Animals

UK Chart - #2; US Chart - #3; IT Chart - #1
Data di uscita 23 Gennaio 1977

Diretto da Brian Humphries
Assistente-Nick Griffiths
Testi di Roger Waters
Idea di copertina Roger Waters
Foto di copertina-Hipgnosis
Prodotto dai Pink Floyd

Formazione

David Gilmour - Chitarra
Roger Waters - Basso e voci
Nick Mason - Percussioni
Richard Wright - Tastiere

Pigs on the Wing
-Part 1 (Waters)
Dogs (Waters/Gilmour)
Pigs-Three different ones (Waters)
Sheep (Waters)
Pigs on the Wing - Part 2 (Waters)


Note e curiosità:

Registrato ai Britannia Row Studios,Londra, durante il 1976. Al contrario di Wish You Were Here, questo album non fù movimentato da conflitti artistici, anche perchè ormai Waters aveva assunto la leadership del gruppo, gettando nei testi di quest'album la sua rabbia contro il sistema capitalista del suo Paese rappresentando in questa trilogia di animali (cani,pecore e maiali) le diverse varietà degli esseri umani. Non condiviso pienamente dagli altri componenti del gruppo, che non avrebbero definito cosi pesantemente gli uomini, come disse Gilmour qualche anno dopo. Ciò nonostante non si può negare la forza delle canzoni soprattutto nei testi, smorzando un pò con Pigs On the Wing 1 e 2 , quello che sennò sarebbe stato, a detta di Waters, un grido di rabbia e basta. Ma è sicuramente anche l'album in cui i Floyd hanno espresso un rock deciso e convinto. Un ultimo accenno per la canzone Pigs -Three Different Ones, che contiene una frecciata a Mary Whitehouse, che si era autoproclamata, in quegli anni,difensore della morale inglese.....
Da notare anche la rocambolesca pubblicità che si ebbe durante le prove delle foto di copertina, quando il maiale, costruito negli stabilimenti dei dirigibili Zeppelin, si staccò dagli ancoraggi e iniziò a volare fuori controllo. Il maiale volava a un'altezza di 5000 metri diretto in Germania, ma a circa 30 km da Londra si schiantò, fortunatamente senza far danni.

Traduzioni

Pigs on the Wing-Part 1

Se non ti fossi curato di ciò che mi succedeva,
E se io non mi fossi curato di te,
Avremmo percorso a zig zag la nostra strada
Attraverso la noia e il dolore
Guardandoci ogni tanto sotto la pioggia,
Chiedendoci quale dei bastardi è da biasimare
E cercando con lo sguardo porci in volo

Dogs

Devi essere pazzo,devi averne bisogno sul serio,
Devi dormire in piedi
E quando sei per strada
Devi essere capace di scegliere la preda facile
Ad occhi chiusi
E poi, muovendoti silenzioso, sottovento, e fuori vista
Devi colpire quando è il momento buono,
senza pensarci troppo
E dopo un pò, puoi lavorare sui dettagli per lo stile.
Come la cravatta del club,e la forte stretta di mano.
Un certo sguardo negli occhi e un sorriso semplice
Devi mantenere la fiducia di quelli a cui tu stai mentendo
Così, quando ti gireranno le spalle,
Avrai la possibilità di immergere il coltello.
Devi avere un occhio che ti guardi le spalle
Lo sai, diventa sempre più difficile,più difficile,più difficile
Come invecchi...
E alla fine farai i bagagli e volerai verso sud,
Nasconderai la testa nella sabbia
Soltanto un altro vecchio triste
Tutto solo morendo di cancro
E quando perderai il controllo,
Mieterai quello che hai seminato.
E mentre cresce la paura,il sangue cattivo rallenta
E diventa pietra
Ed è troppo terdi per perdere il peso
Che tu eri abituato a lanciare intorno...
Così, annega bene,mentre scendi giù,solo
Trascinato giù dalla pietra.
Devo ammettere di essere un pò confuso.
Qualche volta mi sembra di essere stato usato.
Devo stare sveglio, devo cercare di scrollarmi di dosso
Questo malessere che s'insinua
Se non mi difendo
Come posso uscire da questo labirinto?
Sordo, muto e cieco,tu continui a fingere
Che tutti siano inutili e che nessuno ha un vero amico.
E ti pare che la cosa da fare
Sia isolare il vincitore.
E si può fare tutto alla luce del sole
E tu in fondo credi che ognuno sia un assassino
Chi è nato in una casa piena di dolore
Chi è stato educato a non sputare nel ventilatore.
Chi è stato istruito dall'uomo su cosa fare.
Chi è stato distrutto da personale addestrato
Chi è stato messo con collare e catena
Chi ha avuto un posto in tribuna.
Chi stava staccando dalla massa
Chi era solo uno straniero in casa propria.
Chi è stato schiacciato alla fine.
Chi è stato trovato morto al telefono.
Chi fu trascinato giù dalla pietra.

Pigs-Three different ones

Grand'uomo, maiale, ha ha sei una sciarada
Sei ben pasciuto e ben vestito,ha ha sei una sciarada...
E quando la tua mano è sul cuore
Sembri proprio divertente
Quasi un buffone
Con la testa dentro alla greppia
Dicendo "Continua a scavare".
Macchie di porco sul tuo mento grasso
Che cosa speri di trovare?
Quando sei giù nella miniera dei maiali
Sei quasi divertente
Sei quasi divertente
Ma in realtà sei una lagna
Bus stop borsa di topo, ha ha sei una sciarada...
Hai fregato la vecchia strega,ha ha sei una sciarada
Tu lanci freddi dardi di vetri rotti
Sei quasi divertente
Vali quasi quanto una smorfia veloce
Ti piace la senzazione dell'acciaio
Sei straordinario con uno spillo sul cappello
E divertente con la pistola in mano
Sei quasi divertente
Sei quasi divertente
Ma in realtà sei una lagna
Hei tu, Whitehouse
ha ha, sei una sciarada
Tu topo di città fiero della casa
ha ha sei una sciarada
Stai cercando di tenere fuori i nostri sentimenti dalla strada
Sei quasi un vero piacere.
Tutte le labbra serrate e i piedi freddi
E ti senti ingiuriato?
Devi arrestare la marea del male
E tenerla tutta dentro.
Mary, sei quasi un piacere
Mary, sei quasi un piacere
Ma in realtà sei una lagna

Sheep

Trascorrendo innocuamente il tuo tempo nella prateria
Avverti solo vagamente un certo disagio nell'aria
Farai meglio a stare all'erta
Potrebbero esserci cani in giro.
Ho guardato oltre Jordan e ho visto.
Le cose non sono quelle che sembrano
A che ti serve fingere che il pericolo non sia reale
Docile ed obbediente tu segui il capo
Giù per i frequentati corridoi della valle d'acciaio
Che sorpresa!
Uno espressione di shock finale nei tuoi occhi.
Ora le cose sono proprio quello che sembrano.
No, questo non è un brutto sogno.
Il Signore è il mio pastore, non chiederò nulla
Mi fa sdraiare in verdi pascoli
Mi porta vicino alle acque serene
Con coltelli lucenti egli libera il mio spirito
Mi fa appendere a ganci in posti alti
Mi trasforma in cotolette d'agnello
Eccolo, è molto potente e molto affamato
Quando viene il giorno noi umilmente
In grande riflessione e dedizione
Perfezioniamo l'arte del karate.
Ecco, noi risorgeremo
E faremo piangere gli occhi dei bastardi
Belando e balbettando l'ho afferrato al collo con un grido
Impeti ed onde di folli vendicatori
Camminano allegramente fuori dall'oscurità nel sogno
Hai sentito le novità?
I cani sono morti!
E meglio che tu stia a casa
E fare ciò che ti hanno detto
Levati dalla strada se desideri invecchiare

Pigs on the Wing-Part 2

Lo sai che m'importa ciò che ti accade
E lo sò che tu ti occupi di me
Così non mi sento solo
E non sento il peso della pietra
Ora che ho trovato un posto sicuro
Dove seppelire il mio osso
Ed anche uno scemo sa che un cane ha bisogno di una casa
Un rifugio dai porci in volo

Testi

Pigs on the Wing-Part 1 torna sù

If you didn't care what happened to me
And I didn't care for you
We would zig zag our way through the
Boredom and pain
Occasionally glancing up through the rain
Wondering which of the buggers to blame
And watching for pigs on the wing

Dogs torna sù

You gotta be crazy, you gotta have a real need
You gotta sleep on your toes
And when you're on the street
You gotta be able to pick out the easy meat
With your eyes closed
And then moving in silently, down wind and out of sight
You gotta strike when the moment is right
Without thinking
And after a while, you can work on points for style
Like the club tie, and the firm handshake
A certain look in the eye and an easy smile
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in
You gotta keep one eye looking over your shoulder
You know it's going to get harder and harder and harder
as you get older
And in the end you'll pack up and fly down south
Hide your head in the sand
Just another old man
All alone and dying of cancer
And when you lose control
you'll reap the harvest you have sown
And as the fear grows, the bad blood slows
and turns to stone
And it's too late to lose the weight
You used to need to throw around
So have a good drown, as you go down, alone
Dragged down by the stone
I gotta admit that I'm a little bit confused
Sometimes it seems to me as if I'm just being used
Gotta stay awake, gotta try and shake off
this creeping malaise
If I don't stand my own ground
how can I find my own way out of this maze?
Deaf dumb and blind, you just keep on pretending
That everyone's expendable and no one has a real friend
And it seems to you the thing to do
Would be to isolate the winner
And everything's done under the sun
And you believe at heart, everyone's a killer
Who was born in a house full of pain
Who was trained not to spit in the fan
Who was told what to do by the man
Who was broken by trained personnel
Who was fitted with collar and chain
Who was given a pat on the back
Who was breaking away from the pack
Who was only a stranger at home
Who was ground down in the end
Who was found dead by the phone
Who was dragged down by the stone

Pigs-Three different ones torna sù

Big man, pig man, ha ha charade you are
You well heeled big wheel, ha ha charade you are
And when your hand is on your heart
You're nearly a good laugh
Almost a joker
With your head down in the pig bin
Saying "Keep on digging"
Pig stain on your fat chin
What do you hope to find?
When you're down in the pig mine
You're nearly a laugh
You're nearly a laugh
But you're really a cry
Bus stop rat bag, ha ha charade you are
You fucked up old hag, ha ha charade you are
You radiate cold shafts of broken glass
You're nearly a good laugh
Almost worth a quick grin
You like the feel of steel
You're hot stuff with a hat pin
And good fun with a hand gun
You're nearly a laugh
You're nearly a laugh
But you're really a cry
Hey you, Whitehouse
ha ha charade you are
You house proud town mouse
ha ha charade you are
You're tying to keep our feelings off the street
You're nearly a real treat
All tight lips and cold feet
And do you feel abused?
You gotta stem the evil tide
And keep it all on the inside
Mary you're nearly a treat
Mary you're nearly a treat
But you're really a cry

Sheep torna sù

Harmlessly passing your time in the grassland away
Only dimly aware of a certain unease in the air
You better watch out
There may be dogs about
I've looked over Jordan and I have seen
Things are not what they seem
What do you get for pretending the danger's not real
Meek and obedient you follow the leader
Down well-trodden corridors into the valley of steel
What a surprise!
A look of terminal shock in your eyes
Now things are really what they seem
No, this is no bad dream
The Lord is my shepherd, I shall not want
He makes me down to lie
Through pastures green he leadeth me the silent waters by
With bright knives he releaseth my soul
He maketh me to hang on hooks in high places
He converteth me to lamb cutlets
For lo, he hath great power, and great hunger
When cometh the day we lowly ones
Through quiet reflection and great dedication
Master the art of karate
Lo, we shall rise up
And then we'll make the bugger's eyes water
Bleating and babbling I fell on his neck with a scream
Wave upon wave of demented avengers
March cheerfully out of obscurity into the dream
Have you heard the news?
The dogs are dead!
You better stay home
And do as you're told
Get out of the road if you want to grow old

Pigs on the Wing-Part 2 torna sù

You know that I care what happens to you
And I know that you care for me
So I don't feel alone
Or the weight of the stone
Now that I've found somewhere safe
To bury my bone
And any fool knows a dog needs a home
A shelter from pigs on the wing