Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Discussione e suggerimenti nel proporre il sound floydiano e non.
Avatar utente
Homer Simpson
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 547
Iscritto il: ven lug 29, 2005 3:25 pm
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda Homer Simpson » mer nov 28, 2007 3:54 pm

:oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:


Sono mortificato.... volevo quotare Carlo :oops: :oops: :oops: :mrgreen:
D'OH!

Avatar utente
Homer Simpson
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 547
Iscritto il: ven lug 29, 2005 3:25 pm
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda Homer Simpson » mer nov 28, 2007 3:56 pm

pieffe ha scritto:
Homer Simpson ha scritto:
pieffe ha scritto:Ce ne sono, ce ne sono, ma io sono per il fai-da-te. :mrgreen:
Shine on. :wink:
Pieffe.


Siii, ma se, come hai detto qualche post su, non dimestichezza che fai-da-te vuoi fare? :smt003


Ehm... allora vorrà  dire che sarà  un fallo-tu-per-me... :mrgreen:
Shine on.
Pieffe.


E se non trovi questo "tu" il liutaio è la tua soluzione :smt003 :smt003 :smt003 :smt003
Mi era sembrato di aver letto da qualche parte che per schermare il vano pick-up (cosa assolutamente da fare) ci fossero anche delle vernici adatte.
D'OH!

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda DB » mer nov 28, 2007 4:11 pm

si esistono e teoricamente le chitarre nel vano per i PU hanno già  applicata quel tipo di vernice... solo che ho letto in giro che non è molto funzionale :smt003
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
Homer Simpson
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 547
Iscritto il: ven lug 29, 2005 3:25 pm
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda Homer Simpson » mer nov 28, 2007 4:23 pm

Ma cos'è una verinice a base di grafite?
D'OH!

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda DB » mer nov 28, 2007 4:31 pm

boh credo di si...
:smt001
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda DB » gio apr 17, 2008 8:49 pm

volevo chiedere a voi esperti chitarristi GAS dipendenti un consiglio...

NOISE GATE e/o NOISE SUPPRESSOR

il mio problema, come penso un po' quello di tutti gli amanti del single coil e pedali analogici, è il rumore di fondo...
che finquando è accettabile va bene... ma quando è troppo è troppo...
l'altro giorno in una sala prove dove non ero mai stato ho avuto forti difficoltà  a suonare in particolar modo sui puliti, tutto questo causato dall'impianto di messa a terra del caxxo della saletta... in altri ambienti anche con i volumi sparati non mi è mai successo nulla... ( stessi strumenti, stessi pedali e stesso ampli )

un po' di ronzio quando si mette un overdrive è normale... un muro di sporcizia quando si mette il muff è normale...
ma sui puliti no! e che cazz! :|

quindi mi chiedevo in base alle vostre esperienze quale poteva essere un NS con un giusto equilibrio funzionale ed economico... ( non mi va di spendere un patrimoni )
visto che cmq i NS sono una nota dolente sui tagli di frequenze etc...


muciasgracias :smt003


edit
http://www.isptechnologies.com/decimatorproducts.htm
ho visto un paio di demo su youtube e non sembra male... forse migliore del boss e dell' MXR... lo conoscete?
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda DB » ven apr 18, 2008 5:03 pm

:smt087
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
Max Waters
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 1394
Iscritto il: mer dic 22, 2004 11:46 am
Località: Roma
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda Max Waters » ven apr 18, 2008 5:13 pm

povero piccolo DB :smt056

:mrgreen:

dai, nessuno conosce ste cose da maniaco, fattene una ragione :lol:
"Odio insultare me stesso: per questo evito di bestemmiare"
(dagli Aforismi Sonnolenti di Max Wilde)

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda Ironbell » ven apr 18, 2008 5:15 pm

aspèè..mò vengo anch'io :smt003

da parte mia quoto quanto scritto qualche pagina fa
Ironbell ha scritto:....
essendo che la boss ha eliminato dal catalogo L'NF-1 che era un noise gate, mi viene il dubbio che sia stato rimpiazzato dal NS-2, io non l'ho mai provato, varrebbe la pena darci un'ascoltata con questi parametri:
1 non deve assolutamente alterare il suono
2 (regolandolo bene) deve avere un'attacco preciso e non moscio (senza click o balle varie)
3 se ha la possibilità  (come in questo caso) di regolare il decay è meglio, ad elevate distorsioni con un rumore che si avvicina al suono principale eviterebbe di tagliarti le code.

ci sarebbe anche questo da provare http://www.zzounds.com/cat--Guitar-Noise-Gate--2626

va fatta una considerazione, cioè che i livelli non li hai sempre uguali quindi un pedalino non programmabile andrebbe bene per alcuni suoni per altri sarebbe da ritarare.
prenderei in considerazione un *buon* rack per i ritardi, io da poco ho preso il G-Major e ti assicuro che oltre ad avere un'ottimo noise gate è di una semplicità  disarmane nel programmarlo in più ha degli ottimi delay riverberi e chorus...pure il flanger è bello 8) ed il rapporto qualità  prezzo è ottimo con quello che costa ti compri 3 pedali ed hai la qualità  TC-electronic :wink:


ma la mia piccola esperienza in fatto di pedalini che sopprimono è piuttosto negativa :?
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda pieffe » sab apr 19, 2008 12:43 am

DB ha scritto:(...).
l'altro giorno in una sala prove dove non ero mai stato ho avuto forti difficoltà  a suonare in particolar modo sui puliti, tutto questo causato dall'impianto di messa a terra del caxxo della saletta... i(...)


Hai avuto questi problemi pure con la tua chitarra schermata? Quindi, se è così, per il ronzio sono più determinanti la messa a terra o altri fattori di disturbo (campi magnetici ecc.), rispetto ad una buona schermatura?

Per gli aggeggini che hai linkato, non saprei... tutte quelle attrezzature, mi danno l'idea di influire troppo sulla naturalezza del suono... :? sarebbero da provare... anche se avrei già  un'aspettativa non proprio positiva...
Shine on.
Pieffe.

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda DB » lun apr 21, 2008 10:45 am

si... nonostante la schermatura alla strato cmq il mio setup era soggetto a forti interferenze...
quasi sicuramente causati dall'impianto elettrico della saletta...
io infatti comprerei un NS da usare in situazioni d'emergenza come questi...

cmq vedendo un po' di demo su Youtube quello ISP non sembra male male... ci sono alcuni video dove ì stato messo a confronto con boss e e mxr... e sembra che nn reggano il confronto

cmq altro fattore molto importante oltre la schermatura della chitarra è avere un buon alimentatore per i pedali... infatti prima di comprare un NS mi sa che spenderò qualche soldo in più per un ottimo alimentatore...
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda DB » mer apr 23, 2008 12:15 pm

[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda Ironbell » mer apr 23, 2008 5:55 pm

in effetti sembra interessante :smt001

i crucchi lo vendono a 142 eu senza spese di spedizione

http://www.musik-produktiv.com/shop2/sh ... lle/listen

poterlo trovare in Italia per provarlo con le proprie mani ed orecchie :?
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda DB » mer apr 23, 2008 6:00 pm

già  in effetti è quello il problema principale:
o lo compri a scatola chiusa o niente...

cmq conviene sicuramente prenderlo dagli USA... http://cgi.ebay.com/ISP-Decimator-Noise ... m153.l1262
verrebbe a costare circa 98 euro più i dazi doganali, il venditore mi farebbe la costesia di dichiarare 60$ invece di 123$ così andrei a pagare intorno ai 10 euro di dogana...


quasi quasi....

intanto sto tenendo sott'occhio un tizio sempre dagli usa che lo vende a partire da un euro... vediamo a quanto arriva e se shippa in italy :|
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Schermare in modo ottimale (metodo artigianale)

Messaggioda Ironbell » mer apr 23, 2008 6:13 pm

quì http://www.musiciansboutique.com/index. ... 0b311558b4 nel suo shop puoi calcolare le spese di spedizione....

considera che le tasse sono sempre di più del 20% ti ficccano qualunque cosa e pure il corriere alla fine ricarica :twisted:

esperienza personale :013:
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)