Corde (per chitarra)

Discussione e suggerimenti nel proporre il sound floydiano e non.
Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Corde (per chitarra)

Messaggioda Ironbell » sab lug 09, 2005 9:24 pm

penso possa essere interessante un topic sulle corde :?

incominciamo da quelle di Dave, qualcuno sà  che corde usa?
io ho sentito GHS ma secondo me il set è ben più ampio, la scalatura pare dicano una light, ma a vedere i filmati le corde sembrano più sottili.
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Re: Corde

Messaggioda pieffe » mer lug 13, 2005 9:29 pm

Molto interessante questo topic!
Comunque hai anche sentito giusto le corde che usa sono proprio queste, secondo questo link ( http://utopia.knoware.nl/users/ptr/pflo ... pment.html ), che conferma anche il fatto che sono sottili :

Strings
On the Strats Gilmour uses GHS Boomers with a customized gauge of (.010 .012 .016 .028 .038 .048) On the acoustics he uses Ernie Ball Earthwound Light's.


Sulle corde, il link, è un po' generico, ma su accordatura, pickups e quant'altro (anche nei consigli per "gilmourizzare" la chitarra) mi pare piuttosto dettagliato.
Al momento non mi funziona, ma ho un altro link in elenco, che mi pareva più specifico sull'argomento... ti terrò aggionato.

Forza floyder: date eco all'iniziativa di Pinknoise!!!! E' molto utile per tutti!!!

Shine On! :wink:
Pieffe.

Avatar utente
Fabio
Floyder
Floyder
Messaggi: 1885
Iscritto il: sab ago 28, 2004 6:31 pm
Località: Cantù
Contatta:

Messaggioda Fabio » gio lug 14, 2005 9:59 am

qualcuno riesce a tradurre almeno il primo pezzo di quel link?
quello riferito alla chitarra intendo...
L'inglese è la mia rovina...
Divided...... I Fall, I fall, I fall.




RICHARD WRIGHT FAN CLUB TESSERA 00001

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Messaggioda pieffe » gio lug 14, 2005 10:09 am

Se qualcuno non mi precede e trovo il tempo... te lo traduco in giornata.
Shine on!
Pieffe.

Avatar utente
Fabio
Floyder
Floyder
Messaggi: 1885
Iscritto il: sab ago 28, 2004 6:31 pm
Località: Cantù
Contatta:

Messaggioda Fabio » gio lug 14, 2005 10:10 am

Grande! grazie pieffe!!
Divided...... I Fall, I fall, I fall.




RICHARD WRIGHT FAN CLUB TESSERA 00001

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

traduzione

Messaggioda pieffe » gio lug 14, 2005 11:23 am

Gigi Gilmour ha scritto:qualcuno riesce a tradurre almeno il primo pezzo di quel link?
quello riferito alla chitarra intendo...
L'inglese è la mia rovina...

Eccoti la traduzione che ho abbozzato (credo sia corretta):

Le chitarre.

La chitarra principale che utilizza Gilmour, sul palco, è una USA 57 Vintage Reissue Strat adattata con EMG-SA pickups.
Egli ha anche installato un espander EMG-EXG, e un midrange presence control SPC.
Oltre alle parti elettriche, l'unica altra modifica è la leva del tremolo ridotta, cosicchè lui possa tenerla in mano in maniera più confortevole mentre suona.
Altre chitarre usate dal vivo sono un'ESQUIRE TELECASTER accordata in Re per “Run like hell”, due chitarre Jensen lap steel (quelle che si suonano orizzontalmente con lo slide), una accordata in MI – SI – MI – SOL- SI- MI per “One of these days” e l'altra accordata in RE – SOL – RE- SOL – SI – MI per “The Great Gig in The Sky”.
Usa anche due GIBSON J-200 Celebrity acustiche: una accordata standard e l'altra accordata in RE – LA –RE – SOL – LA – RE per “Poles Apart”, e una GIBSON CHET ATKINS ELECTRO CLASSICAL.
Sia le Jensen, che le Lap steels, che le acustiche sono adattate con EMG-H pickups.

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Corde

Messaggioda Ironbell » gio lug 14, 2005 5:09 pm

pieffe ha scritto:Comunque hai anche sentito giusto le corde che usa sono proprio queste, secondo questo link ( http://utopia.knoware.nl/users/ptr/pflo ... pment.html ), che conferma anche il fatto che sono sottili :

Strings
On the Strats Gilmour uses GHS Boomers with a customized gauge of (.010 .012 .016 .028 .038 .048) On the acoustics he uses Ernie Ball Earthwound Light's.


ben fatto pieffe :wink: cmq sottili mica tanto per quei bending, guarda caso uso le GHS boomers custom 0.09/46 ma tira tira ogni tanto sono dal liutaio con i tasti molati :cry: (e purtroppo non suono tanto)

manco farlo apposta nell'acustica uso le Ernie Ball Earthwood però le extra, 0.10/50 con il sol liscio sennò niente bending 8)

IMHO quelle nei filmati mi sembrano più sottili di quelle del link, scaviamo scaviamo :wink:
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Re: Corde

Messaggioda pieffe » gio lug 14, 2005 6:54 pm

Grazie grazie, ma è piuttosto difficile trovare una descrizione precisa delle corde utilizzate dal maestro: il sito di cui ti accennavo ( http://www.guitarsite.com/database/Guitars/rec/152/ ) riporta praticamente lo stesso testo di quell'altro (non so chi dei due abbia copiato), ma è un po' più dettagliato sull'attrezzatura "gilmourizzante" di cui dotarsi (azz. costosa! ci vorrebbe un mutuo o quasi) e contiene un sacco di post di chitarristi vari su argomenti piuttosto specifici, che non ho ancora letto (non so quanto siano attendibili).

Sul fatto delle corde fini, hai ragione... se penso a quelle che uso io (mi pare del calibro delle tue o addirittura qualcosa meno - ti dirò poi), più sottili di Gilmour, mi chiedo come fa a fare i bending in quel modo...
L'ho già  spezzato una volta sull'assolo di Another Brick in The Wall (sul bending doppio) per prendere la nota alta... vista l'elasticità  sembrano quasi di nylon (ma non credo proprio visto il suono metallico che ottiene).

Strana, comunque, la carenza di informazioni in merito: non sono solo gli effetti, i pickups o le leve accorciate, che servono per il gilmour sound...

Shine on!

Pieffe.

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » gio lug 14, 2005 8:28 pm

ma infatti (e quì mi ripeto :? ) per il Glimour tone principalmente è il tocco che fà  la differenza :cry:
ha delle belle ditazze! però la forza non basta devi avere una taratura perfetta.
cmq noi continuiamo a "scavare" :mrgreen:

(non che siamo zappatori eh :wink: ) mah :?
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
micki
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 66
Iscritto il: sab feb 05, 2005 12:09 pm
Località: Napoli
Contatta:

Messaggioda micki » sab set 02, 2006 6:41 pm

Ragazzi qualcuno conosce qualche metodo per mettere le corde sull'elettrica...in modo che nn si scordino facilmente...ho sentito che c'è un metodo....voi lo conoscete ciao....
And if my head esplodes with dark forebodings too,you'll see me on the dark side of the moon

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » sab set 02, 2006 7:04 pm

:wink:


beh io ti posso dire il mio metodo, considera che ho una strato del 73 8) ed i legni essendo molto stagionati non si muovono,

cmq
1° avere cura di avvolgerle con una spirale perfetta senza sormonti e possibilmente la corda avvolgendosi vada a frenare il punto dove la infili.
2° curare la lunghezza, ad esempio sul mi basso 2 spire sono più che sufficienti, potranno essere circa 3 sul La, 4 sul Re...sulle non avvolte il discorso cambia più spire ci sono meglio è a patto che occupino esclusivamente la parte utile della meccanica, cioè non vadano nella svasatura o peggio ancora dove c'è il dado che ferma la meccanica alla paletta.
3° ed importante, quando le avvolgi, e qui è meglio munirsi di quelle macchinette che ti girano la meccanica ..poco costose, bisogna tenerle in tiro fin dal primo giro, in questo modo la corda avrà  bisogno di minor tempo di stabilizzazione oltre che a slittare meno durante i primi usi.

poi se usi la leva, e li il discorso si allarga in base a che leva/ponte usi, pulire bene il nut e passargli una punta di matita, la grafite lubrificherà  la corda consentendo sempre un ritorno perfetto.

spero di esserti stato di aiuto... e sopratutto chiaro :roll:

considera che l'80% delle scordature frequenti è dovuto a legni poco stagionati quindi sensibili alle variazioni di temperatura ed umidità  da un'ambiente ad un 'altro :smt004:
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Arber » sab set 02, 2006 7:09 pm

Minchia!!! Quante cure!!!
Più di quelle da fare a una donna...
8)
Piiiiinnnaaaaa!!!




Comunque, ecco perché il basso è meglio della chitarra...
Tu prendi le infili, le accordi...
E via.... :smt035


E il bello è che le corde, manco le devi cambiare troppo spesso...


T'jè!
:smt028
:scared-shocked:

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » sab set 02, 2006 8:09 pm

Pirus Minor ha scritto:E il bello è che le corde, manco le devi cambiare troppo spesso...


e le puoi pure far bollire :shock:

e non stò scherzando :smt004:
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Arber » sab set 02, 2006 8:16 pm

Pinknoise ha scritto:e le puoi pure far bollire :shock:


Cambia il suono???
Non mi dire che il suono diventa più caldo, che si spacca il pc, dalla battutaccia...
-.-



:smt005



:smt037
:scared-shocked:

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » sab set 02, 2006 8:25 pm

:smt043 :smt044 :smt046

mi aspettavo di tutto meno che questo :smt031
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)