Pagina 10 di 14

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: mer set 24, 2008 10:12 pm
da Mrpinky
Una cosa stranissima, ma forse un segno del destino?
Il giorno dopo la morte di Wright, il 16, c'è stato uno strano fenomeno a Cambridge, un arcobaleno invertito, come un sorriso.
Che Syd dall'alto volesse partecipare così all'addio a Wright? Io lo voglio credere...
MrP


http://www.telegraph.co.uk/earth/main.j ... bow216.xml
http://news.sky.com/skynews/Home/UK-New ... _Cambridge
http://www.mailonsunday.co.uk/news/arti ... ed-UK.html
http://www.allvoices.com/contributed-ne ... 919/images

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: mer set 24, 2008 10:36 pm
da Mrpinky
Ragazzi, non mi sono ancora ripreso...
Il ricordo della felicità  non è più felicità . Quello del dolore è ancora dolore.
Ciao Rick! Shine on!
Mr.Pinky

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: mer set 24, 2008 10:51 pm
da Atom
ma che roba a volte.... :|

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: mer set 24, 2008 11:30 pm
da Fabio
Mrpinky ha scritto:Ragazzi, non mi sono ancora ripreso...
Il ricordo della felicità  non è più felicità . Quello del dolore è ancora dolore.
Ciao Rick! Shine on!
Mr.Pinky


Già , nemmeno io mi sono ripreso, ma in fondo si può riprendersi del tutto?
Ci sono attimi in cui pensi, adesso qualcuno si avvicina e mi dirà  che non è vero..

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: gio set 25, 2008 2:02 am
da Arber
Bello st'arcobaleno.... :(

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: gio set 25, 2008 9:25 am
da DB
Shine on Rick :|

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: gio set 25, 2008 11:50 am
da Cluster
Mrpinky ha scritto: Il giorno dopo la morte di Wright, il 16, c'è stato uno strano fenomeno a Cambridge, un arcobaleno invertito, come un sorriso.


:shock:
Non sapevo dell'esistenza di fenomeni del genere.
Impressionante comunque... :|

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: gio set 25, 2008 12:06 pm
da Ironbell
Mrpinky ha scritto:Ragazzi, non mi sono ancora ripreso...
Il ricordo della felicità  non è più felicità . Quello del dolore è ancora dolore.



la vita continua i mille cazzilli quotidiani pure
ma guardando quell'immagine ho avuto un tuffo al cuore :(

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: gio set 25, 2008 3:20 pm
da Fabio
Non so se qualcuno ha già  postato le parole di nick da qualche parte, se si chiedo scusa per la ripetizione:

"Like any band, you can never quite quantify who does what. But Pink Floyd wouldn't have been Pink Floyd if [we] hadn't had Rick. I think there's a feeling now -- particularly after all the warfare that went on with Roger and David trying to make clear what their contribution was -- that perhaps Rick rather got pushed into the background. Because the sound of Pink Floyd is more than the guitar, bass, and drum thing. Rick was the sound that knitted it all together... He was by far the quietest of the band, right from day one. And, I think, probably harder to get to know than the rest of us... It's almost that George Harrison thing. You sort of forget that they did a lot more than perhaps they're given credit for"

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: gio set 25, 2008 10:37 pm
da BrainDamage
Nick è il filosofo del gruppo,c'è un cazzo da fare

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: ven set 26, 2008 10:37 am
da Cluster
C'era un link a questa intervista di nick qualche pagina fa, sempre su questo topic.

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: ven set 26, 2008 10:50 am
da Fabio
Ah, ok... sorry! testa dura

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: ven set 26, 2008 1:58 pm
da AlexanderFreud
Ricevetti un messaggio da mia sorella appena uscito dalla biblioteca dell'uni; normalmente non guardo televisione né leggo quotidiani (tantomeno ascolto radio) quindi non avrei avuto altro modo di apprenderlo. In quei secondi pensai ai suoi problemi con la cocaina, poi ad un cancro (la qual cosa mi era 'vicina' essendo da poco morta la madre di una mia amica) arrivando alla conclusione che mia sorella avrebbe potuto evitare il messaggio per non intristirmi! (Quando morì Carl Barks lo seppi da un giornale ma lui aveva 99 anni: era una notizia che ci si aspettava)

Così finiscono i sogni che tutti abbiamo avuto quel giorno di Luglio 2005 vedendoli suonare assieme...

Mah... Beh pensiamo a Glenn Miller, del quale neppure si ritrovò il corpo, dato che precipitò con l'aereo che pilotava!

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Inviato: dom set 28, 2008 6:36 pm
da janis-floyd
Manco solo io.

Sono mancata dal forum nel periodo più brutto.

Non so cosa dire.


La cosa dell'arcobaleno è da brividi.
Ciao Rick.Grazie...

Vai richard un Tributo per te.....

Inviato: mer ott 08, 2008 1:36 pm
da fedfedo
Quando ho saputo la notizia mi sono sentito cascare il mondo addosso.... Volevo piangere, ma non l'ho fatto... La cosa che mi rattrista è che dopo lui un giorno se ne andranno pure gli altri... e ache se la cosa mi risulta insopportabile, è da digerire.
Avrei voluto andare al funerale, o mandare almeno un fiore, ma visto che non ho idea di come fare mi sono arrangiato facendo un tributo al caro Richard.
Ho scritto assieme ad altri alcuni pensieri http://respectance.com/Richard_Wright , vorrei che contribuiste anche voi... magari lasciando anche il vostro link..
Sarebbe bello unire tutte le voci dei suoi fan :) :D
PF Forever