Meddle

Analizzate un album o dite semplicemente la vostra
Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6249
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » dom ago 13, 2006 2:33 pm

in effetti sta storia del "pattume" non la ricordo correlata ad Echoes... :?


circa il riproporre la suite nei tour DSOT, forse la ripresa dei Floyd, a parte promuovere AMLOR, tastava il terreno proponendo i brani più "sicuri", già  da Pulse hanno introdotto Astronomy Domine...forse avessero continuato :roll:

non credo dipendesse dagli anni Ottanta :wink:

cmq in PinkfloydTime c'è un topic (l'ho aperto io :smt004: ) si chiama "interviste senza l'oste" contenitore di domande dove nessuna intervista (almeno conosciuta) contiene risposte.

http://www.pinkfloydsound.it/phpBB2/viewtopic.php?t=366
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
Andrea
Senior
Senior
Messaggi: 2402
Iscritto il: dom mag 02, 2004 11:05 pm
Località: Cosenza
Contatta:

Messaggioda Andrea » mer ago 16, 2006 7:47 pm

Ho ripreso ad ascoltare questo album dopo aver comprato recentemente l'edizione del '94.
Davvero..penso sia un album grandioso, un capolavoro assoluto. Dopo il concerto di Gilmour anche l'intermezzo di Echoes incomincia a piacermi.
Eppoi non potete capire che goduria ascoltarselo stesi sull'erba in Sila...con la luce che filtra tra le foglie degli alberi...e il fumo del barbecue che fa tanto Pompei.. :shock:
"Heaven sent the promised land
Looks alright from where I stand
Cause I'm the man
On the outside looking in
Waiting on the first step
Show where the key is kept
Point me down the right line
Because it's time"

Avatar utente
moon
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 726
Iscritto il: mer feb 01, 2006 9:06 pm
Località: Campagnatico (GR) Maremma toscana
Contatta:

Messaggioda moon » mer set 06, 2006 7:08 pm

Rispolvero Meddle per dire che adoro il diciottesimo minuto di Echoes!!! (o giudilì..) E' chiaramente tutta un capolavoro di canzone, soprattutto l'intro e le voci di Dave e Rick che mischiate sono splendide ed è risaputo, ma quando inizia quel crescendo dal 16° minuto e poi esplode nella chitarra di gilmour al diciottesimo è la liberazione di ogni istinto, veramente. clap clap
And I am you and what I see is me...



http://ilamoon.blogspot.com

Avatar utente
Mrpinky
Senior
Senior
Messaggi: 2877
Iscritto il: dom giu 19, 2005 10:18 pm
Località: Delta del Po, nella parte più oscura della Luna!
Contatta:

Messaggioda Mrpinky » mer set 06, 2006 9:25 pm

Max Waters ha scritto:...che pena :smt021 ...cosa non si fa per essere famosi...comunque confermo, mi pare che il programma fosse proprio di Bongiorno e confermo anche il testo di San Tropez nel libro dell'Arcana, dove dice "making a date with Rita Pavone", invece di "making a date for later by phone"...ma la cosa più triste è che, prima di documentarmi, ci ho creduto per alcuni anni :smt010

Max




Nothing is very much fun anymore!



Non mi ricordo dove sia il link del topic dove avevamo esaurientemente parlato della sig.ra Pavone e della sua fissazione floydiana.
Comunque vi rinfresco la memoria:
http://digilander.iol.it/pinkside/saint_tropez.htm
MP
MR.PINKY
The Mr.Pinky Discography, http://digilander.libero.it/mrpinky

The Lunatics, http://www.thelunatics.it
PINK FLOYD. STORIE E SEGRETI (Giunti, 2012)
IL FIUME INFINITO. TUTTE LE CANZONI DEI PINK FLOYD (Giunti, 2014)

Avatar utente
Mrpinky
Senior
Senior
Messaggi: 2877
Iscritto il: dom giu 19, 2005 10:18 pm
Località: Delta del Po, nella parte più oscura della Luna!
Contatta:

Messaggioda Mrpinky » mar ott 17, 2006 3:55 pm

Aggiungo qui l'ennesima frase di St.Tropez.
http://digilander.libero.it/pinkside/saint_tropez.htm
vedete alla fine...
MP
MR.PINKY
The Mr.Pinky Discography, http://digilander.libero.it/mrpinky

The Lunatics, http://www.thelunatics.it
PINK FLOYD. STORIE E SEGRETI (Giunti, 2012)
IL FIUME INFINITO. TUTTE LE CANZONI DEI PINK FLOYD (Giunti, 2014)

Avatar utente
Arber
Floyder con le palle
Floyder con le palle
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom lug 10, 2005 3:12 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Arber » mar ott 17, 2006 4:19 pm

Dubididei....

ihihihihihhihihih

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6249
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » mar ott 17, 2006 5:48 pm

povera rita..... è un dubididei :smt044 :smt043

sono un "infelice" possesore del libro dell'Arcana :?

non è che lo stesso citando rita pafon diventi una rarità . :shock:


:smt005 zzzzzzz :smt005
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
janis-floyd
Senior
Senior
Messaggi: 2938
Iscritto il: ven lug 14, 2006 12:50 am
Località: Roma..ma erro..vado..
Contatta:

Messaggioda janis-floyd » mar ott 17, 2006 6:05 pm

però...a difesa dela povera rita(scrivo senza maiuscola parchè è nanetta :mrgreen: ) devo riportare uno stralcio di testo di una sua canzone..a dir poco psichedelica e con forti accenti "acidi".....


"cool chicco..col chicco d'uva passa...col chicco..col chicco passerà ...tu prendi un chicco d'uva e piantalo per terra..passati 5 anni una vigna spunterà ...raccogli il succo magico vai dentro alla foresta..e l'orco col vocione cavernoso parlerà ..ucci ucci sento odor di cristianucci..i bambini più cattivi me ne mangerò ahahahaha"

:smt005 :smt081 :smt082




...mmmmhhh..magari è in quel periodo che "crede" d'aver visto i Pink floyd sotto il suo palco... :lol: :lol:
..Cloudless everyday you fall upon my waking eyes,inviting and insiting me to rise...

Obfusc by clouds ©

ah,come l'hai chiusa bene,uh come l'hai chiusa bene..eh come l'hai chiusa bene..

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.

Avatar utente
the great gig
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 811
Iscritto il: mar mar 28, 2006 3:43 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda the great gig » mar ott 17, 2006 6:14 pm

:smt033 :smt033
the time is gone, the song is over, thought I'd something more to say


(`'•.¸(`'•.¸*¤*¸.•'´)¸.•'´)
«´¨`¤:*~ C l a ~*::¤..•´¨`´¨`´¨`¤
(¸.•'´(¸.•'´*¤*`'•.¸)`'•.¸)

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6249
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Messaggioda Ironbell » mar ott 17, 2006 6:22 pm

stra LOL :mrgreen:

attenta Janis.... va a finire che scopre i suoi pezzi quì su Pinkfloydsound e si bulla testa dura


a propò sto vino mi sà  che se l'è già  ciucciato tutto :shock:
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)

Avatar utente
pauli47
Fan
Fan
Messaggi: 290
Iscritto il: lun set 11, 2006 5:32 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Meddle

Messaggioda pauli47 » mer ott 18, 2006 7:30 pm

Lucifer Sam#1 ha scritto:Meddle è uno dei miei album preferiti dei Floyd, a mio parere un grande disco. Non siamo ai livelli di The Dark Side Of The Moon, ma le sole inclusioni di One Of These Days (I'm Gonna Cut You Into Little Pieces) (che vede la frase in questione recitata al rallentatore da Nick Mason, l'unica sua comparsa come voce solista) e Echoes (quella che per me rimane la più sublime collaborazione musicale di Dave e Rick, con un grande lavoro di costruzione da parte degli architetti, Roger e Nick) rendono l'album imprescindibile. L'album è pieno di grandi melodie, come Fearless. Poco considerata Saint Tropez, che io adoro… Simpatica anche Seamus, un blues con il cane alla voce solista!
A mio parere brutta la copertina, con l'orecchio sommerso. Era meglio l'ano del babbuino! :lol:

Lucifer Sam



HAi prorpio ragione su tutto :mrgreen:
I don't need no arms
around me
And I don't need no drugs to calm me.

Fatemi il favore solamente di cliccare su questo link http://s6.bitefight.it/c.php?uid=38078

Avatar utente
crazydiamond77
Floydiano
Floydiano
Messaggi: 981
Iscritto il: lun apr 16, 2007 5:53 pm
Località: Parthenope, ma mi sento figlia del mondo

Messaggioda crazydiamond77 » sab lug 14, 2007 2:44 pm

scopro oggi che non avevo ancora visto questo topic!!! :shock: :shock: :shock:

santo cielo..come si fa a non parlare di Meddle?
E' sicuramente fra i miei album preferiti, capolavoro per la semplice presenza di Echoes, la suite più bella della storia del rock e di One of these days clap clap
Carina e simpatica Seamus, sognante A pillow of winds.

Echoes è uno dei rari casi in cui più di 20 minuti mi scivolano "veloci" e ho voglia di rimettere da capo il brano! :P
And if the band you're in starts playing different tunes, I'll see you on the dark side of the moon

Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio e io vivo nel terrore di non essere frainteso (Wilde)

Chiunque sia un po' specialista è, a rigor di termini, un idiota (Shaw)

Gianluca
Novizio
Novizio
Messaggi: 10
Iscritto il: lun ago 13, 2007 10:29 am

Re: Meddle

Messaggioda Gianluca » lun ago 13, 2007 10:45 am

meddle?
bell'album.Echoes è paradisiaca One of these days stupenda Fearless sognante...st tropez e seamus sono meno belle però ci stanno bemne....

Avatar utente
thegreatgiginthesky
Wallaro
Wallaro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom ott 14, 2007 12:37 am
Località: Palermo

Re: Meddle

Messaggioda thegreatgiginthesky » dom ott 28, 2007 1:13 pm

ciao a tutti, sono nuovo da queste parti e volevo dire la mia su un album che ha segnato sicuramente una svolta nel sound dei Floyd, orientandolo sempre più verso le sonorità  tipiche di Dark Side of the moon ( il capolavoro assoluto a mio avviso). Come non parlare di Echoes, la "suite" per antonomasia assieme a Shine on you crazy diamond. La forza che sprigiona questa song è davvero unica ,è un compendio di stili e suoni come pochi al mondo; per non parlare poi del testo che è mera poesia. A me piace molto anche A pillow of winds, con quei suoi ritmi più pacati e lenti e il suono dell' acustica di David sempre opportuno ed azzeccato. Seamus invece è la classica sperimentazione fuori dalle righe che solo loro potevano ideare; è chiaro che è la canzone meno significativa dell' album ma ai Floyd è concesso davvero tutto. Per quanto riguarda Saint Tropez devo dire che, anche se non di alto spessore, mi comunica una situazione di relax, fantasticando magari di essere in vacanza. In Fearless è forte davvero l' inno del Liverpool " you' ll never walk alone", anche se il brano non mi entusiasma più di tanto. One of these days ha quel suono tagliente tipicamente rock con l' assolo di David che graffia. Ciò che risalta di più è di sicuro il celeberrimo riff di basso di Roger Waters usato come sigla del rotocalco calcistico " Dribbling". clap clap
Overhead the albatros stays motionless upon the air

Avatar utente
Ironbell
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6249
Iscritto il: lun mag 10, 2004 6:57 pm
Contatta:

Re: Meddle

Messaggioda Ironbell » dom ott 28, 2007 1:55 pm

ciao tggits benvenuto :P

hai il diritto di aprirti un topic in "presentazioni" :wink:
The Lunatic is in my Head
and I become Comfortably Numb.

p.s. ero Pinknoise e in fondo sento ancora di esserlo ;)