PROGSTER TRA DI NOI?

Parlate dei gruppi o generi musicali non propriamente legati ai Pink Floyd che più vi piacciono
Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

PROGSTER TRA DI NOI?

Messaggioda DarkSide79 » gio giu 02, 2005 8:58 pm

Sì, amo i Pink. Anche il Rock se è per questo. Ci metto pure il metal. E la canzone d'autore italiana non mi dispiace. Qualcosa di blues, il jazz quando leggo, pure la classica se capita.
Ma la mia passione è il rock progressive. :D
Genesis, Jethro Tull, EL&P, Yes, King Krimson per restare fra i più famosi, sino a gruppi per cui stravedo come i Camel, i Gentle Giants, soft machine, Hatfield and the north, Caravan, Curved Air e mille altri.
E non da meno è la mia passione per il prog italiano, che dai mostri sacri come la mia adorata PFM, attraverso il Banco del mutuo soccorso e Le Orme, si propaga in una miriade di gruppi di sottobosco (il che non significa che non meritino attenzione), dagli Arti&mestieri, i latte e miele, reale accademia di musica, i biglietto per l'inferno, Area, Osanna e campo di marte.... ce ne sono così tanti che non posso scriverli tutti.

Ehi, c'è qualcun'altro qui con le mie stesse passioni musicali?
clap clap
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard

Avatar utente
Ale
Fan
Fan
Messaggi: 326
Iscritto il: ven dic 10, 2004 4:42 pm
Contatta:

Messaggioda Ale » gio giu 02, 2005 9:05 pm

Yeah... Quanta bella gente hai citato...
Bè i Jethro Tull sono il mio gruppo preferito in assoluto...Eh si, mi piacciono di piu anche dei Pink...
Bè poi hai citato i Gentle Giant, son troppo dei grandi!! Unici, un sacco di varietà  di strumenti...e poi coi loro cori personalissimi e inconfondibili...
Bé i King Crimson (anche se non sono tra quello che amo di piu) sono un po i "portabandiera" del genere... Con il loro disco d' esordio In The Court Of The Crimson King, un vero manifesto di questo genere...
Per parlare degli italiani, io amo molto Le Orme... Il disco Collage è uno dei dischi italiani e non che mi piacciono di piu...
E poi mi piacciono molto i Van Der Graaf Generator... Uno dei gruppi che amo di piu (ho anche aperto un topic su di loro qui)...
Bè ce ne sarebbero di band da nominare e di cui parlare... Cmq si è il genere che preferisco... Sperimentazione e vari generi fusi insieme... Che musica ragazzi!!
Ciao :wink:
Oh... uh... my flakes...
Scrambled eggs, bacon, sausages, toast, coffee
Marmalade... I like marmalade...
Porridge... any cereal, I like all cereals... oh god...

Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

Messaggioda DarkSide79 » gio giu 02, 2005 9:52 pm

Eh eh pensa che stavo giusto ascoltando "teacher" dei Jetro Tull mentre scrivevo. Non saprei bene come impostare questo topic, vista la vastità  dell'argomento. A questo punto cito una ventina di dischi che a mio parere potrebbero essere utili per chiunque volesse avvicinarsi al genere. Ale, magari potresti farlo anche tu e poi ci confrontiamo. Poi piano piano possiamo andare sui dischi meno famosi (sennò se parto subito coi Magma o con gli hatfield è la fine :lol: ), sperando che qualcun'altro si aggiunga alla conversazione.

Per quanto riguarda il rock progressive britannico anni '70 io consiglierei (non è una classifica):
1) King Krimson: in the court of the Crimnson King (solo a pensare a Fripp mi gira la testa :lol: )
2) Yes: Fragile
3) Emerson Lake and Palmer: Tarkus (anche se poi i miei preferiti sono altri due)
4) Genesis: Selling England by the pound (e qui so già  che le discussioni fioccheranno a manetta :lol: )
5) Jetro Tull: Acqualung
6) Soft Machine: third
7) Gentle Giants: Octopus
8) Caravan: In the land of grey and pink
9) Camel: The snow goose (però anche Mirage fa la sua parte :lol: )
10) Van der graaf generator: H to He-Who am the only one (poi vabbè lascio a te l'ultima parola che sei l'esperto :wink: )

Ora 7 dischi italiani per iniziare
1) Premiata Forneria Marconi: Photos of ghosts (e ci metto anche Storia di un minuto e L'isola di niente, e molti altri)
2) Le orme: Collage (che dire...)
3) Banco del mutuo soccorso: Darwin! (alcuni critici lo contestano, io lo trovo stupendo)
4) Arti e mestieri : Tilt (e "giro di valzer per domani" li adoro entrambi)
5) New Trolls: Concerto grosso
6) Osanna: Palepoli (prog e partenopeismo, un mix sublime di musica e cultura regionale)
7) Battiato: sulle corde di aries (a mio parere il più bel disco del battiato progressivo delle origini)

In ultimo tre dischi che ritengo comunque immancabili:
1) Colosseum: the valentine suite
2) Kevin Ayers: Joy of a Toy
3) Marillion: Misplaced Childhood (quanto mi piacciono, mamma mia, anche se siamo già  agli anni '80)



E' un polpettone di roba, ma come si fa ad iniziare?
nella prossima vita rinasco critico musicale, loro sanno sempre come mettere tutto in ordine :lol:
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard

Avatar utente
Ale
Fan
Fan
Messaggi: 326
Iscritto il: ven dic 10, 2004 4:42 pm
Contatta:

Messaggioda Ale » gio giu 02, 2005 10:06 pm

Intanto sei un grande perchè ascoltavi Teacher!!! Eheheheh...
Cmq vediamo:
Dei Jethro aggiungerei Thick As A Brick e Stand Up
Dei Van Der Graaf assolutamente Pawn Hearts e anche Godbluff che mi piace molto...
Genesis: Foxtrot e Nursery Crime
Gentle Giant: Aquiring The Taste, L' omonimo, Free Hand
Bè dei Caravan ho poco ma In The Land Of Grey And Pink è stupendo!!
Emerson Lake and Palmer: L' omonimo, Pictures At An Exibition e Trilogy
Di italiani conosco molto meno... Comunque Storia di Un Minuto della Pfm, Collage delle Orme appunto, Il primo del Banco Del Mutuo Soccorso... Milano calibro 9 e L' Uomo degli Osanna.
Questi son dischi in aggiunta a quelli che hai scritto te che son superbi...
Aggiungo anche un disco di un gruppo non conosciutissimo ma che son grandiosi: A Ballad OF A Peaceful Man dei Gravy Train...
Oh... uh... my flakes...

Scrambled eggs, bacon, sausages, toast, coffee

Marmalade... I like marmalade...

Porridge... any cereal, I like all cereals... oh god...

Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

Messaggioda DarkSide79 » gio giu 02, 2005 10:23 pm

Questi Milano calibro 9 mi mancano.... che mi consigli di prendere?

Già  che ci sono erutto un pò di altri dischi, visto che mi hai fatto esaltare e adesso divento un fiume in piena :lol:
altri 5 inglesi: 1) focus -hocus pocus (guarda che lo jodel in un pezzo di rock prog è una figata colossale lol) 2) hatfield and the north- omonimo (una cosa dell'altro mondo, ci vuole solo un pò di tempo ad afferrarlo ma poi è un disco al miele, praticamente tutto strumentale) 3) Athomic rooster: death walks behind you (sanno un pò più di rock, ma la title track è uno spettacolo di progrock) 4) Curved air: air conditioning 5) Family: music in a doll's house (roger chapman lo scambiai per Gabriel la prima volta che lo ascoltai)

Tornando agli italiani:
1) Raccomandata ricevuta di ritorno-omonimo 2) Campo di marte -omonimo (uno dei miei dischi di prog italiano preferiti) 3) Area-arbeit match frei (l'ho scritto bene? boh) 4) Locanda delle fate-forse le lucciole non si amano più 5) Alan Sorrenti-aria (vacci a credere che aveva esordito con un disco così)

shine on!
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard

Avatar utente
Ale
Fan
Fan
Messaggi: 326
Iscritto il: ven dic 10, 2004 4:42 pm
Contatta:

Messaggioda Ale » gio giu 02, 2005 10:25 pm

DarkSide79 ha scritto:Questi Milano calibro 9 mi mancano.... che mi consigli di prendere?

Ehm piccolo errore... La colonna del film Milano Calibro 9 degli OSANNA... :wink:
Oh... uh... my flakes...

Scrambled eggs, bacon, sausages, toast, coffee

Marmalade... I like marmalade...

Porridge... any cereal, I like all cereals... oh god...

Avatar utente
Ale
Fan
Fan
Messaggi: 326
Iscritto il: ven dic 10, 2004 4:42 pm
Contatta:

Messaggioda Ale » gio giu 02, 2005 10:26 pm

DarkSide79 ha scritto:Questi Milano calibro 9 mi mancano.... che mi consigli di prendere?

Già  che ci sono erutto un pò di altri dischi, visto che mi hai fatto esaltare e adesso divento un fiume in piena :lol:
altri 5 inglesi: 1) focus -hocus pocus (guarda che lo jodel in un pezzo di rock prog è una figata colossale lol) 2) hatfield and the north- omonimo (una cosa dell'altro mondo, ci vuole solo un pò di tempo ad afferrarlo ma poi è un disco al miele, praticamente tutto strumentale) 3) Athomic rooster: death walks behind you (sanno un pò più di rock, ma la title track è uno spettacolo di progrock) 4) Curved air: air conditioning 5) Family: music in a doll's house (roger chapman lo scambiai per Gabriel la prima volta che lo ascoltai)

Tornando agli italiani:
1) Raccomandata ricevuta di ritorno-omonimo 2) Campo di marte -omonimo (uno dei miei dischi di prog italiano preferiti) 3) Area-arbeit match frei (l'ho scritto bene? boh) 4) Locanda delle fate-forse le lucciole non si amano più 5) Alan Sorrenti-aria (vacci a credere che aveva esordito con un disco così)

shine on!

I Focus grandissimi... Ma molti che hai citato ad essere sincero non li conosco... Cercherò di ascoltare qualcosa :wink:
Oh... uh... my flakes...

Scrambled eggs, bacon, sausages, toast, coffee

Marmalade... I like marmalade...

Porridge... any cereal, I like all cereals... oh god...

Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

Messaggioda DarkSide79 » gio giu 02, 2005 10:30 pm

ahhhhh, eh eh scusa.... non avevo letto bene....pensavo fosse un gruppo a sè (ce ne sono centinaia con dei nomi incredibili). Degli osanna ho l'uomo e palepoli. A questo punto so che c'è un disco degli osanna che non ho e devo prendere :lol:
Si impara sempre...
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard

Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

Messaggioda DarkSide79 » gio giu 02, 2005 10:42 pm

hai visto qualche concerto di questi gruppi?
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard

Avatar utente
Ale
Fan
Fan
Messaggi: 326
Iscritto il: ven dic 10, 2004 4:42 pm
Contatta:

Messaggioda Ale » gio giu 02, 2005 10:50 pm

DarkSide79 ha scritto:hai visto qualche concerto di questi gruppi?

A parte i Jethro e Tony Pagliuca tastierista delle Orme insieme a David Jackson dei VDGG che riproponevano tutto Collage non ho visto nessun altro delle band sopra citate...

Ps: leggi i mess privati :mrgreen:
Oh... uh... my flakes...

Scrambled eggs, bacon, sausages, toast, coffee

Marmalade... I like marmalade...

Porridge... any cereal, I like all cereals... oh god...

Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

Messaggioda DarkSide79 » gio giu 02, 2005 10:52 pm

Una autocorrezione: i focus sono olandesi :wink:
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard

Avatar utente
Ale
Fan
Fan
Messaggi: 326
Iscritto il: ven dic 10, 2004 4:42 pm
Contatta:

Messaggioda Ale » gio giu 02, 2005 10:53 pm

DarkSide79 ha scritto:Una autocorrezione: i focus sono olandesi :wink:

Tanti li chiamavano i Jethro Tull Olandesi... Io non sono daccordo cmq...
Oh... uh... my flakes...

Scrambled eggs, bacon, sausages, toast, coffee

Marmalade... I like marmalade...

Porridge... any cereal, I like all cereals... oh god...

*Echoes*

Messaggioda *Echoes* » gio giu 02, 2005 11:08 pm

Io ho conosciuto i Jethro Tull da poco ma sono stupendi... Da ex suonatrice di flauto traverso non posso fare altro che apprezzare e restare a bocca aperta davanti al virtuosismo di ( :lol: come si chiama?? scusate il lapsus!! :lol: ).. Mio zio è andato a vederli a Genova mi sembra e ha anche due 45 giri...
Ho un cd di Demetrio Stratos "Cantare la voce".. E' veramente qualcosa di indescrivibile... Tutti quegli esperimenti con la voce sono...sono... non so come definirli...(arrivare a fare quattro suoni contemporaneamente con la voce è veramente una cosa da pochi)

Avatar utente
Ale
Fan
Fan
Messaggi: 326
Iscritto il: ven dic 10, 2004 4:42 pm
Contatta:

Messaggioda Ale » gio giu 02, 2005 11:18 pm

*Echoes* ha scritto: come si chiama?? scusate il lapsus!!

Ian Anderson :wink:
Oh... uh... my flakes...

Scrambled eggs, bacon, sausages, toast, coffee

Marmalade... I like marmalade...

Porridge... any cereal, I like all cereals... oh god...

Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

Messaggioda DarkSide79 » ven giu 03, 2005 9:47 am

Echoes, Demetrio Stratos è stato il "maestro della voce", come recita una canzone della PFM dedicata a lui :wink:.
Ha fatto dei lavori incredibili sia come solista che insieme agli Area, il suo gruppo, con dischi avanguardistici, intellettuali e tecnicamente pazzeschi.
Eh si, non sono certo un gruppetto.... :lol:
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard