Relics

Pubblicato il 14 Maggio 1971

TUTTE LE CANZONI SCRITTE ED ESEGUITE DAI
PINK FLOYD

RE-MASTERING DIRETTO DA
James Guthrie

RE-MASTERED VISIONATO DA
Doug Sax
AI MASTERING LAB, L.A.

DESIGN DI
STORM THORGERSON E JON CROSSLAND

FOTOGRAFIE DI
TONY MAY

MODELLO DI NAVE COSTRUITO DA
MODEL SOLUTIONS
DA UN DISEGNO ORIGINALE DI
NICK MASON

Arnold Layne - Barrett
Interstellar Overdrive - Barrett/Waters/Wright/Mason
See Emily Play - Barrett
Remember A Day - Wright
Paintbox - Wright
Julia Dream - Waters
Careful With That Axe, Eugene - Waters/Wright/Mason/Gilmour
Cirrus Minor - Waters
The Nile Song - Waters
Biding My Time - Waters
Bike - Barrett

Note e curiosità:

Antologia comprendente in prevalenza le facciate A e B di 45 giri mai incluse in album ufficiali del gruppo. Biding My Time è oltretutto inedita su dischi regolari, essendo stata registrata il 9 luglio 1969 negli EMI Studios di Abbey Road a Londra e successivamente scartata. Tutto il lato A di questo disco (compresa Bike, dal secondo lato) è suonata dalla formazione originale con Syd Barrett alla chitarra, mentre il lato B da quella successiva comprendente David Gilmour. Di questa raccolta esistono due edizioni veramente interessanti: quella americana (edita dalla Harvest con il numero di catologo SW 759) presenta sulla cover la foto di una maschera azteca di terracotta mentre quella pubblicata in Australia (Drum 8026) la foto di alcune monete antiche.
La prima edizione inglese di RELICS è stata ristampata nel 1978 con un lieve ritocco grafico alla copertina originale disegnata da Nick Mason (EMI MFP 50397 stereo).

Testi

Arnold Layne torna sù

Arnold Layne had a strange hobby
Collecting clothes
Moonshine washing line
They suit him fine
On the wall hung a tall mirror
Distorted view, see through baby blue
He dug it
Oh, Arnold Layne
It's not the same
Takes two to know
Two to know
Two to know
Why can't you see?
Arnold Layne
Arnold Layne
Arnold Layne
Arnold Layne
Now he's caught
A nasty sort of person
They gave him time
Doors bang, chain gang
He hates it
Oh, Arnold Layne
It's not the same
Takes two to know
Two to know
Two to know
Why can't you see?
Arnold Layne
Arnold Layne
Arnold Layne
Arnold Layne don't do it again

Interstellar Overdrive torna sù
Instrumental

See Emily Play torna sù

Emily tries, but misunderstands ah ooohh
She often inclined to borrow somebody's dreams
Till tomorrow
There is no other day
Let's try it another way
You'll lose your mind and play
Free games for May
See Emily play
Soon after dark Emily cries - ah ooohh
Gazing through trees in sorrow hardly a sound till tomorrow
There is no other day
Let's try it another way
You'll lose your mind and play
Free games for May
See Emily play
Put on a gown that touches the ground - ah ooohh
Float on a river forever and ever, Emily, Emily
There is no other day
Let's try it another way
You'll lose your mind and play
Free games for May
See Emily play

Remember A Day torna sù

Remember a day before today
A day when you were young
Free to play along with time
Evening never comes
Sing a song that can't be sung
Without the morning's kiss
Dream you shall be it if you wish
Look for your king
Why can't we play today?
Why can't we stay that way?
Climb your favourite apple tree
Try to catch the sun
Hide from your little brother's gun
Dream yourself away
Why can't we reach the sun?
Why can't we blow the years away?
Blow away
Blow away
Remember
Remember

Paintbox torna sù

Last night I had too much to drink
Sitting in a club with so many fools
Playing to rules
Trying to impress, but feeling rather empty
I had another drink
Drink, a drink, a drink, a drink, a drink, ahhhhhh!
What a way to spend that evening
They all turn up with their friends
Playing the game
But in the scene I should have been
Far away
Away, away, away, away, away
Getting up
I feel as if I'm remembering this scene before
I open the door to an empty room
Then I forget
The telephone rings and someone speaks
She would very much like to go out to a show
So what can I do
I can't think what to say
She sees through anyway
Away, away, away, away, away
Out of the front door I go
Traffic's moving rather slow
Arriving late
There she waits looking very angry
As cross as she can be
Be, a be, a be, a be, a be
Getting up,
I feel as if I'm remembering this scene before
I open the door to an empty room
Then I forget

Julia Dream torna sù

Sunlight bright upon my pillow
Lighter than an eiderdown
Will she let the weeping willow
Wind his branches 'round?
Julia dream, dreamboat queen, queen of all my dreams
Every night I turn the light out
Waiting for the velvet bride
Will the scaly armadillo
Find me where I'm hiding?
Julia dream, dreamboat queen, queen of all my dreams
Will the misty master break me?
Will the key unlock my mind?
Will the following footsteps catch me?
Am I really dying?
Julia dream, dreamboat queen, queen of all my dreams
Julia dream, dreamboat queen, queen of all my dreams
Julia dream, dreamboat queen, queen of all my dreams
Julia dream, dreamboat queen, queen of all my dreams

Careful With That Axe, Eugene torna sù
Instrumental

Cirrus Minor torna sù

In a churchyard by a river
Lazing in the haze of midday
Laughing in the grasses and the graze
Yellow bird you are not lone in singing and in flying on
In laughing and in leaving.
Willow weeping in the water
Waving to the river daughters
Swaying in the ripples and the reeds
On a trip to Cirrus Minor, saw a crater in the sun
A thousand miles of moonlight later

The Nile Song torna sù

I was standing by the Nile
When I saw the lady smile
I would take her for a while
For a while
Light tears wept like a child
How her golden hair was blowing wild
Then she spread her wings to fly
For to fly
Soaring high above the breezes
Going always where she pleases
She will make it to the island
in the sun
I will follow in her shadow
As I watch her from my window
One day I will catch her eye
She is calling from the deep
Summoning my soul to endless sleep
She is bound to drag me down
Drag me down

Biding My Time torna sù

Wasting my time
Resting my mind
And I'll never pine
For the sad days and the bad days
When we was workin' from nine to five
And if you don't mind
I'll spend my time
Here by the fire side
In the warm light of the love in her eyes
And if you don't mind
I'll spend my time
Here by the fire side
In the warm light of the love in her eyes

Bike torna sù

I've got a bike
You can ride it if you like
It's got a basket, a bell that rings
And things to make it look good
I'd give it to you if I could, but I borrowed it
You're the kind of girl that fits in with my world
I'll give you anything, everything
If you want things
I've got a cloak it's a bit of a joke
There's a tear up the front it's red and black
I've had it for months
If you think it could look good
Then I guess it should
You're the kind of girl that fits in with my world
I'll give you anything, everything
if you want things
I know a mouse and he hasn't got a house
I don't know why I call him Gerald
He's getting rather old but he's a good mouse
You're the kind of girl that fits in with my world
I'll give you anything, everything
If you want things
I've got a clan of gingerbread men
Here a man, there a man, lots of gingerbread men
Take a couple if you wish, they're on the dish
You're the kind of girl that fits in with my world
I'll give you anything, everything
If you want things
I know a room of musical tunes
Some rhyme, some ching, most of them are clockwork
Let's go into the other room and make them work

Traduzioni

Arnold Layne

Arnold Layne aveva uno strano hobby
Collezionava vestiti
Stesi al chiaro di luna
Gli stavano a pennello
Appeso al muro uno specchio bello alto
Visione distorta, guarda più in là bimbo triste
Gli piaceva
Oh, Arnold Layne
Non è lo stesso
Bisogna essere in due per capire
In due per capire
in due per capire
Perché non capisci?
Arnold Layne
Arnold Layne
Arnold Layne
Arnold Layne
Ora lo hanno preso
Una persona pericolosa
Starà dentro per un bel po'
Porte che sbattono, rumori di catene
Le odiava
Oh, Arnold Layne
Non è lo stesso
Bisogna essere in due per capire
In due per capire
In due per capire
Perché non capisci?
Arnold Layne
Arnold Layne
Arnold Layne
Arnold Layne non farlo più

Interstellar Overdrive
Instrumental

See Emily Play

Emily provava,ma fraintendeva ah ooohh
Tendeva a prendere in prestito il sogno di qualcuno
Fino a domani
Non c'è un altro giorno
Ci provava in un altro modo
Avresti perso la ragione e il gioco
Giochi liberi per Emily
Veder Emily giocare
Poco dopo la sera Emily pianse ah ooohh
Fissando tra gli alberi con stentato dolore un suono fino a domani
Non c'è un altro giorno
Ci provava in un altro modo
Avresti perso la ragione e il gioco
Giochi liberi per Emily
Veder Emily giocare
Mise un vestito che toccava a terra - ah ooohh
Galleggia sul fiume per sempre ,Emily,Emily
Non c'è un altro giorno
Ci provava in un altro modo
Avresti perso la ragione e il gioco
Giochi liberi per Emily
Veder Emily giocare

Remember A Day

Ricorda un giorno prima d’oggi
Quand’eri ancora giovane
Libero di giocare insieme al tempo
E la sera non arrivava mai
Canta una canzone che non puoi cantare
Senza il bacio del mattutino
Sarai regina se vorrai
Cerca il tuo re
Perché oggi non possiamo giocare?
Perché non possiamo restare come allora?
Arrampicati sul tuo melo preferito
Cerca di afferrare il sole
Nasconditi dal fucile del fratellino
Scompari nel sogno
Perché non possiamo raggiungere il sole?
Perché non possiamo soffiar gli anni via?
Soffiali via
Soffiali via
Ricorda
Ricorda

Paintbox

La scorsa notte ne ho fatte troppe per bere ancora
Seduto in un locale con così tanta gente stupida
Giocando per dominare
Provando a far colpo ma sentendosi piuttosto vuoti
E prendevo un altro drink
Bevendo , un drink, un drink, un drink, ahhhhhh!
Che modo di passare la serata
Si fanno vivi tutti con i loro amici
Facendo il loro gioco
Ma nelle quinte sarei stato
Lontano
Via, via, via, via, via
Alzandomi,
Mi sento come se avessi già vissuto questa scena
Apro la porta di una stanza vuota
Poi dimentico
Il telefono suona e qualcuno parla
Vorrebbe molto andare fuori a vedere lo spettacolo
Che fare
Non sò veramente cosa dire
Comunque se ne accorgerebbe
Via, via, via, via, via
Vado fuori dall'ingresso
Il traffico è piuttosto lento
Arrivando in ritardo
Mi stava aspettando guardandomi arrabbiata
Esprimeva disapprovazione più che poteva
Poteva, che poteva, che poteva, che poteva, che poteva
Alzandomi,
Mi sento come se avessi già vissuto questa scena
Apro la porta di una stanza vuota
Poi dimentico

Julia Dream

I raggi del sole splendono sopra il mio cuscino
Leggeri come piume
Vorrebbe che il salice piangente
L'avvolga intorno ai suoi rami?
Julia sogna, sogna da regina, regina di tutti i miei sogni
Tutte le notti spengo la luce
Aspettando la sposa vellutata
Riuscirà l'armadillo squamoso
A trovare dove mi sono nascosto
Julia sogna, Sogna da regina, regina di tutti i miei sogni
Vorrà l'oscuro signore spezzarmi
Vorrà la chiave dischiudere la mia mente
Vorranno quei passi inquietanti catturarmi
Sto morendo veramente
Julia Sogna, sogna da regina, regina di tutti i miei sogni
Julia Sogna, sogna da regina, regina di tutti i miei sogni
Julia Sogna, sogna da regina, regina di tutti i miei sogni
Julia Sogna, sogna da regina, regina di tutti i miei sogni

Careful With That Axe, Eugene
strumentale

Cirrus Minor

In un cimitero presso un fiume
Oziando nell’afa meridiana
Ridendo tra ciuffi d'erba E le tombe
Giallo uccellino, non sei noioso Se canti e voli via
Se ridi e t’allontani
Un salice piange nell'acqua
Saluta le figlie del fiume
Che giocano sulle rive frondose
In viaggio a Cirrus Minor, Ho visto un cratere nel sole
Dopo migliaia di lune piene dopo

The Nile Song

Stavo ritto accanto al Nilo
Quando la vidi sorridere
Signora, t'avrei portata via
Per un attimo
Come lacrime, come un bimbo
Come i suoi capelli d'oro erano gonfi, selvaggi
Poi spiegò le ali per volare
Per volare
Levata alta sopra i venti
Sempre andando dove le piaceva
Raggiungerà l'isola
Nel sole
Seguirò la sua ombra
L'osserverò dalla finestra
Un giorno catturerò i suoi occhi
Stà chiamando dal profondo
Chiamando la mia anima in un sonno infinito
Stà cercando di trascinarmi giù
Trascinarmi giù

Biding My Time

Sprecando il mio tempo
Riposando la mia mente
E non mi pento
Per i giorni tristi e i giorni brutti
Quando si lavorava dalle nove alle cinque
E se non vi spiace
Trascorrerò il mio tempo
Qui vicino al mio fuoco
Nella luce calda e con l'amore nei suoi occhi
E se non vi spiace
Trascorrerò il mio tempo
Qui vicino al mio fuoco
Nella luce calda dei suoi occhi

Bike

Ho una bicicletta
puoi provarla se ti va
Ha un cestello, un campanello che suona
E accessori a farla bella
Te la darei se potessi ma è un prestito
Sei la ragazza adatta al mio mondo
Ti darò tutto, di tutto
Se solo vorrai
Ho un mantello, una sorta di scherzo
Ha uno strappo davanti, è rosso e nero
E’ mio da mesi
Se pensi che sia bello
Può anche darsi che lo sia
Sei la ragazza adatta al mio mondo
Ti darò tutto, di tutto
Se solo vorrai
Conosco un topo, un topo senza tetto
Non so perché lo chiamo Gerald.
Per quanto sia invecchiato è un buon topo
Sei la ragazza adatta al mio mondo
Ti darò tutto, di tutto
Se solo vorrai
Ho una tribù di uomini di pan pepato
Ecco un uomo, un altro uomo,tanti uomini di panpepato
prendine un paio se vuoi,sono sul piatto
Sei la ragazza adatta al mio mondo
Ti darò tutto, di tutto
Se solo vorrai
Sò d’una stanza di note musicali
Qualcuna ritmica, qualcuna ching,molte di loro son meccanismi
Andiamo nell’altra stanza a metterle in moto