The Wall

Analizzate un album o dite semplicemente la vostra
Avatar utente
pinkywaters44
Fan
Fan
Messaggi: 369
Iscritto il: gio mag 14, 2009 7:23 pm
Località: Casalpusterlengo, Lombardy
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda pinkywaters44 » mar ott 27, 2009 2:59 pm

Fabio ha scritto:
pinkywaters44 ha scritto:“L'attacco ti fa vendere i biglietti e la difesa ti fa vincere le partite”. Questo detto del mondo cestistico si adatta bene alla prima giornata di campionato della JuveCaserta. Davanti ai 5.200 spettatori del PalaMaggiò, gli uomini di coach Sacripanti ergono un muro degno dei Pink Floyd. Il primo mattoncino è tutta opera di Doornekamp; il canadese tanto amato da Mancinelli, entra e subito in partita e, meglio del vinavil, si incolla a Fred Jones, Aradori, Soragna o chiunque gli proponga l'accoppiamento. Non compare tra i migliori di giornata (4 rimbalzi e 4 recuperi) ma è silenziosamente letale"
io non ho capito cosa centrano i Pink...voi?


E intanto mi hanno fatto godere come un pigs on the wing!
1 perché MerdaMilano ha perso
2 perché il nostro buon pino sacripanti ha vinto!
044
ForzaAlèCantù!

103 :scared-shocked: :scared-yipes:
Pinky... 020 <-- Pink Floyd
Facebook: https://www.facebook.com/VeronicaPagliuso
:auto-ambulance: I HaVe BeCoMe CoMfOrTaBly NuMb

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6200
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda Ironbell » mar ott 27, 2009 8:18 pm

ehm.. diamoci una regolata : Wink :
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: The Wall

Messaggioda vinz » gio ott 29, 2009 10:42 pm

a proposito di The Wall...

lo sto riascoltando in vinile dopo almeno vent'anni che stava lì, solo soletto nella sua copertina... :whistle:

il disco è un pò "consumatello"... ma mizzica che bassi pieni e rotondi rispetto a quel ciofegone del CD! : Eeek : (al cui suono ci siamo "purtroppo" abituati... : Mad : )

caspita... la differenza fra vinile e CD qui è ancora più evidente che in Wish You Were Here. :whistle:

(vabbè che il disco è una prima edizione italiana... chissà  se le ristampe ennesime si sentono in questo modo incredibile... :think: )

: Thumbup :

comunque vi dirò... ragionando in termini di vinile direi che il "lato C" è decisamente il mio preferito! 003 (sarebbe da HeyYou a ComfortablyNumb)


023
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda fletcher » gio ott 29, 2009 11:44 pm

vinz ha scritto:comunque vi dirò... ragionando in termini di vinile direi che il "lato C" è decisamente il mio preferito! 003 (sarebbe da HeyYou a ComfortablyNumb)



e ti meravigli??? 003
in pratica è il momento in cui Roger realizza di essersi isolato al di quà  del muro... in perfetto isolamento.. condizione ideale per tirare fuori il meglio!!!
solo in assenza di altri occhi, orecchi e bocche.... di giudizi e consigli.. di complimenti e critiche... soltanto senza le altrui emozioni che tanto distorcono le nostre possiamo essere sempre, soltanto, veramente noi stessi...
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: The Wall

Messaggioda vinz » ven ott 30, 2009 1:43 am

caspita come lo conosce bene sto disco il nostro Fletcher! : Thumbup :

difatti a Bibbstock "non a caso" nella parte acustica fuori programma (e assolutamente NON preparata) ci abbiamo infilato tutto ciò che si trova in mezzo fra HeyYou e CN (che abbiamo però suonato "per conto loro" : Cool : ) ...bella jam session unplugged! : Razz : (trovando peraltro una preziosa quanto inaspettata collaborazione "al volo" del nostro Alex! : Thumbup : )
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Alexander C.
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 598
Iscritto il: dom mar 04, 2007 6:27 am
Località: Bologna
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda Alexander C. » ven ott 30, 2009 2:51 am

: Love :

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda Arber » ven ott 30, 2009 6:28 am

vinz ha scritto:caspita... la differenza fra vinile e CD qui è ancora più evidente che in Wish You Were Here. :whistle:



C'è un abisso tra il cd e il vinile...
Già  dal primo lato te ne accorgi della differenza
Quella Another Brick 1... Certe sonorità  che nel cd sono sparite proprio!!!

La prima volta che l'ascoltai in vinile (a casa di daniele darkside) a momenti mi sembrava un'altro disco : Eeek :
:scared-shocked:

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda fletcher » ven ott 30, 2009 11:43 am

vinz ha scritto:caspita come lo conosce bene sto disco il nostro Fletcher! : Thumbup :

difatti a Bibbstock "non a caso" nella parte acustica fuori programma (e assolutamente NON preparata) ci abbiamo infilato tutto ciò che si trova in mezzo fra HeyYou e CN (che abbiamo però suonato "per conto loro" : Cool : ) ...bella jam session unplugged! : Razz : (trovando peraltro una preziosa quanto inaspettata collaborazione "al volo" del nostro Alex! : Thumbup : )


003

bella session, quella.. molto "intimistica"
però non tralascerei nemmeno la piece teatrale di The Trial.. venuta bel al di sopra di quanto pensassi..
e dire che s'era messa in lista quasi per gioco..
per il prossimo Bibb proporrei... One of my Turn seguita da Don't leave me now : Lol :
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: The Wall

Messaggioda vinz » ven ott 30, 2009 11:57 am

si... ma abbiamo bisogno di una stanzetta in alto per buttare qualche chitarra di sotto... e magari anche un televisore... : Mr green :

...chi offre la chitarra? :whistle:
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Mathilda
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 1121
Iscritto il: mer dic 28, 2005 11:51 am
Località: San Severino Marche
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda Mathilda » ven ott 30, 2009 12:30 pm

Confermo...forse The Wall è uno dei dischi che perde di più nel passaggio dal vinile al cd (per non parlare della versione purtroppo compressa che ho nell'i-pod...fa venir da piangere alle orecchie)... è tutta un'altra cosa!!! Certe profondità , certe sfumature si colgono di più dall'LP, soprattutto in un disco concepito per avere una "traccia unica" per ogni lato.

E quoto Vinz...il 3°lato è il punto più alto raggiunto da Roger...già  Confortably Numb varrebbe da sola un disco intero, ci sono artisti che ucciderebbero per scrivere un pezzo così, ma in particolare penso che nessun pezzo sappia descrivere meglio la solitudine come "Nobody Home". Con quella frase con la quale purtroppo spesso ci troviamo ad identificarci:

"I've got a strong urge to fly, but I've got nowhere to fly to..."

Vorremmo tutti realizzare tante cose, ma spesso c'è qualcosa che ce lo impedisce...



Un po' triste? Scusate, ma un grosso nuvolone mi ha appena privato dei raggi di sole!!! Spostati, bastardo!!!! 013
PIEFFE FANS CLUB TESSERA 00002


If I go insane, please don't put your wires in my brain.....

Avatar utente
vinz
Senior
Senior
Messaggi: 3440
Iscritto il: mar mag 02, 2006 1:46 am
Località: CalaBBBRifornia (o Calafrica... bho???)

Re: The Wall

Messaggioda vinz » ven ott 30, 2009 3:50 pm

Chiaretta : Smile :

...se il nuvolone non va via puoi sempre chiamare i Ghostbusters! : Mr green : : Mr green :
...and everything under the MOON is in tune...

Avatar utente
Matilda Mother
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 59
Iscritto il: mar nov 03, 2009 3:03 am

Re: The Wall

Messaggioda Matilda Mother » ven nov 06, 2009 2:50 pm

Il primo album che ho ascoltato e che mi ha avvicinato a questo fantastico gruppo...per me è un capolavoro...

Avatar utente
pinkywaters44
Fan
Fan
Messaggi: 369
Iscritto il: gio mag 14, 2009 7:23 pm
Località: Casalpusterlengo, Lombardy
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda pinkywaters44 » dom nov 29, 2009 6:12 pm

Musica: Pink Floyd, 30 anni fa "The Wall", monumento rock
Il 30 novembre del 1979 usciva "The Wall", doppio concept-album dei Pink Floyd (ne avevano al loro attivo già  uno, Ummagumma), una monumentale opera rock in cui Roger Waters, autore di quasi tutti i brani, raccontava la vicenda di Pink, un personaggio largamente autobiografico - ma anche ispirato dall'ex Floyd Syd Barrett - schiacciato da un'esistenza di alienazione e solitudine, fino a costruire attorno a sé un muro metaforico.

Un disco che avrebbe diviso i fan del gruppo inglese, tra chi lo considera il loro massimo capolavoro, e chi lo ritiene uno sgradito cambio di rotta più che altro commerciale per la band di "Animals" e "The Dark side of the moon", che dopo quell'esperienza (le liti durante la registrazione non si contarono) cessò di esistere come quartetto, con l'uscita di Waters.

Caratterizzato da suoni più rock che psichedelici, permeato da violenza (molti i richiami alla guerra, il padre di Waters rimase ucciso ad Anzio nella seconda guerra mondiale) e oppressione, l'album ebbe come brano-simbolo "Another brick in the wall" (che è anche il leit-motiv che attraversa il disco), che sbancò le classifiche di mezzo mondo, ma anche classici come "Is there anybody out there?" o "Comfortably numb".

La complessa e simbolica narrazione rese "The Wall" molto più che un album: sin dai primi ascolti si caratterizzò anche e soprattutto come un'opera destinata a essere 'vista' oltre che ascoltata. Da qui il film Pink Floyd-The Wall (1982), diretto da Alan Parker e interpretato da un allora semisconosciuto Bob Geldof, nella parte di Pink. Ma anche e soprattutto un concerto spettacolare (con tanto di muro che veniva edificato e poi crollava), che i Floyd fecero in poche, selezionate città : New York, Los Angeles, Londra e Dortmund.

Quei concerti finirono nel doppio live "Is There Anybody Out There?: The Wall Live 1980-1981". "The Wall - Live in Berlin", fu invece una performance dal vivo del disco fatta da Waters e da numerose altre rockstar a Berlino il 21 luglio 1990, per ricordare la caduta del muro, quello vero tra est e ovest, otto mesi prima. 005
Pinky... 020 <-- Pink Floyd
Facebook: https://www.facebook.com/VeronicaPagliuso
:auto-ambulance: I HaVe BeCoMe CoMfOrTaBly NuMb

Avatar utente
fletcher
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 5820
Iscritto il: sab feb 19, 2005 4:21 pm
Località: flester Memorial Home
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda fletcher » lun nov 30, 2009 4:15 pm

auguri al disco che ha cambiato il mio rapporto con i Pink Floyd..
e anche un po' la mia vita...

capolavoro della musica non solo rock....
...So ya..Thought ya...
Might like to go to the show...

Avatar utente
Alexander C.
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 598
Iscritto il: dom mar 04, 2007 6:27 am
Località: Bologna
Contatta:

Re: The Wall

Messaggioda Alexander C. » mar dic 01, 2009 6:06 am

Ancora auguri a The Wall : Love :