Pagina 8 di 9

Inviato: gio ago 03, 2006 4:18 pm
da the great gig
scusa, ma tu non c'eri?? testa dura
Io 'sto movimento che riporti non l'ho visto :?
Mi è sembrato un concerto piuttosto tranquillo... anche se mi chiedo ancora dove cacchio andassero alcune persone in direzione opposta al palco nel bel mezzo di Echoes :shock: bah...

Inviato: gio ago 03, 2006 4:41 pm
da barrett77
the great gig ha scritto:scusa, ma tu non c'eri?? testa dura
Io 'sto movimento che riporti non l'ho visto :?
Mi è sembrato un concerto piuttosto tranquillo... anche se mi chiedo ancora dove cacchio andassero alcune persone in direzione opposta al palco nel bel mezzo di Echoes :shock: bah...


no non c'ero..ed ho capito la tua domanda...ho visto ora che mi hanno inserito nella lista dei partecipanti ma io ci sarò solo a Venezia il 5 agosto... :shock: :D

Inviato: gio ago 03, 2006 4:52 pm
da the great gig
:shock: :shock:
ma alla prima pag di questo post ti sei "auto-inserito" :?
Cmq spero di aver risposto alla tua domanda :wink:

Inviato: gio ago 03, 2006 6:16 pm
da DarkSide
Semplicemente GRANDE....come lui nessuno!!!!

Ha eseguito tutti i brani alla perfezione, compreso il "plin plin" in Confortably Numb.
La ciliegina sulla torta è stata l'intro di Shine suonata con bicchieri e "Chianti"...
Sono sempre + convinto che ad una persona del calibro di Gilmour basterebbero solo due chitarre e la sua voce per fare un concerto stratosferico....

Peccato sia già  finito...


:cry: :cry:

Inviato: gio ago 03, 2006 7:22 pm
da Arber
Io ho comfermato definitivamente che questa è una musica indimenticabile...
Infinita...
Perché è suonata con amore...
Perché ha saputo tramettere emozioni, dolori, gioie ed anche semplicemente silenzi, pensieri colori...
Ha saputo e trasmetterà  sempre qualcosa di singolare ad ognuno di noi e lo farà  eternamente...
E' questa la chiave di questa inspiegabile emozione...
Ognuno di noi si è legato profondamente a questa musica ed ha ritrovato se stesso...

Quante volte ho pianto sulle note di Echoes e quante volte ho volato...
Quante volte mi sono addormentato e mi sono svegliato con quella nota d'inizio/fine...

Poco prima dell'assolo di David si sono spente le luci... Un black out forse...
Ma non mi ha rovinato niente.
Ho semplicemente chiuso gli occhi ed ho visto tutti i colori del mondo che sbattevano contro la mia retina...
Troppo veloci per essere trasformate in impulsi nervosi dal cervello...
Sono arrivate direttamente nel mio subconscio...
A forma di colori, luci e suoni.
Tutto amalgamato perfettamente da due tenerissime voci...

Non usciranno mai più da lì...

Inviato: gio ago 03, 2006 7:30 pm
da the great gig
:D

Arber caro, sarà  stata la vicinanza della casa del vate (Dante, ndr), mi sei diventato un poeta?? clap clap

Inviato: gio ago 03, 2006 7:32 pm
da Arnold Layne
Pirus Minor ha scritto:Poco prima dell'assolo di David si sono spente le luci... Un black out forse...
Ma non mi ha rovinato niente.
Ho semplicemente chiuso gli occhi ed ho visto tutti i colori del mondo che sbattevano contro la mia retina...
Troppo veloci per essere trasformate in impulsi nervosi dal cervello...
Sono arrivate direttamente nel mio subconscio...
A forma di colori, luci e suoni.
Tutto amalgamato perfettamente da due tenerissime voci...

Non usciranno mai più da lì...


Mi fai venire la pelle d'oca solo a pensarci, Arber clap clap
L'esperienza di Roma è stata 'traumatica' perchè per me era la prima volta che ascoltavo un Floyd dal vivo e quindi l'ho vissuta praticamente in trance. In queste date estive avrei potuto rigodermi il concerto, gustandomi ogni singola nota ed ogni singolo verso e cercando di rivivere le stesse emozioni provate a Marzo scorso.
Peccato non esserci stato :cry:

Inviato: gio ago 03, 2006 8:11 pm
da barrett77
the great gig ha scritto::shock: :shock:
ma alla prima pag di questo post ti sei "auto-inserito" :?
Cmq spero di aver risposto alla tua domanda :wink:


Chiedo umilmente scusa ho sbagliato post quando mi sono iscritto (convinto che fosse quello del 5 a Venezia)....

thegreatgig ---------------> grazie mille per la risposta!! :D

Inviato: ven ago 04, 2006 1:06 am
da heart of the sun
Pirus Minor ha scritto:Io ho comfermato definitivamente che questa è una musica indimenticabile...
Infinita...
Perché è suonata con amore...
Perché ha saputo tramettere emozioni, dolori, gioie ed anche semplicemente silenzi, pensieri colori...
Ha saputo e trasmetterà  sempre qualcosa di singolare ad ognuno di noi e lo farà  eternamente...
E' questa la chiave di questa inspiegabile emozione...
Ognuno di noi si è legato profondamente a questa musica ed ha ritrovato se stesso...

Quante volte ho pianto sulle note di Echoes e quante volte ho volato...
Quante volte mi sono addormentato e mi sono svegliato con quella nota d'inizio/fine...

Poco prima dell'assolo di David si sono spente le luci... Un black out forse...
Ma non mi ha rovinato niente.
Ho semplicemente chiuso gli occhi ed ho visto tutti i colori del mondo che sbattevano contro la mia retina...
Troppo veloci per essere trasformate in impulsi nervosi dal cervello...
Sono arrivate direttamente nel mio subconscio...
A forma di colori, luci e suoni.
Tutto amalgamato perfettamente da due tenerissime voci...

Non usciranno mai più da lì...

non credo di aver bisogno di aggiungere altro
grandi parole arber!!
grazie, anche per me è così

Inviato: ven ago 04, 2006 1:08 pm
da crazydiamond
VOGLIO ANDARE A VENEZIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
è stato bellissimo ,unico,fantastico,mi è rimasto un vuoto dentro e una tristezza...perchè non ha fatto un bis o non ha continuato per altre 2 ore??????
solo a pensare a quanto è stato bello l'intro di shine on mentre suonava i calici o a quando ha iniziato a suonarla e a cantarla(proprio allaora la mia video camera mi ha abbandonato :smt088 :smt088 :smt088 ),
a quando è stata la volta di echoes che solo già  dalla prima nota ha mandato in delirio il pubblico,FANTASTICA
wish you were here è stata indimenticabile,sconvolgente l'ha fatta col cuore,così come tutte le 7/8 mila persone che l'hanno cantata con lui...un sogno.
insomma non ha parole per descrivere quanto sia stato bellissimo questo concerto,penso mi capiate.
unica cosa avrei voluto conoscervi tutti,voi che c'eravate :(
magari ci siamo pure visti o sicuramente

non ci resta che apettare i prox concerti di Davide
:smt095

Inviato: ven ago 04, 2006 7:57 pm
da Mathilda
Oh, finalmente ci sono anch'io!!!
Quella del 2 è stata davvero una giornata indimenticabile: sveglia alle 5, vari cambi di treno, poi finalmente l'incontro con il guppo romano a mezzogiorno. Sono stata troppo felice di incontrarvi, e ne approfitto per salutare tutti. Siete grandissimi raga!!

Passando al concerto....
Non ho realizzato cosa stava per accadere finchè non mi sono avviata verso Piazza S. Croce per prendere posto...appena ho lasciato gli altri il mio cuore ha iniziato a battere forte... gradinate non numerate, ho comunque trovato posto nella prima fila, peccato per i vicini chiacchieroni e ignoranti in materia Floyd :013: (mi chiedevano i titoli delle canzoni perchè non le sapevano...)

Poi è partito il battito di Speak to me... Breathe, Time e Breath Reprise sono volate in un lampo! fin da subito era chiaro che ci aspettava una serata meravigliosa.
Dave annuncia che farà  "songs from the new album" è così parte Castellorizon, e all'attacco della chitarra ho pensato, con il cuore in gola, "questo è David Gilmour!"
Meravigliosi gli assoli di OAI! E Take a breath è stata davvero emozionante. Un po' di indecisione su This Heaven, dove allo Zio è partita un po' la voce, ma non importa.
Poi seconda parte del concerto: Su Shine On sono partite le prime lacrime... Astronomy domine l'ho cantata a squarciagola, e su Coming Back to life mi sono proprio sciolta in lacrime... speravo tanto che la facesse, e mi ha accontentato!
Non ci sono parole per Echoes: è stata perfetta. mi ha fatto esplodere il cervello.
Nel finale, Wish you were here, e Confortably Numb: ho avuto l'occasione di ascoltare il mio assolo preferito (dal mio chitarrista preferito!)

E così, ancora sconvolta, mi sono ri-incontrata con gli altri per i commenti post-concerto, improvvisando la tribute band "a cappella" per le strade di Firenze con quel pazzo di Arber e Gigi... Facciamo un bel gruppetto, eh? :mrgreen:

dop che ci siamo lasciati, mi sono ritrovata con Davide Robert Plant per il viaggio di ritorno... per un paio d'ore ci siamo riposati a casa di due studenti messicani che aveva incontrato in giro...
Arrivata a casa a mezzogiorno e mezzo, con solo 5 ore di sonno in due giorni, ho saputo che alle 2 dovevo lavorare :shock: Sono morta di sonno!!!!!

Chiudo qui la cronaca di una giornata indimenticabile.

Grazie Dave.

Inviato: ven ago 04, 2006 8:06 pm
da Mathilda
Devo aggiungere una cosa: RICHARD E' STATO SPETTACOLARE!!!
E' stato davvero grande, e la sua voce non l'ha tradito, wearing the inside out è stata perfetta.
Grande Rick!! clap clap clap clap clap clap

Inviato: ven ago 04, 2006 8:41 pm
da kenny1
Mathilda ha scritto:Devo aggiungere una cosa: RICHARD E' STATO SPETTACOLARE!!!
E' stato davvero grande, e la sua voce non l'ha tradito, wearing the inside out è stata perfetta.
Grande Rick!! clap clap clap clap clap clap


Mi associo a Chiara...nessuno ha menzionato Rick che secondo me è stato grande a Firenze. Ho tanto aspettato che cantasse Wearing the Inside Out (una delle mie song preferite) e devo dire che non ha tradito le mie aspettative.....azz mi viene la pelle d'oca al solo ricordo.... :cry:

Ultima cosa: oltre al concerto, anche il nostro gruppetto "de Roma e non" è stato meraviglioso! clap clap

Inviato: sab ago 05, 2006 11:30 am
da FLOYDMAN
Mathilda ha scritto:Devo aggiungere una cosa: RICHARD E' STATO SPETTACOLARE!!!
E' stato davvero grande, e la sua voce non l'ha tradito, wearing the inside out è stata perfetta.
Grande Rick!! clap clap clap clap clap clap

sì beh, a Milano in effetti non so chi guardavo di più :oops: se Dave o RICK...io quest' uomo lo amo.

Inviato: lun ago 14, 2006 1:25 pm
da Fabio
Sono tornato dalle vacanze!!
che dire ragazzi avete detto tutto voi..
specie arber e mathilda..
è stata una di quelle 4-5 giornate indimenticabili nella vita di una persona..
non ho una parola che possa rendere giustizia a quanto siano stati grandi dave e rick..
più che immensi.. più che infiniti.. non si può dire.. chi c'era lo sa e chi non c'era non può nemmeno immaginarlo!
Volevo dire grazie davvero di cuore a tutti coloro che ho incontrato.. mi avete fatto passare una giornata davvero davvero meravigliosa come non ne passavo da veramente tanto tanto tempo.
Arber e Mathilda siete mitici.. la mettiamo su davvero la cover band a cappella..
Il concerto è finito tipo intorno alle 0.15 e siamo stati in giro per le strade di firenze fino alle 2 a cantare a squarciagola tutte le canzoni del concerto con buonapace dei fiorentini.
La mattina dopo sono tornato a piazza santa croce alla ricerca di qualche cimelio..
ora sulla porta della mia camera campeggia il volantino "David Gilmour e il suo management desiderano avvisare tutti gli spettatori ..... :D
Appena ho un po' più di tempo vi posto le considerazioni sulle canzoni..
Questo concerto, le emozioni che mi ha regolato... i sorrisi dati e le lacrime piante (citazione) e la compagnia straordinaria prima e dopo mi hanno fatto decidere di tornare a postare sul forum.. eh sì raga.. sono tornato (peggio per voi.. :D :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: )