Gilmour compositore...

In Floyd We Trust
Henry McLean

Messaggioda Henry McLean » gio apr 06, 2006 9:02 pm

roger ha scritto:per wish il rift nasce da un errore di david mentre strimpellava con roger è balzato in aria dicendogli di ripeterlo, parole dette da david, ce l'ho in dvd, e nello dvd stesso confermate da rik
R


Intendi "The Pink Floyd And Syd Barrett Story"?


Perchè lì dicono che da un errore è nata SOYCD, non Wish...

BrainDamage ha scritto:Io non capisco perchè ogni volta bisogna paragonare Gilmour con gli altri o viceversa,mah


Quoto, volevo scriverlo anch'io clap clap :wink:

Avatar utente
roger
Floyder
Floyder
Messaggi: 1985
Iscritto il: ven set 02, 2005 10:14 pm
Località: BIBBSTOCK un posto reso magico da tutti voi
Contatta:

Messaggioda roger » gio apr 06, 2006 9:10 pm

si, dicevo li, ho fatto casino :mrgreen: :shock:
possibile
R
ma io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare

www.thelunatics.it

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5484
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » gio apr 06, 2006 9:15 pm

roger ha scritto: ...cut... è gilmour che, giustamente sottolineo, si defibnisce la voce e la chitarra dei pink .. cut...


ricordo, per parcondicio, che Uoters nell'"In the flesh tour" del 2002 di definiva sui biglietti " the Genius of Pink Floyd " o qualcosa del genere, purtroppo ho il bigletto a casa dei miei ancora....

cmq stiamo di nuovo andando OT :wink:
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
Andrea
Senior
Senior
Messaggi: 2403
Iscritto il: dom mag 02, 2004 11:05 pm
Località: Cosenza
Contatta:

Messaggioda Andrea » gio apr 06, 2006 9:48 pm

....e si definisce così ancora oggi...
Cmq rispondendo a Vince, se ascolta i (pochi) demo acustici di Waters si accorge facilmente di quanto sia elevato il peso degli arrangiamenti e degli strumentisti nei suoi dischi.
Rispondendo invece ad Atom, penso che la musica sia almeno un paio di tacche più importante dei testi all'interno di un'album.



Andrea
"Heaven sent the promised land
Looks alright from where I stand
Cause I'm the man
On the outside looking in
Waiting on the first step
Show where the key is kept
Point me down the right line
Because it's time"

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5484
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » ven apr 07, 2006 1:21 pm

Andrea ha scritto:
Rispondendo invece ad Atom, penso che la musica sia almeno un paio di tacche più importante dei testi all'interno di un'album.
Andrea


Andrea, tendo anche io a pensarla così in effetti, e penso personalmente, che nell'ambito dei floyd ci possono anche stare forse ( :lol: ) le due tacche, se non altro come impatto nell'immediato, poi andando a soffermarsi, il sottoscritto ha conosciuto un po' meglio i testi e ha fatto tanto di cappello a Uoters, ma nell'ambito di altri albums di altri artisti non possiamo dire che sia per forza così, prendi Dylan, o la Baez (che tra l'altro era a Torino il 3), o comunque in certi contesti musicali... qui ovviamente il testo fa capolino sulla musica...

ma non voglio trascinarvi in un OT senza fine

l'argomento è Gilmour Compositore/autore/musicista: quanto vale?

io la mia l'ho detta :wink:
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Messaggioda fletcher » ven apr 07, 2006 2:57 pm

Andrea ha scritto:Cmq rispondendo a Vince, se ascolta i (pochi) demo acustici di Waters si accorge facilmente di quanto sia elevato il peso degli arrangiamenti e degli strumentisti nei suoi dischi.
Andrea


mi autocito :mrgreen:
fletcher ha scritto:sarebbe bello ascoltare i pezzi degli altri, prima che venissero arrangiati


da come la poni tu sembra che sia l'unico ad aver bisogno di arrangiamenti :mrgreen:
importante, certo.... ma ci deve pur essere un qualcosa da arrangiare.
bisognerebbe capire in che misura un ottimo arrangiamento può trasformare un'idea musicale banale in qualche cosa di grandioso e, viceversa, uno scarso arrangiamento determina un ridimensionamento negativo di un'ottima idea musicale.
ciò che fa grande un gruppo, IMHO, sono delle ottime idee con un adeguato arrangiamento.... che potrebbe essere anche minimo (The Piper) o piuttosto "pesante" (The Wall)... ma di fondo le idee devono essere originali

ora... in On A Island c'è un giusto equilibrio... idee non molto originali ed un sufficiente arrangiamento... certo è un lavoro migliore dei precedenti di Dave (IMHO) ed i testi li ho trovati notevolmente migliorati, più "musicali", più profondi
sicuramente un passo avanti... (anche due)

secondo me la qualifica di "compositore" non tanto si addice ai "rockettari"
si tira fuori un'idea, la si lavora un po' in solitudine, e poi la si propone al gruppo, ai musicisti che suoneranno in studio o live....
un compositore è colui che sceglie gli strumenti per la sua opera e ne scrive tutte le partiture... imho
non credo che Waters o Gilmour o Wright facciano questo...

Vi
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5484
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » ven apr 07, 2006 3:04 pm

un bel dì un certo signore di nome Vince ha scritto: ... cut...

secondo me la qualifica di "compositore" non tanto si addice ai "rockettari"
si tira fuori un'idea, la si lavora un po' in solitudine, e poi la si propone al gruppo, ai musicisti che suoneranno in studio o live....
un compositore è colui che sceglie gli strumenti per la sua opera e ne scrive tutte le partiture... imho
non credo che Waters o Gilmour o Wright facciano questo...



in linea di massima ti quoto su questo punto, ecco perchè intendo dire che occorre valutare l'opera, l'album nel contesto generale a 360° e non il singolo individuo citato nei credit :wink:
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
Albatross
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 748
Iscritto il: gio gen 27, 2005 5:37 pm
Località: labyrinths of coral caves
Contatta:

Messaggioda Albatross » ven apr 07, 2006 4:51 pm

Io son d'accordo con Vince...
e poi la storia dei demo mi pare una bolla di sapone... è logico che un demo acustico di una idea incisa in magari qualche giorno di lavoro è solo l'embrione di un album... anzi forse solo lo spermatozoo... poi c'è la gravidanza il parto (cesario se la casa discografia non vuole attendere a lungo) e l'eventuale incubazione postuma... che porta agli arrangiamenti live...

e poi gli arrangiamenti li fanno tutti assieme no?
After all it's not easy
Banging your heart against some mad bugger's wall

Avatar utente
Andrea
Senior
Senior
Messaggi: 2403
Iscritto il: dom mag 02, 2004 11:05 pm
Località: Cosenza
Contatta:

Messaggioda Andrea » ven apr 07, 2006 8:11 pm

Appunto...e IMHO Waters è quello che ha più bisogno di tutti (all'interno dei Pink Floyd) dell'apporto degli altri per valorizzare le proprie composizioni e/o idee.



Andrea
"Heaven sent the promised land

Looks alright from where I stand

Cause I'm the man

On the outside looking in

Waiting on the first step

Show where the key is kept

Point me down the right line

Because it's time"

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Messaggioda fletcher » sab apr 08, 2006 9:46 am

questioni di punti di vista....
io la vedo esattamente al contrario :mrgreen:

V
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Messaggioda BrainDamage » sab apr 08, 2006 9:54 am

Metti gli occhiali :mrgreen:
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

Henry McLean

Messaggioda Henry McLean » sab apr 08, 2006 12:19 pm

fletcher ha scritto:questioni di punti di vista....
io la vedo esattamente al contrario :mrgreen:

V


Anch'io... :wink:


Che, abbiamo magari qualcosa agli occhi? :roll: :mrgreen:

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » sab apr 08, 2006 12:50 pm

ce la facciamo a parlare di Gilmour compositore e basta! :wink:



:roll:

(dai un piccolo sforzo :mrgreen: )
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
roger
Floyder
Floyder
Messaggi: 1985
Iscritto il: ven set 02, 2005 10:14 pm
Località: BIBBSTOCK un posto reso magico da tutti voi
Contatta:

Messaggioda roger » dom apr 09, 2006 3:11 pm

30% david 30% roger 30% rick 10%nick o se preferite 25% a tutti :wink:
ok?
per david compositore, dunque buone liriche che sono migliorate con gli anni, man mano che però è tornato a suonare un sound più floyddiano, per i testi anche qui con il passare del tempo è migliorato
in definitiva dico che è un solista da 6.5 se fossimo a scuola ovvero raggiunge la sufficienza piena, nelle vendite però sfrutta il passato, come fa roger :wink:
quindi dico che tra tante schifezze che ci sono in giro david supera l'esame a pieni voti
R
ma io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare

www.thelunatics.it

Avatar utente
Albatross
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 748
Iscritto il: gio gen 27, 2005 5:37 pm
Località: labyrinths of coral caves
Contatta:

Messaggioda Albatross » mer apr 12, 2006 9:52 am

Tornando IT e ricollegandomi al topic sui songrwriter di Andrea, non riesco a capire come si possa preferire Gilmour a Waters come songwriter... non voglio essere polemico, è solo rigorosamente una opinione personale che penso possa essere condivisibile anche ai gilmouriani più sfegatati...
After all it's not easy
Banging your heart against some mad bugger's wall