Ludwig... ancora con l'avanguardia

I link ai vostri lavori
Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2939
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Re: Ludwig... ancora con l'avanguardia

Messaggioda janis-floyd » sab nov 17, 2007 2:45 pm

Beh Andrè,io l'ho trovato ottimo come lavoro,la scelta e il montaggio delle immagini,con tutti i riferimenti sono ben distribuite nel brano,ci stanno a pennello non c'è che dire! :wink:

Riesci a trasmettere diverse sensazioni,dallo stupore,al sorriso,all'inquietudine,rabbia...

Ascoltata con l'auto delle immagini assume tutta una sua importanza diversa la tua musica,e comunque,il lavoro ti taglia e cuci e della scelta del materiale,nonchè dei frammenti mandati al contrario,le associazioni "alla blob2 che si possono fare con certi susseguirsi di immagini sono proprio fatti benissimo.

Complimenti,e stavolta,non mancherò di riascoltarlo e rivederlo,che mi è piaciuto proprio!! :wink: :D
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
Andrea
Senior
Senior
Messaggi: 2403
Iscritto il: dom mag 02, 2004 11:05 pm
Località: Cosenza
Contatta:

Re: Ludwig... ancora con l'avanguardia

Messaggioda Andrea » sab nov 17, 2007 3:28 pm

Ti ringrazio! :) 8)

In effetti con il supporto delle immagini, la musica risulta essere meno pesante e prende anche una certa consistenza.
"Heaven sent the promised land
Looks alright from where I stand
Cause I'm the man
On the outside looking in
Waiting on the first step
Show where the key is kept
Point me down the right line
Because it's time"

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: Ludwig... ancora con l'avanguardia

Messaggioda vinz » lun nov 19, 2007 3:23 pm

vero! clap clap

in questo caso esce fuori per bene l'aspetto da colonna sonora del brano :wink:

ovviamente ascoltata da sola (come tutte le soundtracks) o ti fai il film in testa o l'ascolto diventa pesante... :lol: :lol:

con ste immagini ben movimentate ed a tempo scorre assai ! :wink: clap clap
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
crazydiamond77
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 982
Iscritto il: lun apr 16, 2007 5:53 pm
Località: Parthenope, ma mi sento figlia del mondo

Re: Ludwig... ancora con l'avanguardia

Messaggioda crazydiamond77 » lun nov 19, 2007 5:42 pm

in effetti con l'aggiunta azzeccata delle immagini il lavoro è davvero godibile e alcuni tratti, che sembravano a primo ascolto "poco digeribili", ora me li sono ingoiati tutti alla grande :D clap clap
And if the band you're in starts playing different tunes, I'll see you on the dark side of the moon

Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio e io vivo nel terrore di non essere frainteso (Wilde)

Chiunque sia un po' specialista è, a rigor di termini, un idiota (Shaw)

Avatar utente
Andrea
Senior
Senior
Messaggi: 2403
Iscritto il: dom mag 02, 2004 11:05 pm
Località: Cosenza
Contatta:

Re: Ludwig... ancora con l'avanguardia

Messaggioda Andrea » mer nov 21, 2007 1:43 am

vi ringrazio :shock: 8) :mrgreen:
Pare infatti che questa composizione abbia trovato una sua ragion d'esistere infine.. :P
"Heaven sent the promised land

Looks alright from where I stand

Cause I'm the man

On the outside looking in

Waiting on the first step

Show where the key is kept

Point me down the right line

Because it's time"

Avatar utente
Cluster
Floyder
Floyder
Messaggi: 1636
Iscritto il: lun nov 06, 2006 1:14 pm
Località: casa mia
Contatta:

Re: Ludwig... ancora con l'avanguardia

Messaggioda Cluster » mer nov 21, 2007 7:50 pm

Devo dire che in effetti ascoltata da sola risulta un pò pesante, ma con le immagini scorre proprio bene :wink:
Forse la parte centrale (intorno ai 2.30/2.40 min) è un pò troppo uniforme, con poche variazioni, per me che non sono particolarmente appassionata di elettronica non è molto leggera da ascoltare.
Mi è piaciuta moltissimo invece l'associazione finale con le immagini: l'uomo che si getta dall'alto ed il cambio con l'inquadratura di quello seduto sulla strada accanto alla bici che guarda il panorama stagliato sullo sfondo e che infine si alza alla chiusura della musica clap clap
Nell'insieme è davvero una bella composizione, molto originale. Bravo!
together we stand...
...divided we fall