Radio One della BBC.La performance fù trasmessa in Top Gear alle 15 del 15 Dicembre 1968 e replicata sempre in Top gear alle 15 del 19 gennaio 1969

4 Dicembre 1968
La musica dei Pink Floyd fù usata da John Chesworth del Ballet Rambert per il suo balletto Pawn To King 5,avente come tema il gioco degli scacchi.La prima del balletto si svolse al Jeanetta Cochrame Theatre a Londra

5 Dicembre 1968
Bournemouth College Students Union Xmas Dance,Royal Arcade Ballrooms,Boscombe,Bournemouth,Hampshire
Con Status Quo e Mouse & The Cats

15 Dicembre 1968
City Hall,Newcastle-upon-Tyne,Northumberland
Di spalla i Pretty Things,Aynsley Dunbar Retaliation,Deviants e Gordon Snaith.
Il primo dei due spettacoli in programma fù annullato perchè i Pink Floyd furono bloccati in autostrada.La band eseguì due brani in circa mezz'ora finchè alle 22.30 gli organizzatori tolsero la corrente,scatenando l'ira del pubblico

17 Dicembre 1968
Esce il 45 giri
Point Me At The Sky/Careful With That Axe Eugene

20 Dicembre 1968
BBC Paris Cinema,Regent Street,Londra
Seduta di registrazione dal vivo,con pubblico,in studio.Il gruppo eseguì
Let There be More Light,Set The Controls...,Point Me At The Sky e Careful With That Axe Eugene per il programma Radio One Club di BBC Radio One,che andava in onda a mezzogiorno

27 Dicembre 1968
Grote Zaal,De Doelen,Rotterdam,Olanda
Con Outsiders,Barber Green's Fantastic Collection,Misfits,R&B Ltd.4,Eye's Blues Formation,Only's,Joseph Guy,Heads,Panique,WW Dance Girls e il Provadya Lightshow

28 Dicembre 1968
Flight to Lowlands Paradise II,Margriethal-Jaarbeurs,Ultrecht,Olanda
Con Bonzo Dog Doo Dah Band,Tyrannosaurus Rex,Eire Apparent,Pretty Things and McKebba Mendelssohn Main Line
Astronomy Domine,Careful With That Axe Eugene,Interstellar Overdrive,Set The Controls...,A Saucerful of Secrets

## ## 1968
The Birdcage Club,harlow,Essex
Esibizione non confermata

## ## 1968
Watford Technical college,Watford,Hertfordshire
Esibizione non confermata

 

I Pink Floyd nei primi del 1968 dopo l'uscita di Syd Barrett

Cronologia foto e testi son stati tratti da:Pink Floyd,dei Fratelli Gallo editori-Pink Floyd,di Massimo Forleo.
Pink Floyd-Un Sogno in Technicolor-30 anni di Storia e Concerti di Glenn Povey e Ian Russell

 

63-65 66-67-68-69-70-71-72-73-74-75-76-77-78-85-86-87-88-89-90-91-92-93-94-2001-2005-2006