Pagina 17 di 18

Inviato: mar ott 04, 2005 10:52 am
da heart of the sun
ormai sono circa 10 anni che aspettiamo
uno in più o uno in meno che vuoi che sia

Inviato: mer ott 05, 2005 1:47 pm
da heart of the sun
avete letto???

cito una frase su tutte

"Riunire la band per il Live 8 e suonare i vecchi pezzi è stata una grande emozione. Per venti anni io e David Gilmour abbiamo avuto posizioni estreme e ora mi rendo conto che il mio è stato un atteggiamento infantile. Come in tutte le cose bisogna cercare una via di mezzo, venirsi incontro. Ecco perché dico forse"

roger waters 04/10/05

http://www.iltempo.it/approfondimenti/i ... ?id=782158

Inviato: ven ott 07, 2005 11:21 pm
da wallhiker
heart of the sun ha scritto:avete letto???

cito una frase su tutte

"Riunire la band per il Live 8 e suonare i vecchi pezzi è stata una grande emozione. Per venti anni io e David Gilmour abbiamo avuto posizioni estreme e ora mi rendo conto che il mio è stato un atteggiamento infantile. Come in tutte le cose bisogna cercare una via di mezzo, venirsi incontro. Ecco perché dico forse"

roger waters 04/10/05

http://www.iltempo.it/approfondimenti/i ... ?id=782158


Sì, su kataweb è disponibile anche il video di quell'intervista.
Roger Waters dice questa frase riallacciandosi ad un disorso fatto pochi minuti prima e cioè la pericolosità  delle posizioni estreme e dunque dell'incomunicabilità  dei leader mondiali. Unica aggiunta a quanto già  scritto da heart of the sun è che Waters afferma che il suo atteggiamento è stato "un pochino infantile" (cambia lievemente il senso).

Restando su quest'intervista (si parla di à§A Ira) il passaggio più divertente è questo:
...-In una recensione apparsa su un importante giornale statunitense, è stato scritto da un tale che io mi sono messo a scrivere le musiche di questa opera per via di una crisi di mezza età , e che la mia realizzazione di à‡a Ira era l'alternativa all'acquisto di una macchina sportiva. Ma scrivere o dire una cosa di questo genere significa non aver assolutamente capito quanto sia difficile e complicato il lavoro creativo. Sia che questo consista nello scrivere una canzone, un'opera, un romanzo o nel fare un film. E chi fa queste affermazioni non si rende assolutamente conto di quanto sia complesso e complicato il lavoro creativo...e comunque ho già  una macchina sportiva. -...

Inviato: sab ott 08, 2005 12:53 am
da Wolfpack
Post già  riportato, si veda quasi alla fine pagina: http://www.pinkfloydsound.it/phpBB2/vie ... &start=120 :wink:

Inviato: lun ott 10, 2005 5:29 pm
da wallhiker
scusate, me l'ero perso.

Inviato: lun nov 14, 2005 6:41 pm
da Mrpinky
A proposito di interviste di Waters. MP
(da http://www.pinkfloydiani.it)

Waters: Grazie Gilmour!
Nel numerodi dicembre di Record Collector (quello con Kate Bush in copertina), Jonathan Wingate intervista Roger Waters (l'articolo occupa quattro pagine della rivista).
Waters rivela diversi retroscena legati alla realizzazione della sua attesissima opera e parla anche del suo rapporto con il mito Pink Floyd.
Gilmour, Mason e Wright non crederanno ai propri occhi quando leggeranno queste parole: "Non c'è dubbio che la combinazione di quello che eravamo quando noi quattro lavoravamo insieme come Pink Floyd sia definitivamente più grande della somma delle parti... questi pochi album che abbiamo realizzato insieme negli anni Settanta sono dei lavori speciali, nessuno dei quali posso avere la presunzione di poter migliorare o di emulare da solo". In un altra risposta, dichiara che se ci fosse stato David Gilmour a suonare la chitarra e a cantare in un paio di brani di "Amused to death", il disco avrebbe avuto lo stesso successo di "The wall" o di "The dark side of the moon"!!!

Inviato: lun nov 14, 2005 6:58 pm
da Arber
Mrpinky ha scritto: In un altra risposta, dichiara che se ci fosse stato David Gilmour a suonare la chitarra e a cantare in un paio di brani di "Amused to death", il disco avrebbe avuto lo stesso successo di "The wall" o di "The dark side of the moon"!!!


Riducendola un po dall' egocentricità  di Roger, (IMHO) penso che è vera.

Inviato: mar nov 15, 2005 8:52 am
da Atom
Mrpinky ha scritto:A proposito di interviste di Waters. MP
(da http://www.pinkfloydiani.it)

Waters: Grazie Gilmour!

...maxi-cut...


azz... se continua così va a finire che mi diventa simpatico.... :P :mrgreen:

Inviato: mar nov 15, 2005 11:20 am
da fletcher
se ci appostiamo sotto casa di David, magari vediamo un tipo, brizzolato, un metro e novanta circa, che batti i pugni sulla porta e grida: "torna a suonare con me!! torna a suonare con me!!!!"
:mrgreen:

V

Inviato: gio nov 17, 2005 6:50 pm
da heart of the sun
posto questo per scaricare un articolo sulquatidiano "la Nazione" nel quale waters dice cose interessanti sui floyd e sul rapporto con gli altri
http://s60.yousendit.com/d.aspx?id=2LA5 ... EY7YML7H0H

file in jpg, se può interessare

Inviato: gio nov 17, 2005 7:52 pm
da Andrea
il link nn va...



Andrea

Inviato: ven nov 18, 2005 8:52 am
da heart of the sun
a me va
l'ho provato anche ora
non ti apre la pagina download??

Inviato: ven nov 18, 2005 9:14 am
da heart of the sun
cmq posto le cose più interessanti per le quali avevo inserito il link

domanda: brani condivisibili con Gilmour, Wrigth, Mason in un nuovo album?
roger:perchè no?, hanno pure loro orecchie e cuori per lasciarsi emozionare

domanda
:tornerete insieme?
roger:Forse. Intanto ieri sera abbiamo parlato in collegamento tv nel nostro ingresso nella hall of fame

domanda: la sua carriera è una delle più formidabili carriere nel rock. potrebbe riassumerla in 4 dischi?
roger: si certo, The dark side of the moon, Wish You Were Here, The Wall e Amused To Death

Inviato: ven nov 18, 2005 10:44 am
da Arber
heart of the sun ha scritto:...Amused To Death


E che! Mica se lo poteva dimenticare questo... :)

Inviato: ven nov 18, 2005 6:36 pm
da Andrea
mmm...credo di preferire i testi e le musiche di Animals.



Andrea