The division Bell

Analizzate un album o dite semplicemente la vostra
Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda BrainDamage » sab feb 04, 2012 8:34 am

The Division Bell sinceramente non mi piace...le uniche canzoni che digerisco sono Cluster One,Marooned...che mi distrugge... e High Hopes...un pò Wearing the inside out..il resto è fuffa...per quanto possa sembrar strano preferisco Lapse of Reason
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda fletcher » sab feb 04, 2012 9:32 am

idem : Wink :
ne approfitto per comunicarvi che ultimamente m'è capitato (dopo tanto tempo) di risentirmi/rivedermi qualche DVD con un approccio mentale più consono alla situazione ( 033 )
gli ultimi due sono stati David Gilmour - Royal Albert e Roger Waters - In The Flesh tour..
ebbene, ribadita la genialità  dei brani, la loro irraggiungibile bellezza..
da un punto di vista strumentale la Gilmour Band pare superiore, gli arrangiamenti più curati.. anche l'audio risulta più bilanciato (c'è da dire che il suo DVD è più recente, però)
se invece parliamo di un discorso puramente emozionale Roger riesce a trasmettere di più, stimola la percezione sensoriale ad un livello maggiore..
imho
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda Ironbell » sab feb 04, 2012 2:35 pm

BrainDamage ha scritto:...per quanto possa sembrar strano preferisco Lapse of Reason

il tempo passa ... ma ricordo che avevo tutti, o quasi, contro quando affermavo questa cosa... :whistle:
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda BrainDamage » sab feb 04, 2012 3:25 pm

Io ho sempre detto che lo preferivo
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda Ironbell » sab feb 04, 2012 3:30 pm

017 uhm.. allora eravamo gli unici due :violin:

: Lol : : Lol : : Lol :
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda fletcher » dom feb 05, 2012 5:37 pm

no no... non ricordo dove ma l'ho scritto pure io : Mr green :
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda Ironbell » dom feb 05, 2012 9:03 pm

azz. e allora? chi mi aveva morsicato il cranio :shifty:
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda BrainDamage » dom feb 05, 2012 10:42 pm

boh...sinceramente non ho voglia di sfogliare 19 pagine di post per cercarlo : Fuck You :
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda BrainDamage » dom feb 05, 2012 10:54 pm

beccato,l'altro è Vinz :dance:
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re:

Messaggioda Ironbell » lun feb 06, 2012 2:29 pm

mi hai incuriosito ed ho trovato questo.
nostalgy :violin:
BrainDamage il sab nov 06, 2004 ha scritto:Division Bell non aggiunge nulla di nuovo sicuramente.Molt epersone,per fortuna non tutte,pensano sempre Waters=Pink Floyd e chi pensa questo non ha ancora capito un cazzo dei Floyd.Gilmour e soci non avranno fatto un granchè senza waters ma anche lui non ha fatto una mazza da solo...tre album dei quali due pallosi e il terzo che si salvasolo in parte.Division bell ha delle ottime canzoni,certo non ci ritroviamo il fasto del passato,ma li vedete dei 50enni a sperimentare ancora?High Hopes è una canzone,imho,stupenda,Wearing the Inside Out dà  il bentornato a Wright,Cluster One è tipicamente floydiana.Riguardo take it back...se Gilmour vuol suonare in quel modo che vuol dire?Che mò si è ispirato agli U2?ma per favore.Non dimentichiamo inoltre che Gilmour è stato oltre che uno splendido chitarrista,anche un session-man coi controcazzi,e vi invito a visitare la sua sezione nel mio sito per vedere le sue partecipazioni.Con questo voglio dire che Gilmour ha avuto modo nel tempo di suonare con altri e per altri e se lui ha voluto suonare in quella maniera avrà  avuto i suoi motivi.In ogni caso tempo fà  lessi da qualche parte che il chitarrista degli U2 aveva fatto qualche session durante la lavorazione dell'album,siccome non ci son crediti da nessuna parte,non posso confermare.Può essere stato anche quello a far apparire take IT Back con un suono degli U2.
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
topix
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 631
Iscritto il: mer apr 21, 2010 9:35 pm
Località: Gavorrano

Re: Re:

Messaggioda topix » lun feb 06, 2012 11:14 pm

[quote="Ironbell"]mi hai incuriosito ed ho trovato questo.
nostalgy :violin:
[quote="BrainDamage il sab nov 06, 2004"].Molt epersone,per fortuna non tutte,pensano sempre Waters=Pink Floyd e chi pensa questo non ha ancora capito un cazzo dei Floyd.


:clap: :clap: :clap:
chi vuol esser lieto sia del doman non v'è certezza

Avatar utente
Fabio
Floyder
Floyder
Messaggi: 1885
Iscritto il: sab ago 28, 2004 6:31 pm
Località: Cantù
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda Fabio » lun nov 19, 2012 11:27 am

moon ha scritto:Era una vita che non riascoltavo quel brano.
E come spesso mi succede in questi casi, mi è sembrato "strano". Credo sia cambiata la mia percezione di Keep Talking, così come degli altri brani di TDB.
Mentre prima li percepivo come brani dei Floyd, infatti, adesso ci sento solo Gilmour - che è comunque una gran bella cosa, non mi fraintendete.

"Hai scoperto l'acqua calda", starete pensando.

Infatti è vero, sto scoprendo l'acqua calda. Ma certe cose secondo me per capirle fino in fondo devono essere lasciate stare un po' lì, a prendere polvere, come un soprammobile sul comodino di una casa al mare.



Posto che concordo pienamente sul fatto che certi brani, soprattutto quelli dei Floyd, abbiano bisogno molto spesso di un processo di "maturazione" personale e di "sedimentazione", prima di essere osservati sotto una nuova prospettiva che, nella maggior parte dei casi, cambia radicalmente il nostro giudizio, vorrei comprendere meglio quello che tu Ila intendi quando dici "ora ci sento soolo Gilmour, mentre prima li percepivo come brani dei Floyd", perché, francamente, dopo 18 anni di ascolto ininterrotto di questo disco a me sta succedendo proprio il processo opposto: più passa il tempo e più percepisco the division bell come un disco Floydiano, ricco di contenuti musicali e tematici caratteristici dei Floyd prima della crescente "supremazia watersiana".
Divided...... I Fall, I fall, I fall.




RICHARD WRIGHT FAN CLUB TESSERA 00001

Avatar utente
Fabio
Floyder
Floyder
Messaggi: 1885
Iscritto il: sab ago 28, 2004 6:31 pm
Località: Cantù
Contatta:

Re: The division Bell

Messaggioda Fabio » lun nov 19, 2012 11:27 am

moon ha scritto:Era una vita che non riascoltavo quel brano.
E come spesso mi succede in questi casi, mi è sembrato "strano". Credo sia cambiata la mia percezione di Keep Talking, così come degli altri brani di TDB.
Mentre prima li percepivo come brani dei Floyd, infatti, adesso ci sento solo Gilmour - che è comunque una gran bella cosa, non mi fraintendete.

"Hai scoperto l'acqua calda", starete pensando.

Infatti è vero, sto scoprendo l'acqua calda. Ma certe cose secondo me per capirle fino in fondo devono essere lasciate stare un po' lì, a prendere polvere, come un soprammobile sul comodino di una casa al mare.



Posto che concordo pienamente sul fatto che certi brani, soprattutto quelli dei Floyd, abbiano bisogno molto spesso di un processo di "maturazione" personale e di "sedimentazione", prima di essere osservati sotto una nuova prospettiva che, nella maggior parte dei casi, cambia radicalmente il nostro giudizio, vorrei comprendere meglio quello che tu Ila intendi quando dici "ora ci sento soolo Gilmour, mentre prima li percepivo come brani dei Floyd", perché, francamente, dopo 18 anni di ascolto ininterrotto di questo disco a me sta succedendo proprio il processo opposto: più passa il tempo e più percepisco the division bell come un disco Floydiano, ricco di contenuti musicali e tematici caratteristici dei Floyd prima della crescente "supremazia watersiana".
Divided...... I Fall, I fall, I fall.




RICHARD WRIGHT FAN CLUB TESSERA 00001