Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda vinz » lun mag 03, 2010 2:28 pm

bhe, ovviamente Steve Vai (e pure Satriani) li vedo una spanna sopra i loro colleghi ipertecnici... ma il fatto è che di base non ho mai apprezzato nessun tipo di musica orientata allo strumento... 003 (a parte Jeff Beck che però arrivava molto prima dell'esplosione dei supertecnici ed è un'altra storia... :whistle: )

in effetti un altro ipertecnico che ho sempre apprezzato (e che come JeffBeck ha anticipato un pò la tendenza) è ovviamente il grande Eddie Van Halen... parti di chitarra iperesagerate ma SEMPRE al servizio di una buona canzone e mai viceversa. 002

cmq, per rivalutare il buon Vai... ricordo anch'io che "for the love of god" era un bel pezzo... anche se dopo alcuni ascolti mi aveva già  "saturato"... :|

riguardo i classici... Beethoven tutta la vita! : Thumbup : sinceramente anche Bach, Vivaldi, Handel, Albinoni (ovvero la corrente barocca) non mi dispiacciono affatto... ma il grande Ludovico Van per me ha rappresentato l'apice della musica di sempre... : Razz : (oltre ai Floyd ovviamente... : Lol : )

: Mr green : 023

PS: daniè... hai visto che bel disco è Wired? direi che va a braccetto con Blow By Blow... :whistle:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda fletcher » mar mag 04, 2010 9:05 am

di Beethoven amo l'originalità , la genialità ...
Bach è stato un grande musicista, certo.. ma rimaneva un po' più nei canoni.. era uno un po' più teorico.. probabilmente in melodia ed in armonia batteva il connazionale... ma in inventiva gli stava dietro..
diciamo che Bethoven sta a Bach come Roger sta a David... : Cool :
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda vinz » mar mag 04, 2010 11:05 am

bhe... ma Bach, dopotutto, è stato il primo a formalizzare la musica ed un secolo prima, con ciò che aveva (o non aveva) è stato un grandissimo pure lui. :whistle:

cmq il paragone regge. 003
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda fletcher » mer mag 05, 2010 8:46 am

sopratutto è stato, probabilmente, uno dei primi (se non il primo in assoluto) bambini-prodigio..

forse siamo un po' OT : RedFace :
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda Ironbell » mer mag 05, 2010 2:29 pm

già  003

per ritornare è molto semplice.. ciapà  lì http://www.youtube.com/watch?v=eV6cOldWhec

044 044
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda vinz » mer mag 05, 2010 2:41 pm

eddie!!! 005

certo che a livello di strumentazione non bada a spese... : :s :
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda Ironbell » mer mag 05, 2010 5:46 pm

Già ...
poi come svisa lui.....altro che Vai 005 005 005
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda vinz » mer mag 05, 2010 6:59 pm

dai... però sembra sia leggermente migliorato! 044
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda Ironbell » mer mag 05, 2010 7:24 pm

seeee... 005 005 005 005 005

mi stò cappottando 044 044 044


si è migliorato... a farci ridè 005 005 005
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda fletcher » mer mag 05, 2010 8:42 pm

mi mancava : Lol :

tra lui e Benson.. sarebbe difficile scegliere il peggiore.. : Cool :
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda vinz » mer mag 05, 2010 11:43 pm

pensa che c'ho da oltre 20anni un metodo di chitarra metal (cassetta + spartito) fatto proprio da Richard Benson! : Lol :

inutile dire che è stato na mezza fregatura... :|
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda fletcher » gio mag 06, 2010 12:08 am

eppure leggo in giro che prima che avesse "l'incidente" non fosse proprio da buttare via...
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda vinz » gio mag 06, 2010 12:29 am

guarda... su quel metodo suona a velocità  Malmsteen o forse anche un pizzico in più (ma senza la sua pulizia di tocco ovviamente)... difatti il metodo è stato na fregatura in quanto inutilizzabile... : Lol :
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda fletcher » gio mag 06, 2010 10:11 am

non si capisce una mazza... : Lol :
OT Malmsteen all'inizio lo apprezzavo... adesso mi arriva a noia... è arrivato ad un punto morto, fa sempre le stesse cose..
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Pink Floyd: sincronizzazioni e folli improvvisazioni.

Messaggioda vinz » gio mag 06, 2010 12:53 pm

appunto... se leggi lo spartito di Benson si capisce... ma quando poi metti la cassetta dove ti dovrebbe far sentire le cose per fartele capire allora lì non si capisce na mazza! 005

secondo me sta cassettina l'ha fatta solo per sparare un pò di mosse... : Lol :
...and everything under the MOON is in tune...