Guida

 

The Massed Gadgets of Auximenes

ETICHETTA: Harvested [HRV CDR 009]
DATA: 14-Apr-1969
LUOGO: Royal Festival Hall - London, England
TOUR: U.K./European Tour, 10-Jan-1969 - 6-Dec-1969
FORMATO: 2 CD-R
FONTE: Audience
REGISTRAZIONE: Live
QUALITA' AUDIO: 5

TRACCE:

Disc 1:

Part I - The Man:
1. Daybreak (part 1) 6:16
2. Work 8:39
3. Afternoon 5:25
4. Doing It 5:18
5. Sleeping 10:55
6. Daybreak (part 2) 2:25

Disc 2:

Part II - The Journey:
7. The Beginning 4:35
8. Beset By Creatures of the Deep 8:25
9. The Narrow Way 4:46
10. The Pink Jungle 4:18
11. The Labyrinths of Auximenes 8:30
12. Behold the Temple of Light 6:42
13. The End of the Beginning 5:49
Encore:
14. Interstellar Overdrive 11:14


NOTE:

Registrazione di importanza storica, si tratta della prima performance pubblica della suite "The Massed Gadgets of Auximines - The Man and the Journey". Qualita' audio scarsa, voce particolarmente confusa nel mixaggio. Ci sono molte differenze fra questa versione della suite e quella, piu' celebre, proposta al Concertgebouw nel 17-Sep-1969.

In dettaglio:

[1] e' "Grantchester Meadows" sotto altro titolo.
[2] e' un brano strumentale inedito, composto da rumori di tipo industriale (nella esibizone del Concertgebouw il brano venne riscritto per sole percussioni).
[3] e' "Biding My Time" sotto altro titolo.
[4] e' una versione alternativa di "Up The Khyber".
[5] e' un brano inedito strumentale.
[6] e' un'altro brano rumoristico sottolineato dal ticchettio della
sveglia (diverso da quello eseguito al Concertgebouw)
[7] e' "Green is the Colour" sotto altro titolo.
[8] e' "Careful with that Axe, Eugene" sotto altro titolo.
[9] e' "The Narrow Way (Part. 3)".
[10] e' un brano strumentale inedito (nella esibizione del Concertgebouw venne sostituito con una versione alternativa di "Pow R. Toc H.").
[11,12] sono due brani inediti strumentali.
[13] e' la parte finale di "A Saucerful Of Secrets" con Gilmour alla parte corale.
[14] venne suonata come bis.

Sempre rispetto al Concertgebouw, in questa esibizione mancano i due brani seguenti: "Teatime" (che e' un break inserito dopo "Work") e "Nightmare" (che e' "Cymbaline" sotto altro titolo, inserito dopo "Sleep").

ALTRI RoIO: The Man and the Journey (Ayanami), Syncopated Pandemonium

 

COMMENTI: