The Dark Side Of The Moon

Analizzate un album o dite semplicemente la vostra
Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda BrainDamage » lun nov 09, 2009 8:24 pm

044 che paragone Giorgio
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

Avatar utente
Atom
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5484
Iscritto il: ven mag 07, 2004 9:19 am
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda Atom » lun nov 09, 2009 8:40 pm

Ironbell ha scritto:un pò come quando ti trombano la moglie e ti trovi il figlio belle che fatto : Eeek :



è l'eterno dubbio di ogni padre sà  005 005 005
Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo,
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

-----------------------
beppe

Il quadro nell'avatar è opera di Giuliano Giuggioli "Libertà".

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda Ironbell » lun nov 09, 2009 8:56 pm

BrainDamage ha scritto: 044 che paragone Giorgio

tanto a Gilmour non succede 003

Atom ha scritto:è l'eterno dubbio di ogni padre sà  005 005 005

vedi sopra :whistle:

a noi comuni mortali può succedere.... se viene di un'altro colore però... :think:

ok ok end OT : RedFace :
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
Mrpinky
Senior
Senior
Messaggi: 2870
Iscritto il: dom giu 19, 2005 10:18 pm
Località: Delta del Po, nella parte più oscura della Luna!
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda Mrpinky » lun nov 09, 2009 9:06 pm

fletcher ha scritto:...rispondeva che gli sarebbe tanto piaciuto, nella sua vita, sedersi in poltrona, mettere il disco sul piatto ed ascoltarsi Dark Side tutto di fila "per la prima volta"...


E certo, praticamente il disco è nato dal vivo, in una lunga tourneè del 1972, per di più tre mesi nel 1973 in studio, ...sai che palle doveva avere....!!! 044
Comunque, proprio per questo è stato un capolavoro. Ma, "...DAVID... non sai che ti perdi..."! (gli suggerisco la prima versione inglese o l'O.M.R. americano) : Mr green :
MR.PINKY
The Mr.Pinky Discography, http://digilander.libero.it/mrpinky

The Lunatics, http://www.thelunatics.it
PINK FLOYD. STORIE E SEGRETI (Giunti, 2012)
IL FIUME INFINITO. TUTTE LE CANZONI DEI PINK FLOYD (Giunti, 2014)

Avatar utente
schen
Novizio
Novizio
Messaggi: 5
Iscritto il: mer nov 04, 2009 12:51 am
Località: Vallée d'Aoste

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda schen » lun nov 09, 2009 10:32 pm

Matilda Mother ha scritto:
schen ha scritto:quali sono i loro album preferiti e con quale sequenza li ascolterebbero in ordine di importanza?

Cosa intendi con ascoltarli in ordine di importanza? 017


Intendevo.. l'ordine di importanza che gli album hanno nella nostra testa. Se avessi 2 ore di tempo oggi, forse ascolterei TDSOTM, Atom Heart Mother e Meddle.. Domani inizierei con Animals e proseguirei con Wish you were here e con Ummagumma.. insomma.., gli album più recenti li metterei sul piatto solo se avessi molto tempo a disposizione e di certo non ne soffrirei se dovessi aspettare un mese o più.. : Lol :
"careful with those ice axes, Eugene..."

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda vinz » lun nov 09, 2009 11:52 pm

per me DarkSide, da ragazzino, è stato uno degli ultimi album dei Floyd che abbia ascoltato... ( : Eeek : )

conoscevo TheWall (o parte di esso) sin da bambino per via anche del videoclip di anotherbrick pt2 che passava in TV in ogni puntata di Superclassifica show, essendo all'epoca The Wall "abbonato" al primo posto della hitparade dei 33giri e dei 45giri...

dal 1979 a metà  anni 80 non feci più caso ai Floyd... : :s : (fralaltro erano gli anni di buio e non si parlava molto di loro)

nel 1987, all'uscita di MomentaryLapse, i Floyd ritornarono prepotentemente alla ribalta mondiale (sembrerà  strano da credere ai detrattori di questo LP 003 ) e fu allora che iniziai a cercare di ascoltare anche i loro dischi precedenti...

dopo AMLOR e TheWall passai direttamente a WishYouWereHere ed AtomHeartMother (un bel salto indietro : Lol : ) poi il bootleg "Crackers" del 22/9/72, TheFinalCut, Animals, Ummagumma, Piper, Saucerful, Meddle, More.... e in ultimo DarkSide (a parte Obscured che conosco poco ancora oggi 005 )...
...addirittura ascoltai Money prima sulla raccolta "A great dance songs" che non al suo posto naturale (ovvero all'inizio del latoB di DarkSide)... :|

vi chiederete il perchè di questo ordine così casuale... semplice, ci stava un caro amico (che li aveva tutti) che mi prestava i suoi dischi poco alla volta ed è andata così... (comunque tutti i dischi li ho scoperti nel giro di un paio di mesi, non più)

...al momento del primo ascolto di DarkSide, avevo già  un paio di libri biografici che avevo letto più volte e sapevo che si trattava di un disco "importantissimo" pur non avendolo ancora ascoltato, ma quando ho premuto play su quella cassetta prestata dal mio amico ricordo che l'inizio del disco "SpeakToMe/Breathe" mi colpì in modo particolare ma che poi il disco scorresse quasi "troppo bene"... mi spiego meglio, con gli altri dischi mi ero già  abituato all'essere impressionato dalla stranezza delle canzoni o dei suoni, dalla sperimentazione e dalle atmosfere rarefatte e spaziali...
...ma di DarkSide mi colpì (all'inizio quasi in modo negativo) la sua semplicità  e la sua apparente mancanza di "colpi di scena"... ogni cosa scorreva fluida e naturale, come fosse effettivamente un disco da definire quasi "commerciale"... : :s :
...ma è pur vero che, non trovandovi dentro le idee strane e insolite as esempio di un UMMAGUMMA, pensavo che il disco fosse più leggerino degli altri a livello di contenuti musicali (e forse in parte è vero) ma ricordo che mi piaceva lo stesso...
...inutile dire che in pochi giorni è diventato uno dei preferiti (anzi scappai di corsa a comprarmelo in vinile)...

...se mi chiedete di rispondere in maniera pensata su quale possa essere il disco migliore credo che forse direi UMMAGUMMA o Animals... ma col passare degli anni, fra versioni bootleg e non, credo di aver ascoltato DarkSide molte più volte degli altri dischi... è come se irrazionalmente questo disco "semplice" , "leggero" e melodico mi risultasse in ogni caso il migliore (ma non lo dico, eh? : Lol : ) ...e di sicuro è uno di quei dischi che puoi ascoltare un milione di volte senza stancartene mai. : Wink :

...riassumendo... credo che la "semplicità " di questo disco (da non confondere con "banalità ") ai primi ascolti te lo faccia piacere ma te lo faccia considerare un disco con meno "numeri ad effetto" degli altri.... ma dopo averlo assimilato per bene non sai neanche tu perchè lo stai mettendo nello stereo in continuazione. : Eeek :
...è come dire "non mi piace".... ma poi va a finire che senti sempre quello. : Mr green :

il mio discorso mi pare un pò contorto... :think: ma con sto disco dall'ascolto particolarmente "lineare" c'è ben poco di "logico" da dire in realtà ... :whistle:

023
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Alexander C.
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 598
Iscritto il: dom mar 04, 2007 6:27 am
Località: Bologna
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda Alexander C. » mar nov 10, 2009 1:55 am

Grande Vinz ! : Smile :

Pure uno dei miei primi contatti ante-fanatismo fu con il videoclip tratto da SuperClassificaShow, però credo attorno al 90, in piena fase revival-Berlino, videoregistrato da mio fratello maggiore. Il bello è che mi incazzai a bestia (c'avevo 7-8 anni) con lui perchè lo aveva registrato in mezzo a un paio di puntate dei Cavalieri Dello Zodiaco registrate da me [cartone che AMO tutt'ora alla follia] e -giustamente- gli avevo fatto notare che lo stile di bambini smaciullati nel tritacarne non c'entrava una beata fava con lo spirito dei Cavalieri : Twisted : Curiosamente molti brani che mi incutevano fastidio da piccolo poi sono diventati tra i miei preferiti da grande (un altro è The Show Must Go On dei Queen) ma perchè questo è avvenuto quando ho inziato a preferire i brani profondi a quelli fanciulleschi : Wink :

Avatar utente
Matilda Mother
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 59
Iscritto il: mar nov 03, 2009 3:03 am

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda Matilda Mother » mar nov 10, 2009 3:15 am

schen ha scritto:
Matilda Mother ha scritto:
schen ha scritto:quali sono i loro album preferiti e con quale sequenza li ascolterebbero in ordine di importanza?

Cosa intendi con ascoltarli in ordine di importanza? 017


Intendevo.. l'ordine di importanza che gli album hanno nella nostra testa. Se avessi 2 ore di tempo oggi, forse ascolterei TDSOTM, Atom Heart Mother e Meddle.. Domani inizierei con Animals e proseguirei con Wish you were here e con Ummagumma.. insomma.., gli album più recenti li metterei sul piatto solo se avessi molto tempo a disposizione e di certo non ne soffrirei se dovessi aspettare un mese o più.. : Lol :

Dunque..A Saucerful of Secrets, The wall, The final cut e The Piper at the Gates of Dawn...mmm forse le supero le due ore così...o no? uff! con i calcoli sono una frana ...comunque se avessi poco tempo e mi dovessi scegliere degli album dei Pink da ascoltare sceglierei questi..mmm..non so in che ordine..forse nell'ordine di preferenza cioè A Saucerful of Secret, The final cut, the piper of the gates dawn e the wall...forse...non ne sono sicura

Avatar utente
Mathilda
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 1121
Iscritto il: mer dic 28, 2005 11:51 am
Località: San Severino Marche
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda Mathilda » mar nov 10, 2009 11:24 am

Alexander C. ha scritto: Curiosamente molti brani che mi incutevano fastidio da piccolo poi sono diventati tra i miei preferiti da grande



Idem!!! Ricordo che quando vidi il film di The Wall la prima volta, ed ero veramente bambina (lo proiettarono alla Festa dell'Unità ..altri tempi davvero icon_rolleyes) nei giorni successivi mia madre dovette farmi addormentare con lei nel lettone perché avevo paura del "maestro cattivo"...a distanza di dieci anni o giù di lì divenni letteralemente ossessionata da quel disco...

Siamo casi da psicanalisi secondo me : Lol :
PIEFFE FANS CLUB TESSERA 00002


If I go insane, please don't put your wires in my brain.....

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda vinz » mar nov 10, 2009 11:51 am

Matilda Mother ha scritto:forse nell'ordine di preferenza cioè A Saucerful of Secret, The final cut, the piper of the gates dawn e the wall...


in ogni caso complimenti per le scelte! : Thumbup :

dopotutto i dischi dei nostri beniamini sono TUTTI stupendi. : Razz :
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda BrainDamage » mar nov 10, 2009 6:09 pm

vinz ha scritto:[cut]
nel 1987, all'uscita di MomentaryLapse, i Floyd ritornarono prepotentemente alla ribalta mondiale (sembrerà  strano da credere ai detrattori di questo LP 003 )

[...]e di sicuro è uno di quei dischi che puoi ascoltare un milione di volte senza stancartene mai. : Wink :

...riassumendo... credo che la "semplicità " di questo disco (da non confondere con "banalità ") ai primi ascolti te lo faccia piacere ma te lo faccia considerare un disco con meno "numeri ad effetto" degli altri.... ma dopo averlo assimilato per bene non sai neanche tu perchè lo stai mettendo nello stereo in continuazione.


Le stesse cose che ho provato io,anche se all'uscita di Lapse avevo già  ascoltato tutto quanto.
La magia di Dark Side è quella,un disco che puoi mandare in loop per sempre senza stancarti mai : Thumbup :
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda vinz » mar nov 10, 2009 9:44 pm

bhe... dopotutto hai quei 3-4 anni in più di me che ti hanno permesso di addentrarti nel mondo dei Floyd un pò di tempo prima... io ho iniziato ad essere un loro fan proprio nel 1987 a 14anni... : Razz :


(vecchiaccio! : Lol : : Mr green : )
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
BrainDamage
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5660
Iscritto il: ven apr 30, 2004 7:13 am
Località: Una nazione di merda
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda BrainDamage » mar nov 10, 2009 11:04 pm

:whistle:
************************************************************
I've been mad for fucking years.....absolutely years

************************************************************

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda Ironbell » ven nov 13, 2009 1:53 pm

gli approfondimenti Hi-Fi sono stati spostati quì viewtopic.php?f=51&t=2869

(ah la rima baciata : Cool : )
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: The Dark Side Of The Moon

Messaggioda vinz » ven nov 13, 2009 2:45 pm

ottima idea! : Thumbup :
...and everything under the MOON is in tune...