Un grazie di vero cuore.

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Un grazie di vero cuore.

Messaggioda vinz » gio dic 15, 2011 12:41 am

salve miei cari floydiani,

come alcuni di voi hanno già  avuto modo di sapere, pochi giorni fa mio padre ci ha lasciati dopo una lunga ed inesorabile malattia.

Ho appena ricevuto un telegramma di conforto a nome di tutto il forum di cui vi ringrazio infinitamente.

Lo so che, anche se sono mancato da qui dentro per un bel pezzo e non ho partecipato agli ultimi raduni Bibboniani, voi avete continuato a pensarmi ed a sentirvi vicini alla mia situazione familiare difficile in maniera estremamente discreta ma sincera... e potete star certi che anch'io vi ho pensato molto spesso, nonostante avessi la testa che rimbalzava in tutt'altre situazioni veramente "difficili da digerire".

ammetto che avrei potuto collegarmi e scrivere o leggere qualcosa in qualunque momento, ma lo stato d'animo allegro e "demente" e la "spensieratezza" che mi ha sempre contraddistinto qui dentro avrebbero seriamente stentato a manifestarsi come al loro solito, visto il rapporto "senza veli" che ho con moltissimi di voi... e me ne sarei dispiaciuto... e quindi, quasi in automatico e senza neanche rendermente conto, ho avuto serie difficoltà  a collegarmi proprio perchè questo forum mi ha sempre coinvolto emotivamente (ed affettivamente) veramente tanto e, immerso in una situazione già  "tosta" qui a casa, quindi non ce l'ho fatta... e me ne rammarico non poco... : Sad :

perdonatemi se, così facendo, non vi ho dato la possibilità  di darmi un briciolo di conforto durante quest'ultimo periodo perchè so bene che l'avreste fatto con tutto il cuore ma, credetemi, alle volte ho veramente un "caratteraccio" che mi porta a chiudere in me stesso il mio dolore senza permettere agli altri di darmi un briciolo di "sollievo" mentre, al contrario, ci tengo moltissimo a dare io un pò di conforto a chi vedo triste magari con la battuta più scema che mi passi per la testa in quel momento... ma sono fatto così... ed, egoisticamente, avrò magari pensato che il mio dolore potesse essere più grande di quello che purtroppo provano anche tantissime altre persone... o forse, per una sorta di pudore, non avrei mai voluto mostrarmi triste di fronte ai miei amici... difatti anche gli altri amici che vedo regolarmente qui nella mia città  li ho tenuti completamente all'oscuro di ciò che stavo passando momento per momento...

ovviamente nulla di misterioso... ma questo ultimo anno e mezzo è stato fatto di ospedali e cure a casa (per quel poco che potevano servire) come capita a molti... ne più ne meno...
l'unica consolazione in tutto ciò è che il mio "vecchio" almeno non ha dovuto patire "troppe" sofferenze e ci ha lasciato proprio poche ore dopo che si stava iniziando a "torturarlo" con quello che definirei il classico "accanimento terapeutico" che purtroppo molti altri hanno dovuto provare sulla loro pelle e che, quasi sempre, non serve a null'altro che a prolungare ciò che a quel punto è soltanto una sofferenza sempre crescente... e sotto questo aspetto ritengo che siamo stati "fortunati" perchè fino a quasi l'ultimo giorno ha potuto condurre una qualità  di vita più che dignitosa, in relazione alla sua terribile malattia...

lo so... probabilmente, adesso che ha finito di soffrire lui, per noi familiari inizierà  una fase diversa di sofferenza... che ancora non conosco e non so come si manifesterà ... anche perchè nei primi giorni l'affetto di un'intera famiglia (molto numerosa fralaltro) e di tantissime persone che sono state in visita qui a casa ha in qualche modo "diluito" il tutto... quindi avrò modo di rendermente conto prossimamente... ma stavolta vi prometto che non esiterò a cercarvi se sentirò il bisogno di una parola amica. : Wink :

comunque vi posso dire che, riguardo me, in sostanza per ora sto bene e sono rimasto abbastanza freddo e "tosto"... e farò di tutto per continuare ad esserlo... perchè, solitamente, non sono proprio il tipo che si abbatte di fronte alle difficoltà ... ma è pur vero che una situazione del genere non l'avevo ancora mai conosciuta all'interno della famiglia quindi stavolta si tratta di qualcosa di completamente "inedito"...

mi fermo qui, anche perchè non sono affatto bravo a scrivere messaggi "seri" e, onestamente, preferisco che tutti voi pensiate a me in relazione ad una qualche battuta stupida ed altre leggerezze simili... ma almeno stavolta sentivo il dovere di esprimere il mio lato più serio (ma non fateci l'abitudine, eh? 003 ) vista la situazione particolarmente eccezionale e ci tenevo a ringraziarvi per il vostro affetto che so bene sentite profondamente nei miei confronti ed è completamente reciproco da parte mia. : Love :

vi voglio bene, bastardi. 003

Vincenzo (e famiglia).
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5484
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda Atom » gio dic 15, 2011 11:20 am

E invece è un messaggio serio, vero, sentito, fatto col cuore e genuino come te. : Wink :

Ti saluto e ti abbraccio senza troppe parole con tutto il cuore, ti voglio bene Calabrisazzo che non sei altro : Love :
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda DB » gio dic 15, 2011 11:34 am

è risaputo che con le parole non ci so fare... in queste circostasnze poi mi viene ancora più difficile...
Tutto quello che posso dirti è che ti voglio bene e che ti sono vicino... se avrai bisogno troverai in tutti noi sempre una porta aperta...

un abbraccio
Daniele
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda vinz » gio dic 15, 2011 12:25 pm

lo so bene. : Thumbup :

e poco dopo aver scritto questo messaggio ho aperto il mio profilo fb ed ho trovato un messaggio di Simona che mi ha inviato tutta l'intera chat che vi siete scambiati... : Mr green :

Siete proprio quella manica di pazzi scatenati che conosco bene e non vi siete fortunatamente smentiti neanche in una circostanza così particolare! :clap: inutile dire che mi sono fatto un pò di sane risate leggendoVi e sono strafelice di aver visto proprio quel tipo di reazione. 002

sembrava un pò come quella pazza macchina organizzativa che si mette in moto in occasione dei nostri raduni... e sono sicuro che, se l'avessi letta prima di scrivere questo messaggio, poi non avrei più trovato la giusta concentrazione per esprimermi in maniera "seria" qui sopra... perchè sapete bene come debba sforzarmi per dire anche una mezza cosa seria quando invece a dire scemenze vado assolutamente in automatico, ad oltranza e in ogni situazione (cosa di cui ne vado fiero... e pure campionario). 032

la cosa a tratti assurda è che persino mentre avevamo ancora papà  qui a casa nella sua cassa, subito prima il funerale, cercavo di rincuorare e strappare una risata a chiunque vedevo troppo triste, specialmente ai miei familiari... vi faccio un esempio su tutti... arrivata una mia nipote (che sta a Firenze all'università ) , non appena vede il nonno nella sua cassa, scappa in cucina in lacrime... allora io le corro dietro e me l'abbraccio forte e le dico: "Su, Laura... fai l'uomo!"... inutile dire che in mezzo al suo pianto le sono scappate un paio di risate incontrollate.... ed altre menate simili. : Mr green :

vi ringrazio infinitamente per tutto il vostro affetto ma state tranquilli che riprenderò immediatamente a fare il demente come sempre perchè io sono fatto così e non voglio cambiare di una virgola. 002

GRANDI!!! :greetings-clapyellow:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2939
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda janis-floyd » gio dic 15, 2011 12:27 pm

Noi sappiamo,tu sai.

Io e te aò,poche storie,siamo vicinivicini.
Lo sai che aspetto che tu venga qui qualche giorno,ci penso io a te : Love : .


Ti voglio un bene infinito,tesoro mio.
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda vinz » gio dic 15, 2011 12:41 pm

lo so, Simo... : Wink :

quella volta che ho festeggiato il compleanno a casa tua sei riuscita nell'impresa IMPOSSIBILE di eguagliare mia madre, con l'aiuto degli altri pazzoidi... e sai bene che non è una cosa così scontata. : Thumbup :

fralaltro in mezzo a voi tutti mi sono sempre sentito come in una enorme famiglia. : Razz :

ma non fatemi dire altre cose serie... eheheh 003

023
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3395
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda pieffe » gio dic 15, 2011 1:07 pm

Fa piacere risentirti/rileggerti, sia in versione seria che meno seria : Smile :
Un saluto e un abbraccio anche da qui, nell'attesa di cavalcare ancora insieme sulle note floydiane.
Shine on.
Pieffe.

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda vinz » gio dic 15, 2011 1:41 pm

grazie, Frà ! : Thumbup :

e sai bene come io, che non mi sono mai trovato tanto bene in gruppi contenenti altri chitarristi, mi sono sempre ritrovato alla perfezione nei duetti bibboniani con un chitarrista di grande sensibilità  come te... e senza neanche dover provare prima perchè bastava e avanzava la parola. : Thumbup :

e questa, per quanto mi riguarda, è una vera rarità . :clap:

non vedo l'ora di rivederti, mio caro polen-terrone! : Mr green :

PS: lo stai facendo rosso il tuo G9? :whistle:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Mathilda
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 1121
Iscritto il: mer dic 28, 2005 11:51 am
Località: San Severino Marche
Contatta:

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda Mathilda » gio dic 15, 2011 3:42 pm

Ciao Vinzettone! Felicissima di ri-leggerti : Wink :


Che dire... la tua "sparizione" non è certo passata inosservata, ma era proprio quel silenzio che faceva ancora di più rivolgere i pensieri a te. Perché ognuno elabora queste situazioni a modo suo, e c'è chi ha il bisogno di chiudersi a riccio perché non vuole mostrarsi diverso da com'è di solito.

Nel tuo caso, un fantastico e inguaribile sparaminchiate!!

Mi limito a mandarti un abbraccione gigante e a dirti che non vedo l'ora di riaverti con noi, a cavalcare la sei corde sui furiosi assoli di Animals e a litigare con i cavi cannon al mixer insieme a me!! : Love :
PIEFFE FANS CLUB TESSERA 00002


If I go insane, please don't put your wires in my brain.....

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda Arber » gio dic 15, 2011 4:24 pm

Caro Vinz.

Inutile dirti che mi è dispiaciuto dal primo momento che seppi di questa cosa. Come mi è dispiaciuto quando sono venuto a sapere della scomparsa.

Ho provato a chiamarti al telefono, l'altro giorno, ma era spento. Per sentirti e sparare qualche minchiata insieme.

Prenditi il tuo tempo e non sentirti in colpa per la tua assenza su questo forum.
E' più che comprensibile.

Le parole che hai scritto le ho lette tutte d'un fiato. E nonostante tu dica di non essere bravo a parlare seriamente, sei riuscito a colpire in pieno i nostri cuori. :)

Caro Vinz, un abbraccio fortissimo. Ti voglio bene.
E sappi che ti sto vicino (ma non troppo) 003

-./

(te lo ricordi questo?)

p.s la battuta "Su Laura... Fai l'uomo", non nego che ha scatenato in me, un misto tra sorriso e lacrime...
:scared-shocked:

Avatar utente
Alexander C.
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 598
Iscritto il: dom mar 04, 2007 6:27 am
Località: Bologna
Contatta:

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda Alexander C. » gio dic 15, 2011 4:58 pm

Vinz ... mi limito a 3 parole ... ci sei mancato : Wink :
Grandissimo, rinnovo l'abbraccione !!

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda vinz » gio dic 15, 2011 6:23 pm

Chiaretta... non vedo l'ora di rivederti e devo ammettere che il tuo "sparaminchiate" è IL vocabolo così azzeccato che non saprei definirmi meglio! : Thumbup :

Arberello... mi spiace per il telefono spento... devi aver beccato l'unico lasso di tempo in cui mi si era scaricata la batteria in quanto ha squillato in continuazione durante questi giorni... e so bene come ti possa essere sentito... oltretutto tu sei fra quei pochi che avevano avuto l'occasione di incontrare il mio vecchio durante quelle prime puntatine in aereoporto o stazione di Roma quando facevamo in modo di incontrarci anche solo per un paio d'ore quando mi capitava di accompagnare mio padre ai suoi vari convegni ingegneristici in giro per l'Italia... lo so... la battuta che ho fatto a mia nipote è tragica e comica nello stesso tempo ed è normale che, pensando alla situazione, ti abbia procurato quel tipo di reazione. : Smile : Ti voglio bene, pazzo scatenato. -./ (winkia)

Alex... mi sei mancato anche tu e mi siete mancati tutti... e spero di riprendere al più presto le buone vecchie abitudini perchè, in questi anni, VOI TUTTI avete rappresentato qualcosa di unico per il sottoscritto... i raduni poi sono stati l'apoteosi, tant'è vero che se ogni volta mi imbarcavo da mille chilometri carico come un mulo senza pensarci 2 volte vuol dire proprio che NE VALEVA PESANTEMENTE LA PENA. : Thumbup :

:clap:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda Arber » gio dic 15, 2011 6:45 pm

vinz ha scritto:Arberello... mi spiace per il telefono spento... devi aver beccato l'unico lasso di tempo in cui mi si era scaricata la batteria in quanto ha squillato in continuazione durante questi giorni...


Si, non ho insistito perché, sai, non sapevo se disturbavo o meno... :)

vinz ha scritto:oltretutto tu sei fra quei pochi che avevano avuto l'occasione di incontrare il mio vecchio durante quelle prime puntatine in aereoporto o stazione di Roma quando facevamo in modo di incontrarci anche solo per un paio d'ore quando mi capitava di accompagnare mio padre ai suoi vari convegni ingegneristici in giro per l'Italia...


Già .
E' proprio questo che mi è venuto in mente prima mentre scrivevo.
Passeggiando per Termini, mentre discutevamo sull'effetto di Roger su OOTD, o sul mondo bootlegaro....

003


-./

Il mitico sfreggiato Winkia!
: Lol :
:scared-shocked:

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda vinz » gio dic 15, 2011 7:27 pm

non avresti disturbato in alcun modo. : Wink :

in questi giorni la casa è stata stracolma di persone amiche ed i nostri telefoni hanno squillato come non mai... ed è stato molto utile per "distrarci" il più possibile... altro che disturbo... è stata solo una casualità  che tu abbia chiamato mentre avevo la batteria scarica. :|

ben venga l'affetto in ogni sua forma... anche perchè durante questo ultimo anno e mezzo, concentrati nell'unico obiettivo di prenderci cura del boss, ci siamo inevitabilmente chiusi un pò in noi stessi... e forse è stato utile per essere sempre pronti ed attenti a tamponare le varie situazioni che si creavano di continuo... ma adesso credo che invece il chiudersi nuovamente sarebbe un grosso errore perchè porterebbe solo a cose inutili e negative verso noi stessi... adesso è il momento di cercare di rialzarsi con forza e cercare di reagire ai "brutti ricordi" recenti e pensare all'immenso esempio che LUI ci ha dato durante tutta la sua lunga ed intensa vita... e le persone amiche che non aspettano altro che trasmetterci un pizzico di spensieratezza sono una vera medicina in questi frangenti dove ci è venuto a mancare colui per il quale ci siamo dedicati così tanto... adesso dobbiamo sforzarci a pensare nuovamente a noi stessi perchè, come dice Roger, The Show Must Go On... e non credo proprio che mio padre, ovunque si trovi, sia contento di vedere persone tristi e che si abbattono... o almeno credo... :think:

: Thumbup :

-.# (ho messo un cerotto sullo sfregio :whistle: )
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Un grazie di vero cuore.

Messaggioda Ironbell » gio dic 15, 2011 8:08 pm

Vinz che dire..... i nostri fratelli e sorelle virtuali (e non;) hanno già  espresso tutto il calore possibile ed immaginabile e... tu nelle risposte hai narrato questa difficile fase della vita sull'unica certezza che abbiamo.
ti mando un caloroso abbraccio, una persona cara manca sempre ... manca per sempre, ma bisogna riavviare ed ho auto l'impressione che tu abbia iniziato : Wink :
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)