Dire Straits

Parlate dei gruppi o generi musicali non propriamente legati ai Pink Floyd che più vi piacciono
Avatar utente
pauli47
Fan
Fan
Messaggi: 290
Iscritto il: lun set 11, 2006 5:32 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda pauli47 » mar ott 03, 2006 10:59 pm

vinz ha scritto: [...cut...]

a proposito... fra i loro brani MITICI che non avete ancora nominato vi cito: "Down To The Waterline" ed "Expresso Love"... :P

gran bel gruppo (anche se non li ascolto da un casino di anni) :mrgreen:



Concordo con down to the waterline, però money for nothing rimane imbbattibile
I don't need no arms
around me
And I don't need no drugs to calm me.

Fatemi il favore solamente di cliccare su questo link http://s6.bitefight.it/c.php?uid=38078

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Messaggioda vinz » mar ott 03, 2006 11:52 pm

bhe... money for nothing E' imbattibile!!! (e ci sta pure Sting clap clap )...

però io devo dire che questa canzone mi saturò un pò a causa dell'inevitabile effetto "sputtanamento" quando uscì la raccolta intitolata appunto "Money For Nothing" poco prima di On Every Street... :roll:

...e fu in pratica la causa che mi fece mettere da parte i DireStraits (perdendomi pure On Every Street)... :?

...certo che però a riascoltarla dopo tanti anni (e soprattutto oggi che i "diskotekari" non sanno neanche chi siano i DireStraits) penso che l'apprezzerei molto di più... :wink:


P.S.: scusatemi ma a me quando capita che sento passare le auto per il centro con lo stereo a palla (tipo quei tamarroni "unz-tunz") che suonano un brano di un gruppo che ascolto da anni (come fu per i DireStraits) finiscono per farmeli andare a noia... :x

testa dura :mrgreen:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5484
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » mer ott 04, 2006 12:21 am

idem a me.. tipo roadhouse blues dei doors... o light my fire... :?
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Messaggioda vinz » mer ott 04, 2006 1:55 am

oppure "innuendo" e "the show must go on" dei queen...

è stranamente terribile come proprio le canzoni più belle ed universalmente apprezzate ti possano andare a finire quasi sulle balle... :shock:

meccanismi inspiegabili del cervello umano... :?

fortunatamente ero troppo piccolo perchè AnotherBrickInTheWall mi facesse lo stesso effetto ed inoltre nel periodo di massimo "sputtanamento" (inteso nel senso indicato sopra :wink: ) dei Floyd, che identifico circa con l'uscita di Pulse, ascoltavo tutt'altra roba e allora anche lì lo strano "meccanismo" non si è innescato... :mrgreen:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2939
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Messaggioda janis-floyd » mer ott 04, 2006 2:15 am

eh si,avete proprio ragione...
se ascolto l'inizio di light my fire..mi iniziano i pruriti....BASTAAAAAA!!!!!



E per i dire straits..ammazza sono anni che non li sento...quasi quasi...li metto.... :wink:
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
Nunzio
Novizio
Novizio
Messaggi: 12
Iscritto il: mar set 26, 2006 2:09 pm
Località: Corato (Ba)
Contatta:

Messaggioda Nunzio » mer ott 04, 2006 3:50 pm

E' un altro dei miei gruppi preferiti.

A me piace in particolar modo il primo album, quallo omonimo: un bel modo di presentarsi al pubblico!

Ritengo che l'introduzione di Tunnel Of Love su Alchemy (sax e chitarra) sia un capolavoro che da solo giustifica il prezzo del disco.

Credo che lo stile di Knopfler sia più marcato (cioè riconoscibile) rispetto a quello di Gilmour. Se Gilmour non canta dopo l'assolo, non tutti riescono a distinguerlo.

C'è poi un altro aspetto: le canzoni dei Dire Straits venivano costruite intorno a un assolo di chitarra del loro leader. I brani dei Pink Floyd a volte non prevedono un uso rilevante della chitarra e difficilmente vivono di vita propria; assumono il più alto significato se ascoltate nell'intero contesto dell'album. La chitarra è meno evidente e quando ascolti non stai lì a pensarci: ecco la chitarra. La circostanza penalizza Gilmour.

Non ho mai visto Knopfler sbagliare. Non ne sono certo ma credo che Gilmour invece a Venezia sbagliò qualcosa su Wish You Were Here.

Per la cronaca: il mio chitarrista preferito è George Benson.

L'assolo di chitarra più emozionante (potremmo aprire un nuovo argomento su questo, se non lo avete già  fatto) è quello di Prince - Purple Rain. Quello più famoso (almeno ai miei tempi) è quello degli Eagles - I Can't Tell You Why. Quello più improbabile (nel senso che ti chiedi: ma come gli è venuto?) è quello di Ted Nugent - Alone.
L'ultimo uomo sulla terra era seduto in una stanza. Ad un tratto bussarono alla porta...

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » mer ott 04, 2006 6:20 pm

mah...avrei parecchio da obbietare :roll:

intanto Gilmour lo riconosco anche se non canta...l'ho beccato immediatamente in un disco di "paul giovane" :smt004:

parlando di stecche... mark in un live (non ricordo quale) in Tunnel of Love ha fatto un numero imprecisato di scureggine (io le chiamo così le note che le penni ma non ti vengono :D ) a 3/4 dell'assolo finale quando la velocità  aumenta.

detto ciò e che comunque sti confronti lasciano il tempo che trovano, posso quotare i tuoi assoli preferiti, ma per me sono:
il più emozionante quello di shine on you
quello più improbabile praticamente tutti
quello più famoso beh ABITW PII non scherza ..ma direi oltre ai tanti quello di CN.

8)
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Messaggioda pieffe » mer ott 04, 2006 6:30 pm

vinz ha scritto:P.S.: a proposito di live... molto bello il doppio "Alchemy" che finisce proprio con il tema da Local Hero e dove sui brani più vecchi tipo "Once Upon A Time In The West" o "Sultans Of Swing" si è addirittura migliorato sulla chitarra rispetto alle versioni in studio... :shock:


Da Alchemy, come esibizioni live, di strada ne hanno fatta parecchia (soprattutto knopfler).
Dovresti/dovreste ascoltare quelli dal '96 in poi (ufficiali e non)... tutta un'altra cosa: io ho preso Alchemy solo l'anno scorso (forse un po' tardino dopo 20 anni? :mrgreen: ) e, devo essere sincero, l'ho trovato un po' scarno... effettivamente, dopo avere sentito gli ultimi live era come se mancasse qualcosa all'esibizione (a mio parere).

Shine on. :wink:
Pieffe.

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Messaggioda vinz » mer ott 04, 2006 8:15 pm

io in effetti con Knopfler e i Dire Straits mi sono "fermato" circa 20 anni fa... :mrgreen:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2939
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Messaggioda janis-floyd » mer ott 04, 2006 11:52 pm

Nunzio ha scritto:L'assolo di chitarra più emozionante (potremmo aprire un nuovo argomento su questo, se non lo avete già  fatto) è quello di Prince - Purple Rain. Quello più famoso (almeno ai miei tempi) è quello degli Eagles - I Can't Tell You Why. Quello più improbabile (nel senso che ti chiedi: ma come gli è venuto?) è quello di Ted Nugent - Alone.



:shock: :shock: Che????
Non hai mica detto seriamente...era uno scherzo vero??? :lol: ...
.... :roll:
...... :shock: :?

Mah....
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Messaggioda pieffe » gio ott 05, 2006 10:19 am

vinz ha scritto:io in effetti con Knopfler e i Dire Straits mi sono "fermato" circa 20 anni fa... :mrgreen:


Mmmmmh, allora, escludendo l'ultimo album (quello con Emmylou), ti sei perso la parte live migliore... :roll:

Piccola parentesi: concordo con Pinknoise, sul fatto che Gilmour lo individui al volo, in qualunque pezzo suoni e canti... poi tranquilli che Knopfler, pure lui, di stecche ne ha prese (è pur sempre un mortale, no?) :mrgreen: .
Poi, effettivamente, non hannno molto senso i paragoni in questo senso... sono 2 artisti troppo differenti sia nello stile che nella tecnica... in tutto insomma.
Shine on. :wink:
Pieffe.

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Messaggioda pieffe » gio ott 05, 2006 5:08 pm

vinz ha scritto:io in effetti con Knopfler e i Dire Straits mi sono "fermato" circa 20 anni fa... :mrgreen:


Ti riquoto per dirti: guarda qui ( http://www.youtube.com/watch?v=P3swxzhd ... ed&search= ) e fatti un'idea di come è "maturato" Mark, che cambia più chitarre di quante camice io usi in una settimana, porta occhialini e ogni tanto si siede pure... sarà  l'età ?... :mrgreen: ... a parte gli scherzi, il sound è molto più curato e nemmeno troppo lento (per quelli a cui piaceva il Mark corridore).
Il tour è lo Shangri-la del 2005.
Shine on.
Pieffe.

06/10/06 - oggi modifico (una terza risposta era eccessiva) per indicare un altro ampio demo del DVD Shangri-lille: http://www.youtube.com/watch?v=5Bo_mUIBt38

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

SHANGRI-LILLE

Messaggioda pieffe » mar ott 17, 2006 10:47 am

Qui tutto tace...? :? ... comunque un mio 3° post di fila per questo ci vuole e come:
ieri ho ricevuto i 2 DVD di Shangri-Lille, beh che dire se non semplicemente che è stato fatto un lavoro favoloso, con inquadrature da più telecamere, qualità  superba di video e audio, da restare a bocca aperta. Poi, come sempre, l'ottima performance di Mark e della band... insomma: consigliato vivamente a tutti!. clap clap
Shine on. :wink:
Pieffe.

Avatar utente
Homer Simpson
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 547
Iscritto il: ven lug 29, 2005 3:25 pm
Contatta:

Messaggioda Homer Simpson » mar ott 17, 2006 11:38 am

Premessa: a me i DS piacciono...
Svolgimento post: Knoplfer chitarristicamente parlando batte Gilmour 2-0. Paragoni tra DS e i Pink Floyd? Non scherziamo :wink:
D'OH!

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Messaggioda pieffe » mar ott 17, 2006 12:01 pm

Homer Simpson ha scritto:Premessa: a me i DS piacciono...
Svolgimento post: Knoplfer chitarristicamente parlando batte Gilmour 2-0.


Non sono d'accordo: la velocità  non è tutto... poi, anche sul lento... Gilmour è Gilmour e non ha rivali...

Homer Simpson ha scritto:Paragoni tra DS e i Pink Floyd? Non scherziamo :wink:


Esatto. Però, visto che Knopfler è (stato) l'anima DS nemmeno paragoni Mark - Dave.

Shine on. :wink:
Pieffe.