cerco libro

Wouldn't You Miss Me?
marziap
Novizio
Novizio
Messaggi: 3
Iscritto il: sab mar 14, 2009 9:53 pm

cerco libro

Messaggioda marziap » ven mar 20, 2009 12:49 pm

Forse conosco gia' la risposta (se ci sara' una risposta !!!!) ma :) cerco disperatamente il libro pero' versione italiana che ha il titolo di MADCAP.The Half-Life of Syd Barrett, "Pink Floyd's" Lost Genius . Si tratta si un libro ,credo170 pagine edito in UK da SHORT BOOKS ma non so se c'e' in Italia > grazie

Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Re: cerco libro

Messaggioda BrainDamage » ven mar 20, 2009 12:59 pm

Purtroppo niente traduzione,però t'invito a leggere questo resoconto di Luca Ferrari (sicuramente conosci) http://www.lucaferrari.net/articolo.php?ID=177
:smt002
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

marziap
Novizio
Novizio
Messaggi: 3
Iscritto il: sab mar 14, 2009 9:53 pm

Re: cerco libro

Messaggioda marziap » ven mar 20, 2009 2:45 pm

Si conosco e ho letto, grazie ........sono nuova del forum quindi adesso mi leggo un po' di post , putroppo io sono una un po' inc.....ta con il mondo per la storia di Syd Barret . Capisco che i pareri sono contrastanti e che poi i Floyd sono andati avanti ,eccome se sono andati, e con opere che sono pietre miliari, ma la domanda che non avra' risposta e' : perche' lasciarlo indietro?
E qui partono le varie scuole di pensiero: era bruciato e quindi matto, era fuori controllo, non produceva nulla di sensato, e "dulcis in fundo" : e' stato lui che si e' rifiutato di proseguire. Ecco perche' mi documento , leggo, guardo i documentari quando posso,ma mi rimane sempre un vuoto dentro perche' lui non c'e' piu' e non ha visto nulla e non ha vissuto nulla di quello che avrebbe potuto vivere. La risposta esiste nell'animo di ognuno di loro .

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: cerco libro

Messaggioda fletcher » ven mar 20, 2009 3:23 pm

probabilmente non sapremo mai come sono andate realmente le cose..
se si pensa che s'è saputo della malattia di Rick solo quando è deceduto si capisce quanto siano riservati e tenaci a mantenere i loro segreti..

su una cosa non mi trovi d'accordo, però...

marzia ha scritto: lui non c'e' piu' e non ha visto nulla e non ha vissuto nulla di quello che avrebbe potuto vivere


io invece penso che Syd abbia visto tutto prima degli altri.. molto prima degli... lui era avanti anni luce.. solo che quello che ha visto non gli è piaciuto.. e la sua "follia" è la sua forma di protesta verso chi voleva arricchirsi alle sue spalle.. verso chi voleva sfruttarlo considerandolo solo una fonte di denaro e non una una sorgente artistica...
penso che i suoi compagni, all'epoca, erano troppo attratti dal successo, dal denaro, dalla fama per seguirlo nella sua crociata..
ma successivamente ci sono arrivati... Waters ai tempi di The Wall... e Gilmour (magari in modo meno eclatante) con la sua carriera solista...

certo, sono solo mie opinioni personali...
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5484
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Re: cerco libro

Messaggioda Atom » ven mar 20, 2009 3:24 pm

beh, Rick e Dave gli sono stati vicini nelle pubblicazioni degli album solisti, o se non altro fino a quando la famiglia non ha consigliato loro di allontanarsi da Syd perchè "se no stava più male"... questi sono dati oggettivi.... come sappiamo che ad un certo punto si dovette prendere una decisione drastica....

ti preannuncio che su qusto argomento abbiamo discusso in passato già  molto animatamente e come hai già  detto tu ci sono varie correnti di pensiero, come accade sul discorso Gilmour vs/ Waters, quindi non ti stupire se qualcuno la pensa diversamente, talvolta quello che vorremmo non è sempre quello che è o che è stato :wink:

benvenuta ancora :wink:
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".