Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

The Great Gig In The Sky
Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda fletcher » mar set 16, 2008 12:40 pm

Ironbell ha scritto: immagino Rick al piano quando registravano DSOTM


è esattamente la stessa immagine che ho stampata in mente da ieri sera, da quando ho letto il mess di DS79..
il sorriso dolce e leggero... divertito... semplice.. come se stesse suonando "tanti auguri" ad un compleanno di un nipotino... e non uno dei dischi più importanti della storia della musica...

dei Floyd è sempre stato il più schivo, il più timido, il più nascosto, il più riservato...
perfino più del flemmatico Mason...
ma non per questo non se ne sentirà  la mancanza, anzi...

non so se Gilmour era al corrente... magari le sue ultime dichiarazioni erano sensate per quello che già  sapeva..
Waters aveva smesso di fare proclami da un po'.. e nemmeno Mason sembrava più ottimista sulla cosa...

di sicuro ora i giornalisti smetteranno di fare domande su una reunion... e spero che non comincino a rompere con un concerto commemorativo...
se tre amici vorranno ricordare un compagno di vita suonando qualche pezzo ben venga... ma che non si parli di reunion dei Pink Floyd...
da ieri, ufficialmente, i Pink Floyd si sono sciolti... :(

Vince
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
Fabio
Floyder
Floyder
Messaggi: 1885
Iscritto il: sab ago 28, 2004 6:31 pm
Località: Cantù
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda Fabio » mar set 16, 2008 12:45 pm

Io sono convinto che david sapesse quello che stava succedendo.

da ieri, ufficialmente, i Pink Floyd si sono sciolti...


Questa, purtroppo, è l'altra mazzata che dobbiamo digerire.
Certo, non è nemmeno paragonabile al dolore per la perdita di Richard, però... cazzo se fa male anche questo pensiero..
Divided...... I Fall, I fall, I fall.




RICHARD WRIGHT FAN CLUB TESSERA 00001

Avatar utente
summer68
Novizio
Novizio
Messaggi: 16
Iscritto il: lun apr 18, 2005 2:31 pm
Località: Pozzuoli (NA)
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda summer68 » mar set 16, 2008 12:48 pm

Rivedo il sorriso che Ti scambiavi con Dave nel concerto mentre iniziava "The Great Gig In The Sky", come per dire... ricordi quando abbiamo iniziato a suonarlo le prime volte? Non Ti dimenticheremo mai, Rick, che con le Tue tastiere hai reso grande e unico il sound dei Pink FLoyd. Se avevo una seppur minima speranza che questa grande band si riunisse, adesso è finita davvero... un abbraccio caro amico, ci manchi!
. . . and the worms ate into his brain

Avatar utente
BuzzinFly
Novizio
Novizio
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ago 29, 2008 11:11 pm
Località: PALERMO - SICILIA - ITALIA

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda BuzzinFly » mar set 16, 2008 1:05 pm

Ho appreso solo adesso dai giornali della morte di Richard. E la prima cosa che ho pensato è stata quella di correrre a casa davanti al computer e condividere con tutti voi la tristezza e l'amarezza ch mi hanno assalito. Shine On...
Sono un giocattolo a molla che qualcuno ha lasciato cadere carico.

http://www.youtube.com/watch?v=AVfABRPfcyk

Avatar utente
Fabio
Floyder
Floyder
Messaggi: 1885
Iscritto il: sab ago 28, 2004 6:31 pm
Località: Cantù
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda Fabio » mar set 16, 2008 1:35 pm

Stamattina ho messo su praticamente tutto, ma non sono proprio riuscito a sentire alcuni pezzi..
Wearing the inside out proprio non ce la faccio, e guardando il video di Breakthrough mi sono bloccato subito.
Mi viene da piangere..
Divided...... I Fall, I fall, I fall.




RICHARD WRIGHT FAN CLUB TESSERA 00001

Avatar utente
timechoes
Fan
Fan
Messaggi: 382
Iscritto il: lun set 15, 2008 9:10 pm
Località: Fontana Liri (FR)
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda timechoes » mar set 16, 2008 1:37 pm

L'ennesima tessera di un mosaico bellissimo chiamato rock se ne vai. Noi continueremo, come dei topi che seguono il PIPER AT THE GATES OF DAWN, ad ascoltare i tuoi ECHOES quaggiù contando il TIME che passa inesorabilmente anche per noi. Il tuo BREATHE continuerà  a soffiare nelle nostre orecchie e a quel punto col nostro BRAIN DAMAGE non potremo che partorire un unico pensiero: WISH YOU WERE HERE!
Goodbye Richard "Rick" Wright
teo, supporter dei mitici e unici Pink Floyd
I Pink Floyd mi sembrano quelli che hanno più probabilità di restare più a lungo in auge, perché non si sono mai lasciati fagocitare dal mercato consumistico ed hanno sempre pensato più al futuro che al presente.
Immagine iPod Touch 16gb

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda vinz » mar set 16, 2008 2:17 pm

l'ho appreso stamani dalla radio, al lavoro... :cry:

inutile dire che la notizia mi ha ghiacciato di brutto.

non so cosa dire in questo tipo di occasioni...

...ciao Rick... :(
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda fletcher » mar set 16, 2008 2:17 pm

mi chiama mia madre (76 primavere)
"hai sentito, vero, che è morto il tastierista dei Pink Floyd?"
"eh si, purtroppo"
"peccato, mi spiace, si diceva che dovevano tornare a suonare insieme. ora è sicuro che non faranno più niente"

quando vivevo con i miei, prima di uscire per andare a scuola dovevo metter su Shine perchè mia madre riordinava casa con il sottofondo
nel 94 dovetti insistere parecchio per dissuaderla dal venire al concerto a Cinecittà ... ed è una delle pochissime cose della mia vita che non rifarei testa dura

V
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
krodino
Fan
Fan
Messaggi: 383
Iscritto il: ven giu 30, 2006 1:50 am
Località: VC-Trino
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda krodino » mar set 16, 2008 2:17 pm

ImmagineCiao RickImmagine
And headed straight... into the shining sun

Avatar utente
crazydiamond77
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 982
Iscritto il: lun apr 16, 2007 5:53 pm
Località: Parthenope, ma mi sento figlia del mondo

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda crazydiamond77 » mar set 16, 2008 3:06 pm

Ieri sera, nel bel mezzo di un colloquio importante, squilla il cellulare. E' Luca, mi chiama e mi dice: "Hai saputo? Ho letto la notizia. Richard Wright è morto". Gelo. Tutto ciò che sono riuscita a provare è stato gelo. Pietrificazione. Non ho potuto nemmeno permettermi altro, il colloquio che stavo sostenendo doveva continuare...e via, ritorna lì nella stanza come se nulla fosse accaduto. Poi il ritorno a casa, i brividi e l'incapacità  di mettere a fuoco, di realizzare. Ancora oggi non mi accompagna il pianto, chissà , boh, forse perchè mi piace giocare a fare la dura con me stessa, forse perchè mi dico cazzo c'hai trent'anni, forse perchè ho una sorta di rifiuto mentale a metabolizzare la notizia. Mi sento come sospesa. Ma poi, poco importa il modo, la reazione, anche così sto dimostrando la mia vicinanza. R.I.P. Rick.
And if the band you're in starts playing different tunes, I'll see you on the dark side of the moon

Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio e io vivo nel terrore di non essere frainteso (Wilde)

Chiunque sia un po' specialista è, a rigor di termini, un idiota (Shaw)

Avatar utente
Fabio
Floyder
Floyder
Messaggi: 1885
Iscritto il: sab ago 28, 2004 6:31 pm
Località: Cantù
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda Fabio » mar set 16, 2008 3:34 pm

crazydiamond77 ha scritto:ho una sorta di rifiuto mentale a metabolizzare la notizia. Mi sento come sospesa.


E' esattamente la stessa sensazione che provo anche io. Ho il cervello che si sente come se ci fosse stato una sorta di "errore nel sistema". Ancora non ci credo, almeno, non ci credo veramente..
Divided...... I Fall, I fall, I fall.




RICHARD WRIGHT FAN CLUB TESSERA 00001

Avatar utente
Mile End
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 163
Iscritto il: ven feb 29, 2008 1:26 pm
Località: from Montreal, Quebec, Canada

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda Mile End » mar set 16, 2008 3:57 pm

L'altro giorno appendendo i miei poster dei Pink Floyd nella casa nuova pensavo a come Wright tra tutti i membri fosse quello che era invecchiato peggio...

Mi dispiace davvero tanto. :smt010

Avatar utente
wallhiker
Fan
Fan
Messaggi: 419
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:35 pm
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda wallhiker » mar set 16, 2008 6:04 pm

Ai funerali s'incontrano sempre persone che si erano perse di viste da anni ed anni ed anche io, dopo anni, torno su questo forum a salutare Richard Wright.
Give birth to a smile
Give birth to a smile
Give birth to a smile,
everytime you think about it

Federiconet

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda Federiconet » mar set 16, 2008 6:09 pm

Riesco solo ora a scrivere qualcosa, dopo aver dato la notizia...

Anche io mi sento come in una bolla sospesa, non riesco ancora a credere che Rick non sia più tra noi.
Vivo solo con voi del forum la tristezza che ci accomuna, non trovando vicinanza tra le altre persone che mi circondano.

Da quando se ne andò Syd cerco di prepararmi a questi eventi dolorosi, ma purtroppo inevitabili e ciò che più mi aiuta è il pensare che può succedere qualsiasi cosa, ma anche quando morirò io stesso, niente potrà  cancellare quello che hanno creato.

Ieri è morta una parte di me, ciao Rick.

Avatar utente
timechoes
Fan
Fan
Messaggi: 382
Iscritto il: lun set 15, 2008 9:10 pm
Località: Fontana Liri (FR)
Contatta:

Re: Addio Richard, vola più in alto delle nuvole ora.

Messaggioda timechoes » mar set 16, 2008 6:44 pm

Ragazzi non so voi ma a me piace ricordarlo quando seduto a suonare piano ed organo canta l'intro di Echoes nel video Live at pompeii... Un qualcosa di veramente sublime con la sua voce che potrebbe sembrare ad un inesperto normale ma dietro la sua normalità  cela un qualcosa di delicato e sublime al tempo stesso...
I Pink Floyd mi sembrano quelli che hanno più probabilità di restare più a lungo in auge, perché non si sono mai lasciati fagocitare dal mercato consumistico ed hanno sempre pensato più al futuro che al presente.
Immagine iPod Touch 16gb