Pagina 1 di 1

ROGERS - e la via del drago divorato dal sole

Inviato: lun feb 21, 2011 12:15 am
da pieffe
E' un recente regalo ricevuto... devo cominciare a leggerlo in questi giorni... qualcuno l'ha già  sentito o letto prima?
Ovviamente non anticipatemi nulla qui (almeno finchè non l'avrò letto : Mr green : ).
E non facciamo come col Rosso, ok? : Wink : Che poi Arber non lo prende più 005
Una citazione-consiglio dalle prime pagine del testo: "Per godere appieno di questo gioco, si raccomanda vivamente l'ascolto nel corso della lettura, dell'album 'The Wall' dei Pink Floyd' ". Quindi è da leggere tutto d'un fiato, sulle note di The Wall... vedremo.
Shine on.
Pieffe.


(...) E come nei sogni, il mio passo era pesante, quanto leggero, invece, quel che trasportavo. Il mio cuore andò in estasi dalla mera gioia di starle vicino, mentre catturato dal suo fascino, temevo solo di risvegliarmi prima del momento cruciale. E quando spinse la porta con gentilezza, il mio sguardo cadde sul suo corpo simile a un fuscello, ella si fermò sulla soglia e girandosi, con un sorriso, mi disse: “Entra!”


Il romanzo Dall'album The Wall dei Pink Floyd, Nà gi ha creato un'opera che si colloca nel reale metropolitano contemporaneo, pur mantenendo legami con elementi leggendari e fiabeschi. Storie, desideri visioni causate dal consumo di hashish e alcol catapultano il lettore in luoghi irreali e in situazioni fantastiche. Il muro, “the wall”, rappresenta l'incomunicabilità , l'alienazione, la follia. Un'allegoria della società  sviluppata attorno all'ipotetica costruzione di un muro oppressivo e invalicabile che circonda l'individuo. Un libro per chi è pronto a scoprire le fantasie, le utopie, gli idealismi, ma anche le frustrazioni di un ventenne egiziano.

L'autore Ahmed Nà gi è uno scrittore e giornalista egiziano. In Egitto è molto noto come blogger, ma soprattutto per essere uno dei più giovani redattori di Akhbà r el Adab, il prestigioso settimanale letterario diretto da Gamà l al-Ghità ni. Autore d'avanguardia, usa la Rete per scuotere il panorama
letterario conservatore. Il suo blog Wasa khaialak (Allarga la tua immaginazione), iniziato nel 2005, parla di sociologia, pop art, diritti umani e cultura: "sperimento un diverso livello di linguaggi oer avvicinare la gente alla letteratura".

Re: ROGERS - e la via del drago divorato dal sole

Inviato: lun feb 21, 2011 9:09 am
da fletcher
lo cercherò...
e rimollerò il povero Malaussène sul comodino.. :whistle:

Re: ROGERS - e la via del drago divorato dal sole

Inviato: mer feb 23, 2011 11:32 am
da Cluster
Povero il mio incompreso Malaussène... : Frown :

Re: ROGERS - e la via del drago divorato dal sole

Inviato: mer feb 23, 2011 6:02 pm
da Ironbell
pieffe ha scritto: Ahmed Nà gi è uno scrittore e giornalista egiziano


017 stì Egiziani cominciano ad essere un pò ovunque 017

:whistle:

Re: ROGERS - e la via del drago divorato dal sole

Inviato: gio feb 24, 2011 8:03 am
da topix
Ho appena finito di leggere " un sogno in tecnicolor " pieno di notizie sui vari tour e aneddoti.....

su questo ci andrei più cauto e prima di comprarlo vorrei.......da chi lo stà  leggendo, qualche impressione....!! : Wink :