Tatuato sul Muro

Wouldn't You Miss Me?
Avatar utente
Gerald the Mouse
Fan
Fan
Messaggi: 253
Iscritto il: ven set 22, 2006 3:14 pm
Località: Cosenza
Contatta:

Re: ciao a tutti

Messaggioda Gerald the Mouse » lun mar 05, 2007 10:47 am

Non voglio andare Ot però non volevo aprire un nuovo topic però volevo anche raccontare questa cosa.
Volevo dire che l'autore di questo libro tempo fà  e stato nella mia città  durante una festa importante che ha portato artisti come Lou Reed, Patty Smith e altri cantanti nazionali famosi. Durante questa festa ha tenuto un dibattito proprio l'autore di questo libro che ha parlato di Syd ed era accompagnato da una orchestra la quale suonava interi pezzi di Barrett. Questo è successo circa tre o quattro anni fà .
In questi giorni nel centro sociale della mia città , durante la sera dell'eclissi di luna, hanno fatto un tributo a Barrett, tramite una specie di opera teatrale. La qualità  non ha nulla a che vedere con quello che era successo prima, però è stato divertente vedere che questo autore continua a piacere e soprattuto ad affascinare soprattutto ragazzi e giovanissimi.
A me sinceramente non è piaciuta tantissimo perchè non facevano alcuna canzone di Barrett, perchè dovevano pagare la Siae (almeno così mi hanno detto), ma recitavano in modo sconnesso pensieri e poesie a Syd Barrett mentre un altro alla chitarra cercava di imitarne lo stile.
Comunque durante la serata ho saputo che Syd Barrett è stato il simbolo di diversi striscione degli ultrà  del Cosenza e da qualche parte dovrei avere un adesivo dei Nuclei Sconvolti con la sua faccia. Il capo ultrà  mi ha detto che ci univa: "la sua mentre stralunata, sognatrice e ribelle".

Per concludere durante la serata hanno distrubuito dei volantini con una poesia su syd barrett, ve la scrivo così commentate un pò:

Notte di Londra, notte a tinte fosche,
acidi accidentali e vecchie foreste,
L'istituto d'arte e le ballerine dei caffè,
odore di pioggia, odore di tè,
coordinata dall'inferno,
unisce Uranio con Saturno,
porta insieme nebbia e polvere
e sigarette in cenere,
sto tremando al freddo di una donna sconosciuta
e di una storia muta,
mentre scrivo a macchina,
buttando via ogni lacrima
senza pregare mai,
senza capire quali sono i guai
di portare il talento in gita
e non sapere s'è è finita
o ne inizia un'altra, più dura,
fa paura,
lastricata solo a tratti,
io cantor dei matti,
vecchia scuola, stivali di serpente
e un vecchio dente
di bisonte al petto
da tenere stretto
perchè Londra sta chiamando,
le luci, lo scafandro
dei vent'anni,
dei malanni,
dei compagni traditori,
di conquilini attori,
di sagome e veleno,
Inghilterra e terrapieno,
vecchio Impero, ma non vale niente,
come niente vale questa gente
se balla a lungo senza sapere come,
ma io so, so di avere prove,
e non ho voglia di morire,
preferisco assai impazzire.


Mi sembra giusto citare anche l'autore della poesia che ha questo blog: http://puntodicritica.splinder.com
spero di non annoiare nessuno
abbracci
Ultima modifica di Gerald the Mouse il lun mar 05, 2007 9:44 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
MadcapIla
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 53
Iscritto il: lun feb 19, 2007 8:56 pm
Località: Sardegna
Contatta:

Messaggioda MadcapIla » lun mar 05, 2007 3:17 pm

Penso sia una poesia bellissima ,mi fa piacere leggere poesie degli ammiratori di Syd. . soprattutto quelle scritte col cuore ,come faccio io.
Un bellissimo omaggio è stato donato al pazzo diamante la sera dell'esclissi ,mi avrebbe fatto piacere esserci.. .

Si sono scema,ma a voi non capita mai di cantare alla luna come per cantare per Syd?

A me capita sempre. .

folle,folle,folle.. :D
°. . And Fairy stories hang me high on clouds of sunlight floating by. .°

Avatar utente
Wolfpack
Senior
Senior
Messaggi: 2140
Iscritto il: mar gen 18, 2005 1:07 pm
Località: San Giovanni Rotondo
Contatta:

Messaggioda Wolfpack » mar mar 06, 2007 4:01 pm

Complimenti all'autore della poesia. Davvero magnifica.
RW 10 05 2002 Milano - RW 12 06 2002 Roma - NM 27 04 2005 Milano - PINK FLOYD 02 07 2005 Londra - RW 17 11 2005 Roma - DG 24 03 2006 Milano - DG 26 03 2006 Roma - RW 04 06 2006 Verona - RW 16 06 2006 Roma - RW 12 07 2006 Lucca - RW 23 04 2007 Milano

Avatar utente
Andrea
Senior
Senior
Messaggi: 2403
Iscritto il: dom mag 02, 2004 11:05 pm
Località: Cosenza
Contatta:

Messaggioda Andrea » mar mar 06, 2007 11:59 pm

però la scusa della SIAE è stata davvero pessima.. :mrgreen:
"Heaven sent the promised land
Looks alright from where I stand
Cause I'm the man
On the outside looking in
Waiting on the first step
Show where the key is kept
Point me down the right line
Because it's time"

Avatar utente
Gerald the Mouse
Fan
Fan
Messaggi: 253
Iscritto il: ven set 22, 2006 3:14 pm
Località: Cosenza
Contatta:

Messaggioda Gerald the Mouse » mer mar 07, 2007 1:32 am

Andrea ha scritto:però la scusa della SIAE è stata davvero pessima.. :mrgreen:


eh eh :wink:
forse non avevano il coraggio...

Avatar utente
Gigiolo Aunt
Novizio
Novizio
Messaggi: 18
Iscritto il: mer set 02, 2009 4:32 pm

Re:

Messaggioda Gigiolo Aunt » mer set 02, 2009 8:08 pm

Arber ha scritto:
Gerald the Mouse ha scritto:Cmq è significativo che Barrett a differenza di altri cantanti maledetti non si sia ammazzato con la droga o abbia tentato il suicidio alla Kurt Cobain, ma ha scelto di vivere nella tranquillità  della sua città  natale in modo abbastanza semplice. Ecco la bellezza di Syd sta proprio nella sua semplicità  che lo fa tanto apparire diverso dagli altri...


Ecco è proprio questo ciò che lo rende speciale... E unico.

Grazie Gerald per la recensione del libro. ;)
Bellissima la parte del loro concerto all'alba...

Che brividi...


quoto entrambi! Syd è stato speciale anche per questo, la sua umiltà  e la sua semplicità  non devono essere mai dimenticate.
And what exactly is a dream?
And what exactly is a joke?