The Musical Box

Riproporre i Floyd e non solo...
Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

The Musical Box

Messaggioda Arber » sab nov 03, 2007 1:28 pm

Dicono tutti che questi sono (forse) la migliore cover band dei Genesis...
Io non lo so, aspetto (con altri) di vederli sabato.
Vedremo...

Intanto, questo è il loro sito http://www.themusicalbox.net

E qui ci sono delle cose che fanno...
http://it.youtube.com/watch?v=K-P8HdC7RVk
Qui invece con Filippo Collina:
http://it.youtube.com/watch?v=_ph-0DDKTtQ


;)
:scared-shocked:

Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2938
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda janis-floyd » dom nov 04, 2007 9:04 pm

Quello che posso dire io è che vado a vederli immaginando di andare a vedere i Genesis di Gabriel.
Chiuderò gli occhi,e per quello che ho sentito,strumentalmente non distano molto,per Gabriel,quella sera dovrà  impegnarsi davvero molto,vista la mia adorazione per lui,e se riuscirà  a farmi sentire,anche solo per un secondo,ad un "loro" concerto ,sarà  valsa la pena di aver comprato il biglietto.

Sperèm :wink:
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2938
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda janis-floyd » dom nov 11, 2007 12:16 pm

...

.....

.........

..Non sapevo se scrivere in "tribute band" o in "Oltre i Pink Floyd",vista la pomposità  con cui so già  che scriverò questo post..
Riprendendo e saccheggiando una citazione fatta da un tipo di Spoleto conosciuto al concerto vi dico che sono stati sparaflesciati.
Ma non mi fermo qui,ieri sera,i brividi che mi hanno percorso durante Musical box,e le lacrime calde e piene di emozione che hanno attraversato il mio viso su Firth of Fifth,la follia delle mie mani che ritmavano su qualsiasi superficie durante la 25 minuti di una Supper's ready,lo sconvolgimento visivo di certe scenografie,come il mantello multicolore di Gabriel o le luci stroboscopiche che illuminavano il pezzo con la maschera da vecchio..tutto questo e altro insomma,mi hanno fatto pensare più di una volta che io sono stata al concerto dei Genesis ieri sera.

Musicalmente ineccepibili,perfetti,bravissimi,dei mostri davvero,un batterista pauroso,un tastierista che ci ha fatto impazzire,un bassista con il Rickenbacker che non aveva niente da invidiare a nessuno,un Hackett perfetto e un Gabriel (e chi mi conosce sa la venerazione che provo per lui),che sembrava Gabriel.Non sembravano una cover band,loro erano perfettamente dentro i Genesis.

unico appunto che mi ha fatto capire che stavo vedendo i Musical box è stato l'intro di voce su "Dancing whit the moonlight knight",dove purtroppo,ho sentito la mancanza del Dio Peter.E mancava soltanto la percezione di stare vedendo quelli che le avevano immaginate e d elaborate quelle cose,ma ve lo dico,se vi capitano,andateci,che un concerto cosi ormai ce lo sognamo...Proprio sparaflesciati!!

:D


Proseguo il commento andando fuori concerto per ringraziare Arber,Andrea,Carolina e un amico fuori forum( :smt003 ) che hanno reso piacevolissima la serata conclusasi alle 4 del mattino a casa mia,davanti ad un piatto di pasta aglio e olio.La prossima volta che siete a Roma mi raccomando,niente scuse e a dormire da me,che nessuno passa da qui se non si ferma a dormire :wink:
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
Shine on
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 733
Iscritto il: gio nov 24, 2005 1:42 pm
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda Shine on » dom nov 11, 2007 2:19 pm

.....

Mi fermo anche io a dire qualche parola sul concerto di ieri sera:

veramente molto emozionante (lo so che questa parola potrà  sembrare insignificante perchè usata e riusata, ma è la più adatta)... sapete quando vi sentite una sorta di blocco sulla bocca dello stomaco che sembra quasi di essere attraversati da una sorta di aura mistica? Beh, almeno per me è stata quella la sensazione! Una scaletta davvero davvero completa, tanto che Ale (l'amico fuori-forum :smt003 ) alla fine del concerto ha detto: "...beh veramente non hanno fatto.... boh non hanno fattooo... boh Hanno fatto i pezzi migliori in effetti! :smt003 ". Le esecuzioni pressochè perfette e non dico solo dal punto di vista tecnico, ma anche dal lato interpretativo, perchè si vedeva e si sentiva proprio che dai loro strumenti trasudavano le atmosfere proprie di ogni canzone... sembrava veramente di essere dentro una favola, una storia in continua evoluzione... e di viverla!

I costumi di Peter erano semplicemente sorprendenti (...direi "scenici", vero Carol?! :smt003 ). Non mi aspettavo di assistere a un concerto impostato così: una fusione tra musica coinvolgente e una sua interpretazione, quasi "recitazione", da parte di Peter! (lo ammetto, non avevo mai visto un concerto dei Genesis-the-originals :oops: ). A me ha colpito molto quando ha messo in testa quel "cubo-spigoloso" arancione, mentre tutto era buio, mi sembrava che stesse cantando quest'oggetto sospeso nell'aria!! :smt103

janis-floyd ha scritto:Riprendendo e saccheggiando una citazione fatta da un tipo di Spoleto conosciuto al concerto vi dico che sono stati sparaflesciati.

E' proprio vero, son stati davvero sparaflesciati :smt119 :smt103 :smt120 ... :smt003

Per dirla in sintesi, come ho decretato a fine concerto: "Anche questi 50€ possono essere catalogati come investimento" :smt003

Aggiungo la piccola nota della piacevole serata passata con Arber, Simo, Carolina e Ale ( l'amico fuori-forum :smt003 ) tra i meandri di Trastevere (iper-intasescion :smt088 ) e l'accogliente casa di Simo, nella quale sin dalla prima volta che sono entrato mi son sentito come a casa mia... grazie davvero per l'ospitalità  cicci! :smt052 (e diciamola tutta: grazie per la pasta, che c'avevo 'na fame...! :smt003 ). Sottolinerei i discorsi prog-monotematici e floyd-monotematici.... :smt003 Davvero una splendida serata! :smt001 :arrow:
http://spaces.msn.com/members/visionialterate/
.:.la mia espressione artistica.:.

Avatar utente
crazydiamond77
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 981
Iscritto il: lun apr 16, 2007 5:53 pm
Località: Parthenope, ma mi sento figlia del mondo

Re: The Musical Box

Messaggioda crazydiamond77 » dom nov 11, 2007 2:26 pm

Grazie mille per le vostre testimonianze!!! clap clap
And if the band you're in starts playing different tunes, I'll see you on the dark side of the moon

Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio e io vivo nel terrore di non essere frainteso (Wilde)

Chiunque sia un po' specialista è, a rigor di termini, un idiota (Shaw)

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda Arber » dom nov 11, 2007 5:18 pm

Tocca a me?

Cavolozzi!!!

C'è poco da dire... Visto che c'era tutta la perfezione che noi proggettari e floydiani vogliamo dai nostri gruppi, Tantochè non li puoi dire niente di negativo... Solo belle e superlative parole...
Questo è quello che intendo io, cogliere l'anima di quegli anni... Questa cosa vorrei vedere anche per un tributo dei Floyd, stessi costumi, stessi suoni, stessi atteggiamenti e sopratutto stesse emozioni... Purtroppo pochi o nessuno nell'ambito Floyd lo fa... Ci sono sti Australian Pink Floyd che copiano nel vero senso della parola tutto PULSE... Ma quel periodo non è l'anima dei Floyd... Vabbè tralasciamo...

Bellisimo concerto, curato in tutto e per tutto, nei minimi dettagli. Una bravura tecnica spaventosa... Passavano con leggerezza dalle atmosfere progressive di Watcher Of The Skies a quelle più intime di Horizon's. Da quelle emozionanti e da brivido di Firth alla carica di The Knife...

Strepitosi...
Un concerto di tale concentrazione prog penso non lo vedrò mai più....

Ecco, finisce la band spalla, si spengono le luci...
E bamm!!! Attacca quel mellotron da paura di Watcher Of The Skies, e improvvisamente si vedono due occhi fosforescenti e quando si accendono le luci si vede questo "alieno" con tanto di ali di pipistrello in testa e tanto di mantello luccicante...
Bellissima...
Ti trovi catapultato a quel lontano 1972...

Prima ancora che te ne rendi conto, finisce tutto.. Luci soffuse, ed ecco che spunta fuori il Cavaliere illuminato dalla luna... che chiede dove si trovi la sua patria...
Porca miseria, sembra che stai sentendo il disco... Solo che c'hai i Genesis davanti...
Marò...

Fine Parte I




........
:scared-shocked:

Avatar utente
Echo
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 123
Iscritto il: lun lug 04, 2005 12:04 am
Località: Da Pompeii... a Teheran
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda Echo » gio nov 22, 2007 11:57 am

Mi scuso per il ritardo con cui mi accingo a scrivere due righe di commento alla serata romana ma purtroppo il mio ritorno a Pisa è stato salutato dall'inizio di una full immersion universitaria destinata a durare parecchio :D .

Sul concerto, nulla da eccepire...è stato davvero bello...se proprio devo individuare qualche piccola pecca indico l'intro di Dancing with the Moonlit Knight.

Curati costumi e scenografie...finalmente ho avuto modo di capire un pò cosa intende mio padre quando mi racconta del fiore gabrieliano che ha visto al concerto di Napoli nel lontano 1974 :D

Il punto più alto per motivi "musical-sentimentali" è stato per me quello di Firth of Fifth: stavo per scoppiare...se fosse durata anche solo 15 secondi di più mi sarei dovuta alzare ed andare via...:wink:
Degni di nota sempre per ragioni affettive il finale di The Musical Box "Why don't you touch me, touch me..." etc. e la strofa finale di Supper's ready, cantate tra l'altro anche da me (forse ne sa qualcosa Arber che era seduto davanti :D ).

Ah, concordo anch'io sull'utilizzo del termine "sparaflesciato/i" -preso in prestito dal tipo di Spoleto- per caratterizzare concerto e musicisti! :lol:

Per quanto riguarda la compagnia, è stato un piacere conoscere finalmente Simona live e rivedere Arber, Andrea e Ale (l'amico "fuori forum" :D). Colgo inoltre l'occasione per ringraziare ancora una volta Simona ed Arber per l'ospitalità  nel post concerto! Speriamo di ripeterci presto! :wink:
Echo - Carolyne Waters

"Ma adesso che viene la sera ed il buio
mi toglie il dolore dagli occhi
e scivola il sole al di là delle dune
a violentare altre notti..."

Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2938
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda janis-floyd » gio nov 22, 2007 12:42 pm

Bene o male abbiamo scritto la stessa cosa Carolì,a parte che io non mi ringrazio da sola ma ringrazio voi della compagnia e mi raccomando...quando passi di qui...il letto c'è... :smt002
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
Echo
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 123
Iscritto il: lun lug 04, 2005 12:04 am
Località: Da Pompeii... a Teheran
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda Echo » gio nov 22, 2007 4:48 pm

Grazie! :wink: e poi magari farei anche un salto al Corto la prossima volta!
Echo - Carolyne Waters

"Ma adesso che viene la sera ed il buio
mi toglie il dolore dagli occhi
e scivola il sole al di là delle dune
a violentare altre notti..."

Arnold Layne
Fan
Fan
Messaggi: 301
Iscritto il: dom nov 06, 2005 9:29 am
Località: prov Bari

Re: The Musical Box

Messaggioda Arnold Layne » sab nov 08, 2008 10:47 am

Riprendendo il topic iniziato nella sezione dei Genesis, qualcuno di voi ha assistito ad una delle date del tour A Trick Of The Tail dei Musical Box? Che impressioni avete avuto?
Qualcuno del barese sarà  al concerto di domani a BItritto?

Avatar utente
Cluster
Floyder
Floyder
Messaggi: 1635
Iscritto il: lun nov 06, 2006 1:14 pm
Località: casa mia
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda Cluster » sab nov 08, 2008 10:55 am

Hai letto più su? qualcuno della spqr è andato a sentirli (ma non so erano le date del tour che dici tu o un altro).
Io e Fletcher abitiamo, fatalità , proprio a Bitritto, ma non credo che andremo.
Tu ci vai?
together we stand...
...divided we fall

Arnold Layne
Fan
Fan
Messaggi: 301
Iscritto il: dom nov 06, 2005 9:29 am
Località: prov Bari

Re: The Musical Box

Messaggioda Arnold Layne » sab nov 08, 2008 11:28 am

Cluster ha scritto:Hai letto più su? qualcuno della spqr è andato a sentirli (ma non so erano le date del tour che dici tu o un altro).

Erano sicuramente interventi su un altro tour perchè l'esibizione di Roma è prevista stasera
Cluster ha scritto:Io e Fletcher abitiamo, fatalità , proprio a Bitritto, ma non credo che andremo.
Tu ci vai?

Ho acquistato il biglietto + economico (tribuna non numerata a 30 euro :shock: ).
Per una cover band mi sembrano prezzi da rapina, ma prospetto che in questo caso siano ben spesi...

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5851
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda fletcher » sab nov 08, 2008 12:21 pm

sono d'accordo con te.. infatti non essendo un cultore dei Genesis faccio a meno
fosse stato più abbordabile ci avremmo fatto un pensierino
il problema, visto dall'altra parte, è che ti impegni a ricreare le atmosfere del tuo gruppo di riferimento, e questo ti costa in termini di tempo, di strumentazione, di amplificazione... e poi fai un concerto e devi fare pubblicità .. pagare il teatro, la SIAE.. insomma non è che sia tutto guadagno del gruppo..
Vi
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
JimmyAngel
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 177
Iscritto il: mer lug 30, 2008 11:24 pm
Località: BARI
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda JimmyAngel » lun nov 10, 2008 10:15 pm

Cluster ha scritto:Hai letto più su? qualcuno della spqr è andato a sentirli (ma non so erano le date del tour che dici tu o un altro).
Io e Fletcher abitiamo, fatalità , proprio a Bitritto, ma non credo che andremo.
Tu ci vai?


Secondo me sbagli a non andarci. Io lo ho visti un paio di anni fa al Teatroteam, quando eseguirono tutta The Lamb lies down on Broadway. erano identici agli originali: costumi, sound, perfino le posizioni sul palco erano le stesse. Sono davvero una grande band.

Jimmy

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: The Musical Box

Messaggioda Arber » lun nov 10, 2008 11:37 pm

Una rappresentanza prog-psichedelica della SPQR ci è andato l'anno scorso.
Hanno proposto il "Black Selling" tour...

Inutile che mi dilungo sulle emozioni che ho avuto sentendoli suonare.
Mi auto quoto in questa frase. Che chi mi conosce, sa che non lo direi facilmente.
Un concerto di tale concentrazione prog penso non lo vedrò mai più....


;)


Quest'anno non ci siamo andati perché riproponevano A Trick Of The Tail (insomma l'annata '77-'79) e diciamo che ci sarei andato che tutto sommato mi piace come album, ma solo se fosse costato di meno :D
:scared-shocked: