PROGSTER TRA DI NOI?

Parlate dei gruppi o generi musicali non propriamente legati ai Pink Floyd che più vi piacciono
Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Messaggioda vinz » mer lug 19, 2006 1:39 am

la versione che ho io non c'ha la presentazione e comincia direttamente col primo brano...

...si vede che è stata veramente (come mi hanno detto) registrata da qualche trasmissione televisiva all'epoca o duplicata da chissà  cosa...
(e non c'è nessun logo di emittente televisiva)

io ho fatto notevolmente fatica per contare quanti fossero sul palco...
...ho dovuto mettere il fermo immagine... eheheh :lol:

P.S.: bello anche quando il batterista dice che ha visto la mamma fra il pubblico... ihihihi :mrgreen: .. erano proprio fuori come dei terrazzi!!! :mrgreen: clap clap
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Arber » mer lug 19, 2006 1:44 am

Il batterista è un gran minchione!!!
:lol: :lol: :lol:

Dice anche (più o meno): Io sono la dimostrazione vivente che si può avere successo musicale anche a 40 anni!!!

Bwauhwuahwauhwauwahuawhuwa.

Vabbè per il resto ne parliamo domani sul hub, così non continuiamo più qui. ;)


p.s. (l'ultima,giuro!) Odio come sculetta il tastierista ed odio come si muovono loro nel palco...
-.-
:scared-shocked:

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Messaggioda vinz » mer lug 19, 2006 1:53 am

...e te l'ho detto che sono FUORI COME DEI RINOCERONTI!!! NO? :lol:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Mrpinky
Senior
Senior
Messaggi: 2877
Iscritto il: dom giu 19, 2005 10:18 pm
Località: Delta del Po, nella parte più oscura della Luna!
Contatta:

Messaggioda Mrpinky » mer lug 19, 2006 6:33 pm

vinz ha scritto:complimenti per il lavorone enciclopedico :shock:

...ma a proposito di Gentle Giant (che conoscerete di sicuro tutti, o quasi)...

oltre ai "classici" 3 dischi:

* Gentle Giant (1970)
* Acquiring The Taste (1971)
* Octopus (1972)

vi consiglio VIVAMENTE :

* Three Friends (1972) (è un "concept album" veramente bello!!!)
* Free Hand (1975)
* Interview (1976)
* Playing The Fool: The Official Live (1977)

ma in realtà  ritengo sia una band di cui bisognerebbe ascoltare TUTTO!!!
...ed i dischi che non vi ho citato è solo perchè non ho avuto modo di ascoltarli e non escludo che possano essere anche meglio di quelli citati... :P (anche perchè qualunque cosa che ho mai ascoltato dei G.G. mi è sempre piaciuta a palla)

:mrgreen:

P.S.: per la cronaca ho un VIDEO-CD del 1977 (o forse 1978) con 11 brani dal vivo creato da una vecchissima videocassetta Betamax (non VHS :shock: ) risalente all'epoca, riversata da un mio amico e della quale non so quale sia la provenienza... :? (a quanto mi è stato detto una TV estera... )
...in tutti i modi la qualità  dell'immagine è quella che è ma i G.G. visti all'opera sugli strumenti sono a dir poco SCIOCCANTI!!!! :shock: ...saltano da uno strumento all'altro come niente fosse all'interno di uno stesso brano... sono in 5 ma potrebbero sembrare benissimo 10!!!! (suonano col 4-4-2 a ZONA... :shock: )

saluti :mrgreen:



Sono cresciuto con gruppi come i GG e mi farebbe piacere vederli, seppur in video-cd.
Che fai, ci sentiamo in privato?
Stefano Mr.Pinky
MR.PINKY
The Mr.Pinky Discography, http://digilander.libero.it/mrpinky

The Lunatics, http://www.thelunatics.it
PINK FLOYD. STORIE E SEGRETI (Giunti, 2012)
IL FIUME INFINITO. TUTTE LE CANZONI DEI PINK FLOYD (Giunti, 2014)

Avatar utente
Fish
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 59
Iscritto il: mer gen 25, 2006 9:36 pm
Località: Paese D'Ombre
Contatta:

Messaggioda Fish » gio lug 27, 2006 10:44 pm

DarkSide79 ha scritto:Riesumo nuovamente questo post, inserendo un pò di dischi acquistati negli ultimi mesi, e mi permetto di dare valutazioni assolutamente personali, cioè relative al mio apprezzamento. Prendetele quindi con le pinze. Tutti questi dischi li ho spuntati dal libro di Cesare Rizzi: Prog e underground.

1) AFFINITY (Omonimo): disco dalle disparate influenze, tra jazz-folk e prog con una suadente voce femminile. Mi è piaciuto per le sue atmosfere. Voto 6.5
2) BAKERLOO (Omonimo): qui andiamo sull'underground, nel senso che di prog nemmeno l'ombra, ma è un buon disco di blues con pennellate di rock. Non fondamentale per i progsters a mio parere, ma utile come conoscenza storica della scena minore inglese. Voto 6
3) BEN (Omonimo): sono 4 pezzi piuttosto lunghi con molti fiati e qualche breve parte cantata. Non male, ma non entusiasmante. Voto 6
4) BRAM STOCKER (Heavy Rock spectacular): del gruppo si conosce solo il nome del tastierista, questo per farvi capire come si tratti di una band pressochè sconosciuta. Eppure io l'ho trovato un disco davvero bello, con un organo hammond a mitraglia che mi ha fatto godere sul serio. Voto 7
5) COMUS (First Utterance): ragazzi che sorpresa, un disco coi fiocchi. Formazione a 7, musica con incessanti cambi, con un calderone di roba, dai violini alle tastiere, dalle chitarre all'oboe. Disco consigliatissimo. Voto 8
6) DEVIANTS (Ptooff!): disco manifesto dell'undergorund inglese, si tratta di rock a cavallo tra psichedelia e distorsione. Importantissimo a livello storico inglese, ma le mie orecchie han faticato assai.
7) FUZZY DUCK (Omonimo): che dire.... non è molto professionale definire un disco "divertente", ma non riesco ad esprimermi altrimenti. Io lo trovo un piccolo gioiellino. Con almeno 4 song davvero piacevoli (Time will be your doctor su tutte), ed una..con le papere a rumoreggiare che è spettacolare. Voto 7
8 ) GRACIOUS (Gracious!): un'altra bella sorpresa. Forse meno sofisticato del secondo disco (This is gracious!!), ma a mio parere più apprezzabile. Prog sinfonico, orecchiabile, con varie svisature e molti riferimenti classici. Consigliato. Voto 7
9) NEKTAR (A Tab in the Ocean): Se vi piacciono le suite, questo è pane per i vostri denti. Un disco che io trovo di alto livello, meritevole di uscire dall'anonimato. Ben suonato, suadente, davvero apprezzabile. Non sarà  una perla assoluta, ma nemmeno condannato ad essere così ignorato. Voto 7.5
10) PATTO (Omonimo): premetto che non adoro i suoni sporchi e grezzi e questo incide sulla mia analisi. Non è un brutto disco, tutt'altro. Ma a metà  ho cominciato ad avere qualche problemino. Rizzi ne parla con entusiasmo, come tale valutate voi dopo averlo sentito.
11) PAVLOV'S DOG (Pampered menial): Colpo di fulmine. Definirlo prog è dura, vuoi per l'origine americana del gruppo (e sta qui il bello). Ma, accidenti, la prima song (Julia) è roba di altissimo livello, di un romanticismo fantastico. Almeno questa song va assolutamente ascoltata, con quell'intro di piano suadente. Voto 7.5
12) QUINTESSENCE (Omonimo): Se vi pigliano crisi mistiche, affrettatevi a metterlo su ed avrete un perfetto tappeto sonoro. Che dire... siamo all'apoteosi dello spirituale. Il disco lo apri e diventa un altarino, e dentro ci trovi Gesù, Buddha, mosè, Shiva e chi più ne ha più ne metta. Vale la pena tentare. Voto 6.5
13) SPRING (Omonimo): anche questo disco si fatica a capire perchè sia tanto sconosciuto. Vuoi il mellotron, vuoi le tastiere.... a me queste atmosfere piacciono da matti. Il libro di Rizzi dà  5 pallini, io personalmente non lo trovo strabiliante, ma sicuramente molto bello. Voto 7.
14) THIRD EAR BAND (Alchemy e Air Earth Fire Water): improvvisati e ipnotici (come dice bene Rizzi). Il libro dà  voti altissimi e non mi permetto di avere la stessa profondità  d'analisi dell'autore. Ma accidenti, a volte mi sembrava di stare in mezzo a dei pastori sardi. Li ho trovati due dischi davvero ostici.
15) THIRD WORLD WAR (Omonimo e TWWII): non amo da impazzire il punk, questa la premessa. Ma se a voi piace e cercate le radici del genere, strabilia l'idea che una band abbia inciso due dischi simili uno nel 71 e l'altro nel 72, ben prima di chi pensavo fosse all'origine del genere.


Sarà , ma quoto!!! :mrgreen:
Un uomo intelligente si troverebbe spesso in imbarazzo senza la compagnia di qualche sciocco!

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5479
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » gio ago 10, 2006 2:48 am

Fish ha scritto:Sarà , ma quoto!!! :mrgreen:


non ho ben capito che significato ha il tuo quotare :roll:
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
Fish
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 59
Iscritto il: mer gen 25, 2006 9:36 pm
Località: Paese D'Ombre
Contatta:

Messaggioda Fish » gio ago 10, 2006 9:19 am

Mi pare evidente: sottoscrivo i giudizi dati da darkside79.
Vedi, non mi pare necessario ripetere gli stessi giudizi: sarebbe superfluo, se c'è qualcuno che ha già  fatto (e bene) il lavoro per te.
D'altra parte, è comunque utile quotare, semplicemente perché chi legge conosce, oltre il parere di darkside79, anche il mio, e capisce che - sostanzialmente - sono identici.
Un uomo intelligente si troverebbe spesso in imbarazzo senza la compagnia di qualche sciocco!

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5479
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » gio ago 10, 2006 9:24 am

Ti ringrazio ma non ho bisogno di spiegazioni sul significato del quotare, ma se mi consenti, quel *sarà , ma ti quoto* poteva suonare con un non so che di sarcastico che poteva essere frainteso, peraltro non posso che farti i complimenti per il fatto che conosci ogni gruppo citato da Stefano...

Saluti
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
Fish
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 59
Iscritto il: mer gen 25, 2006 9:36 pm
Località: Paese D'Ombre
Contatta:

Messaggioda Fish » gio ago 10, 2006 10:27 am

:D Caro, Atom, sono un progster (progger), frequento forum progger, sento progressive e neoprogressive da dieci anni circa, ho scritto persino qualche recensione, gestisco una webzine e un forum io stesso (dei Marillion e sul progressive in generale), e seguo i Floyd da quasi venti anni. E' il minimo conoscere le band citate da Stefano (darkside79) per un appassionato quale sono io... :wink: Peraltro band segnalate dal Rizzone: critico musicale che non tutti, nel mondo dei progger, amano e stimano...
Non dico naturalmente che conosco tutto. Anzi, in un certo senso, sono sempre lì ad ampliare le mie conoscenze, e mi fa sempre piacere se uno mi cita una band o un'artista che non conosco, perché faccio di tutto per procurarmene il lavoro... :mrgreen:
Un uomo intelligente si troverebbe spesso in imbarazzo senza la compagnia di qualche sciocco!

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5479
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » gio ago 10, 2006 10:45 am

Caro, Fish, condividiamo più o meno le stesse passioni, e più o meno sono gli stessi anni che ascolto Prog e Floyd, in più sono padre di due figli, lavoro nel campo delle strade, sono bassista, amministratore del pinkfloydsoundforum, operatore dell'hub IFWT, adesso ci conosciamo meglio, prima no e il tuo quote sintetizzato in quel modo adesso può avere un senso...

Delle band che ha citato DS79 personalmente, ne conosco a livello di ascolto si e no un quarto, per fama tutte, ma solo a livello di consulto del *Rizzone*...

Nulla di personale, ma amo la chiarezza, adesso il tuo quote ha un senso chiaro.

p.s. ho risposto al tuo p.m.
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
heart of the sun
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 926
Iscritto il: gio gen 20, 2005 6:56 pm
Contatta:

Messaggioda heart of the sun » ven set 22, 2006 12:09 am

Fish ha scritto:Mi dirigo piuttosto sul progressive svedese dei Groovector e degli Anglagard, oppure sul prog degli Anekdoten.

amo gli anglagar ma ancor di più gli anekdoten che secondo me son bravissimi!!
Il primo album "vemod" è molto "crimsoniano" ma già  il secondo (nucleus) strizza l'occhio a qualcosa che tende verso il prog-metal, ma è solo un episodio, con i successivi lavori, "From Within" e "Gravity" gli anekdoten si dirigono verso un sound più riflessivo ed ipnotico lasciando da parte parti strumentali complesse e complicate puntando più su atmosfere ipnotiche imperniate da mellotron, basso distorto e chitarra un po alla fripp!!
Lo consiglio, a mio avviso grande gruppo!!
Brani migliori secondo me due su tutti, Book Of Hours e Hole
Qualcuno di voi li ha mai ascoltati?

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Arber » ven set 22, 2006 1:41 am

heart of the sun ha scritto: gli anekdoten


mi fa ridere sto nome....
:lol:

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5479
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » ven set 22, 2006 9:04 am

perchè?
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2938
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Messaggioda janis-floyd » ven set 22, 2006 3:00 pm

..Forse perchè sembra una di quelle parole inventate...tipo quando fai finta di parlare le lingue..no??

ti vorrein raccontaren degli Anekdoten,divertenten.. :roll:
Madonna,scusate tanto.. :oops:

orrait,ho sbagliescion e me ne pentos..je vudrè esser perdonè..
:mrgreen:



...Cancellatemi dalla faccia della terra..si si,potete!!
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5479
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Messaggioda Atom » ven set 22, 2006 3:08 pm

Dio li fa e poi li accoppia... :shock: :mrgreen:
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".