alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Bootlegari unitevi
Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda DB » mar nov 20, 2007 5:17 pm

per me ...una delle più belle ed emozionanti interpretazioni di David su Shine on...
la chitarra di David arriva dritto al cuore... 8)

ho fatto direttamente l'upload così chi volesse la scarica direttamente :smt003

July 4, 1977 - Madison Square Gardens, NYC
http://rapidshare.com/files/71048325/01 ... V.mp3.html

quel'è per voi quella che vi ha emozionato di più??
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
Max Waters
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 1394
Iscritto il: mer dic 22, 2004 11:46 am
Località: Roma
Contatta:

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda Max Waters » mar nov 20, 2007 6:04 pm

David mi emoziona sempre...almeno fino a The final cut testa dura

8) :lol:
"Odio insultare me stesso: per questo evito di bestemmiare"
(dagli Aforismi Sonnolenti di Max Wilde)

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda vinz » ven nov 23, 2007 3:45 pm

dai... ma a livello di chitarra io estenderei la capacità  di "emozionare" di Dave a tutto quanto! (studio, live, solo, collaborazioni etc...) ...d'altro canto la caratteristica principale del suo modo di suonare è proprio l'essere caldo ed emozionale alla faccia della tecnica e della velocità  fine a sé stessa :wink: :smt003

max... ma sei proprio di parte... ihihihih :lol: :mrgreen: (e comunque complimenti per il nuovo avatar modello Johann Sebastian! clap clap )

tornando IT...

azz... :shock: ma come si fa a scegliere la migliore interpretazione di shine? :?
(appropò... mi debbo ascoltare con calma quella di new york 4/7/77 :wink: )

per ora, fra quelle che ho ascoltato mi piacciono molto le versioni "acerbe" del tour del 74-75 (una interessante e ben registrata che mi viene in mente è quella del 28/6/75 allo stadio Ivor Winne di Hamilton, Canada) ...
...certo, quelle del 1977 sono più "mature"... ed al proposito vi segnalo la bellissima versione di Oakland 9/5/77, dove c'è l'assolo che precede la parte cantata (quello dopo l'assolo di Rick) che è veramente notevole in quanto a feeling e calore! :wink: :smt003 (ma pure tutto il resto del concerto, tant'è vero che quella sera anche il signor Biancaneve suona molto bene! 8) )

:mrgreen: testa dura
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda DB » ven nov 23, 2007 4:16 pm

provare per credere... ascolta quella che ti ho detto :wink:
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda pieffe » sab nov 24, 2007 9:19 am

Max Waters ha scritto:David mi emoziona sempre...almeno fino a The final cut testa dura
8) :lol:


Ma... compreso The Final Cut o escluso? :mrgreen:

Scherzi a parte cito e condivido le parole di Vinz dai... ma a livello di chitarra io estenderei la capacità  di "emozionare" di Dave a tutto quanto! (studio, live, solo, collaborazioni etc...) e sono concorde che è piuttosto impegnativa la scelta.

Se proprio vogliamo tentare, potremmo dividere in più periodi le esibizioni live di Dave e di ciascuna, scegliere (che so) 3-4 concerti in cui Shine ci ha colpiti maggiormente; le migliori del periodo, poi andrebbero in finale... un po' lungo, vista la durata del brano e le numerose volte in cui è stato proposto e, comunque, è scelta un po' difficile: trovo che ogni stile di esibizione andava bene col periodo in cui il brano è stato suonato, anzi ancora oggi quelle versioni sono
grandiose!... ma non saprei se preferire le note più crude dei primi live, rispetto al brano studio o alle nterpretazioni melodiche di un Dave maturo, proposte negli ultimi live.
Shine on. :wink:
Pieffe.

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda vinz » sab nov 24, 2007 10:54 pm

ragà ... anche se in realtà  stiamo parlando di SOYCD in questo thread, vi segnalo una versione di Echoes fra le più inimmaginabili!!! :shock:

l'interpretazione ad esempio di Dave sul primo assolo (quello dopo il primo ritornello e prima della parte funky per capirci) è una roba da pazzi!!! :shock: (in realtà  vanno tutti come i pazzi... difatti nick e roger a primo ascolto ti colpiscono di più, ma poi quando parte quell'assolo Dave si supera in quanto a feeling! :P )

dimenticavo... si tratta del concerto del 17 novembre 1972 a Francoforte in Germania... la versione che ho io non si sente proprio benissimo :roll: (a differenza del concerto di 2 giorni prima a Boblingen) ma a sentire come suonano diciamo che la qualità  della registrazione è una cosa che passa in secondo piano (ma pure in quinto :wink: )... procuratevelo! 8) :smt003
(al confronto la versione di echoes di boblingen, che è una delle mie preferite in assoluto, è addirittura "piatta"... :shock: )

mi scuso per il post mezzo OT e mezzo IT... :roll: :oops: ...ma non sapevo dove piazzare sta cosa. :mrgreen: testa dura

saluti

EDIT: sto anche notando che ci stanno pure alcune piccole stecche nelle esecuzioni... ma anche quelle non fanno testo perchè il resto è roba da non crederci! :shock: 8) :smt003 ...non sembra affatto un concerto "qualunque" :wink: /EDIT
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda pieffe » sab nov 24, 2007 11:17 pm

Grazie dell'info... vedrò di recuperarlo, ma prima devo vedere nell'elenco se l'ho già . :roll:
Shine on. :smt001
Pieffe.

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda vinz » dom nov 25, 2007 3:31 am

io ce l'ho da un anno e mezzo e l'ho ascoltato per la prima volta stasera... (ihihhihih :lol: :lol: :lol: )

...pescando a caso ho beccato proprio questo! 8) :shock:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
krodino
Fan
Fan
Messaggi: 383
Iscritto il: ven giu 30, 2006 1:50 am
Località: VC-Trino
Contatta:

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda krodino » dom gen 06, 2008 11:28 am

a me piace troppo su delicate suond of thunder quando fa quell' armonico micidiale :wink:
And headed straight... into the shining sun

Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda DarkSide79 » lun ott 05, 2009 1:56 pm

Io rimango convinto che la versione di PULSE sia sempre strepitosa, l'altra che adoro è da knewborth. E' vero, esistono una marea di versioni, forse anche più belle, ma se io devo scegliere vado su queste due.
;)
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: alla scoperta di Shine... miglior interpretazione

Messaggioda DB » lun ott 05, 2009 2:03 pm

a me fanno arrapare le versioni dei tour di Animals 003
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -