Pagina 5 di 6

Re: prezzi alti

Inviato: gio nov 11, 2010 8:26 pm
da Ironbell
vero : Thumbup :

al punto di farli rientrare in classifica poi... :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow:

Re: prezzi alti

Inviato: sab nov 13, 2010 1:39 am
da vinz
...sembra più che la EMI si sta sparando le ultime cartucce riguardo i Floyd... :whistle:

dove avevo letto che o sta scadendo il contratto fra la EMI e i Floyd (quindi la EMI non li potrà  più produrre e vendere) oppure che sta direttamente fallendo? 017 (o entrambe le cose :think: )

in ogni caso, a prescindere dal prezzo di vendita, fa effetto notare sti dischi del passato in classifica accanto ai nuovi...

la musica buona non ha età . : Razz :


e riguardando quella classifica indicata da Giorgio http://www.fimi.it/classifiche_artisti.php in sostanza gli unici che hanno in lista più dischi usciti anche 30 (e oltre) anni fa sono i Pink Floyd e Renato Zero. : Eeek : (hai capito al sorcione? :think: )

notare che UMMAGUMMA c'è solo come live album (adesso li vendono staccati??? : Eeek : ) ...e ti pareva che UMMA studio album la gente lo evita... quel disco è troppo avanti... in pratica è come se non fosse ancora uscito! : Lol : : Lol : : Lol :

cmq non mi sorprende affatto che i dischi di 20-30-40 anni fa hanno ancora un potenziale di vendita superiore alle cagate che escono oggi... vale a dire che la gente non compra più i dischi perchè quelli che escono oggi fanno cagare... altro che tutta colpa del download... 005

023

Re: prezzi alti

Inviato: sab nov 13, 2010 2:11 pm
da Ironbell
vinz ha scritto:... altro che tutta colpa del download...


bravo vinZ : Thumbup :
hai toccato il punto : Wink :

Re: prezzi alti

Inviato: sab nov 13, 2010 5:04 pm
da vinz
io, ad esempio, continuo a comprare solo roba vecchia... per lo più sono anche vinili usati... : Cool :

curioso il fatto che compro molti più dischi oggi (che c'è il download) che non negli anni 80... e immagino di non essere l'unico... :whistle:

e se le case discografiche vanno i crisi i primi responsabili forse sono proprio loro stessi... : Wink :

i dischi belli la gente vuole averli ORIGINALI... altrimenti tutto ciò non si spiegherebbe... 003

Re: prezzi alti

Inviato: sab nov 13, 2010 6:08 pm
da Mrpinky
vinz ha scritto:...notare che UMMAGUMMA c'è solo come live album (adesso li vendono staccati??? : Eeek : ) ...e ti pareva che UMMA studio album la gente lo evita... quel disco è troppo avanti... in pratica è come se non fosse ancora uscito!...


Secondo me sono in pochi a sapere la verità ... : Wink :



vinz ha scritto:...cmq non mi sorprende affatto che i dischi di 20-30-40 anni fa hanno ancora un potenziale di vendita superiore alle cagate che escono oggi... vale a dire che la gente non compra più i dischi perchè quelli che escono oggi fanno cagare... altro che tutta colpa del download...


io ho preso questa decisione negli anni '80 e non sono ancora pentito... :dance:



vinz ha scritto:io, ad esempio, continuo a comprare solo roba vecchia... per lo più sono anche vinili usati... curioso il fatto che compro molti più dischi oggi (che c'è il download) che non negli anni 80... e immagino di non essere l'unico...


Ma guarda un po'.... 044

Re: prezzi alti

Inviato: sab nov 13, 2010 7:19 pm
da vinz
bhe.. in effetti i "cattivi clienti" del mercato discografico non sono la (ahimè) minoranza di appassionati...

quanto piuttosto la nuova generazione che, negli ultimi 20 anni, è stata educata (da loro) alla musica "usa e getta"... anzi, molto spesso è musica da gettare prima ancora di usarla... ihihihih 005

Re: prezzi alti

Inviato: lun nov 15, 2010 11:18 am
da Atom
oh ma che begli interventi questi ultimi, forse i più belli degli ultimi 6 mesi...

dico anche io la mia...

non posso che quotare Giorgio Vince e Stefano, la gente che ama la MUSICA (quella vera) ha comprato e continuerà  a farlo sempre i dischi originali...

magari uno ogni sei mesi sì, ma continuerà  a farlo, perchè per chi ha ancora voglia di provare emotività  e romanticismo artistico, la ricerca avviene anche nell'aprire il libricino che correda un cd (o meglio ancora un vinile), io in macchina uso le copie dei cd originali, quelli originali rimangono a casa, ne sono geloso, ogni tanto me li apro e con gusto li osservo... diversamente non avrebbe senso...

il problema unico è il prezzo alto, ma alla fin fine è solamente una questione di priorità  personali... c'è chi se gli rimangono due soldi va a mangiare una pizza, c'è chi si compra un cd una-tantum... c'è poi a chi non rimangono neanche i due soldi (come me in questo periodo) e allora niente, si rimanda.... ma prima o poi sai che accadrà  di nuovo, e sbatterai quel giorno in uno scaffale di un qualche negozio o di una qualche bancarella, e guardacaso hai 15 euro da spendere, e ti dici, ma vaffanGulo, non mi compro mai una mazza, ora è il mio turno... e te ne torni a casa col tuo bel disco, lo tiri fuori, te lo guardi, te lo scruti, gli fai i raggi X, te lo ascolti e alla fine vai a cercare il suo vano, vicino agli altri dischi che son lì, ad aspettare che li riapri perchè è un pò che non lo facevi....

Re: prezzi alti

Inviato: lun nov 15, 2010 12:06 pm
da Ironbell
riallacciandomi al tuo discorso devo ammettere che la soddisfazione di avere un vinile nella busta per poi aprirlo e guardarlo accuratamente non è minimamente paragonabile al CD...

sarà  la differenza delle dimensioni che quasi posterizza le immagini, sarà  l'impareggiabile aspetto di quel discone nero pieno di solchi visibili .. insomma tutta altra storia 004

Re: prezzi alti

Inviato: lun nov 15, 2010 12:10 pm
da Atom
certo che tra cd e vinile la vince il discone nero! ma pensa già  solo alla tristezza e alla freddezza di un cd Verbatim, bianco, freddo, anonimo con uno che ha le immagini, il libricino, i ringraziamenti... : Wink :

Re: prezzi alti

Inviato: lun nov 15, 2010 1:13 pm
da Ironbell
ehm ho una stampante con una certa fessura.. :whistle: : Lol : : Lol :

cmq quello a parte
Atom ha scritto:la vince il discone nero
appunto il fascino del vinile credo sia indiscusso : Razz :

Re: prezzi alti

Inviato: ven nov 19, 2010 3:16 pm
da Mathilda
Atom ha scritto:il problema unico è il prezzo alto, ma alla fin fine è solamente una questione di priorità  personali... c'è chi se gli rimangono due soldi va a mangiare una pizza, c'è chi si compra un cd una-tantum... c'è poi a chi non rimangono neanche i due soldi (come me in questo periodo) e allora niente, si rimanda.... ma prima o poi sai che accadrà  di nuovo, e sbatterai quel giorno in uno scaffale di un qualche negozio o di una qualche bancarella, e guardacaso hai 15 euro da spendere, e ti dici, ma vaffanGulo, non mi compro mai una mazza, ora è il mio turno... e te ne torni a casa col tuo bel disco, lo tiri fuori, te lo guardi, te lo scruti, gli fai i raggi X, te lo ascolti e alla fine vai a cercare il suo vano, vicino agli altri dischi che son lì, ad aspettare che li riapri perchè è un pò che non lo facevi....




Centrato in pieno... la settimana scorsa andando a casa a piedi dopo il lavoro mi sono imbattuta nel mercatino domenicale, avevo giusto una ventina di euro nel portafoglio ma non ho resistito... e mi sono portata a casa Blonde on Blonde di Dylan : Wink :
Come dico ai miei amici: "faccio due lavori per mantenere i miei vizi" : Lol : e i dischi ci rientrano alla grande... fossero tutti così, i vizi! 003

Re: prezzi alti

Inviato: ven nov 19, 2010 4:05 pm
da Atom
: Love : : Thumbup :

Re: prezzi alti

Inviato: lun nov 12, 2012 8:37 pm
da Ironbell
non so dove postarlo.. ma quì ci stà  : Wink :

i tempi pasano le generazioni pure, i forumari (io per primo) sono sopiti ma......
leggendo le classifiche non passa settimana che vedo DSOTM, TW o entrambi in posizioni di tutto rispetto.

la cosa mi ha fatto riflettere e rafforzare l'idea sull'immortalità  di questa Musica. Mi ripeterò ma è sempre un piacere oltre che supore vedere i dischi dei nostri beniamini che vengono regolarmente comprati quindi desiderati : Thumbup : : Thumbup : : Thumbup :


ah.. pare ci sia una "nuova" compilation.. ahhhh stè case discografiche cosa devono inventarsi per vivere 023

:violin:

Re: prezzi alti

Inviato: mar nov 13, 2012 9:38 am
da fletcher
guarda... a 40 suonati (di cui la metà  passati a suonare : Lol : ) sono giunto alla "maturità  musicale"..
cioè, da qualche anno a sta parte ascolto solo Floyd e "derivati" (Waters e Gilmour)
c'è poca altra roba che mi dia soddisfazione.. : Wink :

Re: prezzi alti

Inviato: mar nov 13, 2012 6:03 pm
da Ironbell
quoto : Thumbup :
a parte la musica di tutt'altro genere che mi gusta per certi stili di ballo..quindi non confrontabile per l'ascolto, tutto il resto non mi acchiappa.

vedi post sopra, leggo le classifiche e guardo se ci sono Loro, il resto mi interessa poco o nulla. che poi la maggior parte di quel resto (la parte buona;) è musica derivata dai '70 o giu di lì ...quindi 004