Interstellar Factory

Riproporre i Floyd e non solo...
Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda DB » mar apr 21, 2009 10:28 am

Arber ha scritto:Vabbè, siate meno clementi possibile


tsè... dilettanti... 8) si vede che manca qualcosa...
...c'è un elemento che stona... proprio non riesco a capire cosa... boh

:wink: :smt003
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda Arber » mar apr 28, 2009 6:14 pm

Immagino Daniè :mrgreen:

Ma nessuno di voi altri debosciati ha sentito la nostra Set the Controls?
:scared-shocked:

Avatar utente
DarkSide79
Senior
Senior
Messaggi: 2053
Iscritto il: dom mag 15, 2005 2:14 pm
Località: Torino

Re: Interstellar Factory

Messaggioda DarkSide79 » dom mag 10, 2009 11:19 am

ALLORA? ALLORA?
clap clap clap clap
cu fu?
com'è andata?
http://www.youtube.com/watch?v=RqNJoS3v4NQ&NR=1 Lasciate ogni speranza o voi che entrate...
http://www.youtube.com/watch?v=66U1IojbO3Q Alza il capo popolo granata...
http://youtube.com/watch?v=WaovYkEi7ug l'orgoglio di un popolo non si compra, per tutto il resto c'è Mastercard

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda Arber » dom mag 10, 2009 5:30 pm

E anche la prima prova di questo famigerato progetto è stata superata... Parecchio bene...
Per chi fosse interessato la scaletta era questa:

A Saucerful Of Secrets
Careful With That Axe, Eugene
Set The Controls For The Heart Of The Sun
The Return Of The Sons Of Nothing

One Of These Days
Cymbaline
The Amazing Pudding

encore:
Interstellar Overdrive..


Il pubblico molto eterogeno ha retto (pare) le atmosfere create. (Avremmo la prova al prossimo concerto... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: )
Era un rischio proporre una scaletta del genere, certe sonorità , ritmi sincopati, suoni distorti, note atonali, urli, delay...
Insomma, gran parte delle persone è abituata a ben altro, sopratutto quando nomini i Pink Floyd
Qualcuno del pubblico, nel dopo concerto, ha esordito tipo: "Minchia... Non ne conoscevo una... :smt042"

La buona risposta del pubblico, non fa altro che caricarci, migliorare e andare avanti.

La prima parte della scaletta è stata veramente un qualcosa d'impatto.
Un'ora e qualcosa, per quattro canzoni, che secondo me stanno nell'olimpo della psichedelia, di pura atmosfera magica...

Nella seconda parte un pò ci siamo lasciati andare, colpa anche di qualche problema tecnico. Lasciandoci andare abbiamo peccato qua e là ...
Forse la stanchezza, forse che Echoes ci ha letteralmente distrutti, forse non dovevamo fare la pausa per niente... Un pò di cose.

Però col gruppo, bisogna dire, che come prima suonata, siamo andati bene... Sopratutto nella prima parte, che tra le altre cose sono i pezzi che forse abbiamo provato di più.
Purtroppo seppur con una strumentazione degna, gli ampli del basso e della chitarra non erano tra i migliori (per essere gentili) infatti ora ho capito quanto sia importante il proprio ampli. Con i suoni già  settati. Tu prendi e l'attacchi, e basta...
Non come me che ogni volta in salette diverse ci perdo mezz'ora a trovare il suono, calcolando poi che il combetto che c'era faceva un pò cagare... Certe canzoni dove il basso la fa da padrona (come One Of These Days) hanno perso un pò del loro fascino proprio per questo motivo... Peccato.

Nonostante questo sono contento di come abbiamo esordito.
La buona risposta da parte del pubblico è veramente stimolante e gratificante..

Tutti gli errori poi, servono per migliorarsi sempre di più...

Peccato che la telecamera sia rimasta sotto al tavolino e non abbiamo ripreso niente... E manco registrato nu cazz... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Vabbè, fa niente, abbiamo solo le foto... Registreremo il prossimo magari.

(il bello è che già  forse abbiamo altre due date entro la fine di giugno...)
(e questo è ancor più gratificante...)


:mrgreen:

Inutile dire che avrei voluto avervi tutti voi maniaci dei Floyd, però so che non è possibile.
Tanto ci rivedremo a bibbona. :mrgreen:


Infine, come ultima cosa ma non la meno importante.
Ringrazio Daniele per essere venuto a sentirci.
Mi ha fatto molto piacere vederlo in mezzo agli altri, e sopratutto per non aver usato il martello-schiaccia-diti che aveva in tasca su Fulvio... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
:scared-shocked:

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5479
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda Atom » dom mag 10, 2009 9:13 pm

una scaletta da sbavo 8)

in un qualche modo ho percepito l'atmosfera con il tuo racconto.... bravi ragazzuoli e continuate così, solo la musica dei Pink Floyd (ed in particolare mi riferisco a "certi" Pink Floyd) sanno dare certe emozioni e certe soddisfazioni, vedrete che nonostante si tende ad essere scettici nel proporre certi brani, se riuscirete a captare e creare il PinkFloydSound avrete certamente i vostri riscontri, la gente è più attenta di quello che pensiamo, e certa musica perfora gli animi anche dei meno competenti, garantisco al limone Ciccio :wink: clap clap clap clap clap clap
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
Cluster
Floyder
Floyder
Messaggi: 1635
Iscritto il: lun nov 06, 2006 1:14 pm
Località: casa mia
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda Cluster » dom mag 10, 2009 10:41 pm

E bravi, sono contenta che sia andato tutto bene clap clap
Peccato che non ci siano registrazioni.. vabbè, sarà  per le prossime volte : Thumbup :
Fateci sapere le date di giugno, almeno ad una dobbiamo assolutamente esserci :wink:
together we stand...
...divided we fall

Avatar utente
DB
Senior
Senior
Messaggi: 2052
Iscritto il: mar giu 12, 2007 3:45 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda DB » lun mag 11, 2009 12:27 pm

Arber ha scritto:Infine, come ultima cosa ma non la meno importante.
Ringrazio Daniele per essere venuto a sentirci.
Mi ha fatto molto piacere vederlo in mezzo agli altri, e sopratutto per non aver usato il martello-schiaccia-diti che aveva in tasca su Fulvio... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


grazie caro...
le mie critiche costruttive da maniaco della perfezione te le ho già  fatte di persona : Thumbup :
cmq devo dire un ottimo rodaggio... e nel complesso un bel concerto!

come Syd sono apparso, e nessuno se lo aspettava... vedere la vostra felicità  nel vedermi entrare con il mio impermeabile chiaro, lo spazzolino in tasca e le sopraccigla rasate mi ha fatto star bene...
sono stato lì in mezzo a tutti gli altri... e ad un certo punto ho detto "quando suono la mia parte" ( :shock: )... ma nessuno mi ha sentito :cry:




p.s.
in realtà  avevo il Bullock in tasca...
[DB]

Quasi tutti pensano che per essere un buon musicista blues uno debba per forza soffire. Io penso che non sia così. A me il blues piace soprattutto come suono. Quando sento certe note provo un autentico senso di felicità... - Jimi Hendrix 11 Feb 1967 -

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3396
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Re: Interstellar Factory

Messaggioda pieffe » lun mag 11, 2009 2:00 pm

Bravi ragazzuoli, complimenti a tutti!!! clap clap
La prossima volta, però, vogliamo qualche audio e video, mi raccomando.
Shine on. :clap:
Pieffe.

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda Arber » sab giu 27, 2009 6:30 pm

Venerdì 19 abbiamo suonato in una serata per l'Estate Romana.
Abbiamo condiviso il palco con gli Offline (il gruppo di Max) e un altro gruppo.
Mezz'ora a testa.
Troppo poco per un gruppo come noi che suona i Floyd psichedelici...

Abbiamo fatto solo 3 canzoni.
One Of These Days
Cymbaline (versione kqed)
Echoes (pt.1)

Abbiamo caricato sul tubo OOTD e Echoes, ovviamente tagliandole un pò, per via dei limiti di youtube e poi perché l'audio della camera non è il massimo..
Comunque, ecco qui per voi:

One Of These Days
http://www.youtube.com/watch?v=5GrjED8XqtI

Echoes
http://www.youtube.com/watch?v=cVr0Wn4lGsU

Mi piacerebbe sentire i vostri commenti.
:)

p.s. a metà  concerto, abbiamo perso l'uso dell' "hammond" e il nostro Rick è stato costretto a fare tutta Echoes con il piano col lesley... maledetto digitale... : Lol :
:scared-shocked:

Avatar utente
timechoes
Fan
Fan
Messaggi: 382
Iscritto il: lun set 15, 2008 9:10 pm
Località: Fontana Liri (FR)
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda timechoes » dom giu 28, 2009 8:19 pm

Beh considerando il fatto che Echoes non è semplicissima da rifare, devo dire che è molto bella la vostra reinterpretazione :handgestures-thumbupleft: La differenza tra il vostro timbro di voce e la vostra intonazione, ad orecchio, mi pare che vi ha portato a cambiare qualcosa nel ritmo o sbaglio? Comunque bravi perchè avete proposto una interpretazione molto orecchiabile a mio giudizio, anche per chi non ha mai sentito Echoes. Peccato per i noti limiti di durata dei video su YT perchè mi sarebbe piaciuto sentire il pezzo per intero, ma compliments perchè il video è molto nitido così come l'audio che anche a voluma alto pare non sgranare mai! :clap:

p.s. molto interessanti anche pezzi che hai messo nella tua pagina su Myspace : Wink :
I Pink Floyd mi sembrano quelli che hanno più probabilità di restare più a lungo in auge, perché non si sono mai lasciati fagocitare dal mercato consumistico ed hanno sempre pensato più al futuro che al presente.
Immagine iPod Touch 16gb

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda Arber » lun giu 29, 2009 11:05 am

Grazie timechoes :D
Devo dire la verità , che quella versione non è la migliore che abbiamo fatto...
Anche perché abbiamo perso l'uso dell' "hammond" a metà  Cymbaline, compromettendo così anche Echoes.
Se ci fai caso lo senti che manca qualcosa... Ed è proprio l' "hammond"... Però vabbè, ce l'abbiamo messa tutta...

: Smile :

I pezzi nel mio myspace è tutta roba mia, che io faccio ogni tanto per divertirmi, senza pretese...
Grazias.

;)
:scared-shocked:

Avatar utente
timechoes
Fan
Fan
Messaggi: 382
Iscritto il: lun set 15, 2008 9:10 pm
Località: Fontana Liri (FR)
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda timechoes » lun giu 29, 2009 11:39 am

In effetti riscoltandolo per uno che ha sentito l'originale, si nota la mancanza dell'organo hammond. Tuttavia come detto, per un neofita del genere, non credo sia notabile la differenza... Brsvi comunque, continuate così perchè le tribute band sono sempre un'ottima fonte per la diffusione della musica di qualunque gruppo : Wink :
I Pink Floyd mi sembrano quelli che hanno più probabilità di restare più a lungo in auge, perché non si sono mai lasciati fagocitare dal mercato consumistico ed hanno sempre pensato più al futuro che al presente.
Immagine iPod Touch 16gb

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda Arber » mer lug 01, 2009 11:18 pm

Nessun altro l'ha sentita OOTD...


'Mazza oh....


: Frown :


/me triste
:scared-shocked:

Avatar utente
pieffe
Senior
Senior
Messaggi: 3396
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:25 pm
Località: La Vallée

Re: Interstellar Factory

Messaggioda pieffe » gio lug 02, 2009 3:47 pm

Pazienta, pazienta che troverò presto un momento tranquillo per buttare l'orecchio.
Shine on.
Pieffe.

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Interstellar Factory

Messaggioda Arber » gio lug 02, 2009 4:15 pm

Mi stavo a disperà , che non mi aveva cagato nessuno...

: Lol :
:scared-shocked: